Momenti Wtf

WTF Moments: Il cane dalla faccia umana in L'invasione degli ultracorpi (1978)

>

Nel 1978 L'invasione degli ultracorpi , gli esseri alieni stanno silenziosamente prendendo il controllo della razza umana replicando ogni persona nel sonno e sostituendola con un impostore. I nostri eroi umani hanno capito che possono mimetizzarsi non mostrando alcuna emozione. E funziona!

... fino a quando il cane dal volto umano non si presenta.

il signore degli anelli batte

Eff quella cosa all'inferno e ritorno. Sul serio .



Il remake di Philip Kaufman dell'omonimo classico paranoico di fantascienza del 1956 è stato un fantastico aggiornamento, attingendo a un senso di sfiducia post-Watergate per creare un'emozionante immagine in studio che spinge i confini sullo sfondo della San Francisco degli anni '70. Il film assomiglia molto a quello di Francis Ford Coppola La conversazione ... ma con piante aliene.

Quella realtà radicata non fa che aumentare l'orrore mentre il cerchio dei veri sopravvissuti umani si restringe e si restringe e si restringe fino a quando non ne rimane solo una manciata.

la vita moderna di stephen hillenburg rocko

Ora, questi alieni hanno l'abitudine di replicare completamente e accuratamente le persone. Le imitazioni sono cresciute da baccelli e essenzialmente succhiano l'essenza, la forza vitale, dagli umani mentre dormono. Questi esseri di solito non si sbagliano, ma quando un busker senzatetto e il suo cane vengono presi in consegna mentre dormono uno accanto all'altro... creare una delle immagini più da incubo mai visualizzate su uno schermo.

Fino a questo punto nel film abbiamo visto alcune cose folli, tra cui Donald Sutherland che spacca la faccia del suo clone con una zappa da giardino, ma niente di così inquietante, puramente malvagio come il cane dal volto umano.

Ci sono due ragioni per cui questo momento inquietante funziona così bene. La prima deve essere la maschera utilizzata per il volto umano del cane, che è la miscela perfetta di reale e surreale. È un effetto pratico, abbastanza simile ai film horror degli anni '70, e devi dare credito al team degli effetti speciali per averlo buttato fuori dal parco. Chiaramente non è un normale volto umano, ma c'è qualcosa nel design che lo fa sembrare più di una semplice maschera, ecco quanto è inquietante. Inoltre, Kaufman è stato fortunato e il cane che indossava la maschera ha deciso di infilare la lingua attraverso il foro della bocca, rendendo immediatamente l'effetto un 11 sulla scala del terrore 'oh Dio, oh no'.

fede buffy l'ammazzavampiri

L'altra cosa che rende il cane dal volto umano così inquietante, a parte la maschera stessa, è il tempismo dell'aspetto della creatura. Quando ogni speranza sembra persa, il nostro gruppo umano finalmente ottiene una gamba. Capiscono che l'unico modo in cui questi pod possono percepire gli umani dai loro stessi è attraverso le emozioni, quindi se possono semplicemente camminare in mezzo a loro con calma e senza alcuna emozione, potrebbero essere in grado di fuggire.

E poi quel piccolo bastardo corre e, naturalmente, se vedi quella cosa devi urlare. È l'unico modo per evitare che la tua mente si spezzi proprio lì sul posto, giusto? Quando reagiscono a quella mostruosità, fanno saltare la loro copertura e ogni possibilità di fuga è fuori dalla finestra.

Non solo il cane dal volto umano è la cosa peggiore possibile da vedere, ma è anche spuntato nel momento peggiore possibile. È un vero peccato che nessuno dei nostri bravi ragazzi avesse un lanciafiamme addosso perché l'unica risposta ragionevole a vedere un cane con una testa umana che ti corre addosso fuori dal buio è metterlo, i suoi immediati dintorni e probabilmente l'intero isolato su spara finché non rimane più nulla.



^