I Vendicatori

WTF Moments: la 'morte' di Coulson in The Avengers e la sua spaventosa previsione Loki

>

Il ritorno dell'agente Phil Coulson al lato cinematografico del Marvel Cinematic Universe in Capitan Marvel è trionfante. Come potrebbe non essere? Qualcosa nel Coulson di Clark Gregg ha sempre risuonato nel pubblico, probabilmente il risultato di un senso dell'umorismo tranquillo e impassibile e della volontà di mettere al loro posto eroi spesso egoisti. La connessione dei fan dell'MCU con lui è ciò che rende la sua morte nel 2012 I Vendicatori un tale momento WTF.

**Questa storia contiene spoiler molto blandi per Capitan Marvel **

cime gemelle che hanno ucciso laura palmer

Questo momento WTF non lo è raccapricciante o disgustoso . Invece, quel 'che diavolo ho appena guardato?' lo shock viene dal vedere un bravo ragazzo morire per la prima volta nel Marvel Cinematic Universe. Questa era una sensazione nuova. Questa è una storia continua di eroi e bravi ragazzi che vincono, giusto? I buoni non dovrebbero morire. È una morte che ha sconvolto il nuovo fiorente fandom dell'MCU, ha lanciato una serie televisiva e ha predetto il futuro di uno dei personaggi più amati dell'MCU.



Sì, il pubblico aveva visto Yinsen sacrificarsi per salvare Tony Stark in Uomo di ferro (2008) e il dottor Erskine muoiono per mano di Hydra in Capitan America: Il primo vendicatore (2011), ma Coulson è stato il primo personaggio ricorrente a perdere la vita. Tra il babysitter di Tony in Uomo di ferro 2 (2010), che si occupa dello scatto d'ira di Thor in Thor (2011), e guardando uno Steve Rogers Capsicled mentre dormiva, Coulson era, probabilmente, più legato alla squadra dei Vendicatori di Nick Fury. Ha concluso la Fase Uno: è stato Coulson a presentare Pepper Potts (e, quindi, un pubblico più ampio) allo S.H.I.E.L.D. in Uomo di ferro e Coulson che ha chiamato per far entrare Natasha Romanoff per I Vendicatori .

sogni sulla morte di te stesso

In un certo senso, Coulson era l'incarnazione della Fase Uno del MCU, quindi era appropriato che non ce l'avesse fatta. Questo non gli fece meno male quando Loki lo uccise.



^