Dc

Wonder Woman #750 Lazos La nuova timeline definitiva di DC

>

Per la DC Comics, chi meglio di una certa principessa amazzonica uscita dalla mitologia greca può aiutare con il compito di Sisifo di organizzare una nuova linea temporale?

Secondo Newsarama , in un Q&A su Facebook con i rivenditori, il co-editore DC Dan DiDio ha rivelato che l'attesissimo Wonder Woman #750 sarà il primo numero ufficiale a presentare la storia semplificata in quattro parti di DC di tutti i tuoi supereroi preferiti.

'Ci sono state molte chiacchiere, me compreso, sulla nostra linea temporale', ha detto DiDio. 'Lo scopo è quello di introdurre una base di narrazione che porti un livello di coerenza e più uniformità nelle interpretazioni dei personaggi. Stiamo cercando di creare una serie di libri che racconteranno la storia dell'Universo DC. In un certo senso, questa diventerà la nostra bibbia per l'Universo DC.'



Ha continuato: 'Uno dei primi posti in cui vedrai succedere questo è in Wonder Woman #750 . Il cambiamento nella numerazione è intenzionale nel senso che [questo numero] è la prima volta che riconosciamo la linea temporale e stabiliamo [Wonder Woman/Diana Prince] come il nostro primo supereroe, in una storia di Scott Snyder e Bryan Hitch. Qualcosa di simile accadrà in The Flash.'

Wonder Woman #750 - (W) Vita Ayala, Marguerite Bennett, Kami Garcia, Dean Hale, Jeff Loveness, Steve Orlando, Greg Rucka, Gail Simone, Mariko Tamaki, Various Others (A) Elena Casagrande, Colleen Doran, Jesus Merino, Gabriel Picolo (CA) Adam Hughes [Credito

Wonder Woman #750 (Credito: DC Comics)

L'editore ha rilasciato per la prima volta la notizia del desiderio della DC di creare una DC Timeline definitiva al Comic Con di New York lo scorso ottobre. Allora, per Il giornalista di Hollywood , ha detto alla folla che partecipava al panel della DC Nation che le menti dei fumetti stavano organizzando tutte le storie DC di sempre in quattro epoche, o generazioni che corrono in modo lineare e danno un senso migliore all'universo DC in continua espansione.

La prima generazione inizia con 'Dawn of the Heroic Age', che ora sappiamo inizia con l'arrivo di Wonder Woman da Themiscyra prima della seconda guerra mondiale e include la Justice Society of America, l'All Star Squadron e i Freedom Fighters. La seconda era è presumibilmente 'The Space Age', che include la prima apparizione di Superman sulla Terra, la Justice League e Doom Patrol.

Wonder Woman problema 750

DC Comics

Seguirà la terza era, 'The Age of Crisis', definita come il periodo compreso tra il 1985 Crisi sulle Terre Infinite serie fino al 2011 Punto d'infiammabilità . E infine, c'è 'The Flashpoint', l'attuale era dei supereroi della DC.

Il punto centrale dell'esercizio di saldatura del tempo, secondo DiDio, è garantire che ci sia coerenza tra i personaggi e la loro vasta storia insieme.

Certo, è più facile a dirsi che a farsi, ma senza dubbio hanno un lazo d'oro della verità per aiutarli a risolverlo.

Wonder Woman #750 arriva nelle fumetterie il 22 gennaio.




^