Ta-Nehisi Coates

Perché il possibile Black Superman di Ta-Nehisi Coates è così eccitante (e, onestamente, previsto)

>

Un nuovo film di Superman è in arrivo, anche se non nel modo in cui molti si aspettavano. Come attuale Pantera nera Lo scrittore di fumetti Ta-Nehisi Coates ha recentemente rivelato che scriverà un altro film di Man of Steel, prodotto da J.J. Abrams, e questo forse elimina la versione del personaggio di Henry Cavill. Se questo è il 'principale' Superman che va avanti o è nel suo universo isolato simile a Robert Pattinson in Il Batman , il prossimo Superman che vediamo sul grande schermo potrebbe essere qualcuno di totalmente nuovo.

Sebbene non ci sia ancora stata conferma da DC o dalla sua società madre Warner Bros. dell'esistenza del progetto o dei suoi dettagli, secondo una storia di Il giornalista di Hollywood , 'questo nuovo progetto di Superman mira a interpretare un Superman nero.'

Quindi, mentre aspettiamo una risposta ufficiale dalle società di produzione o da chiunque sia coinvolto nel film, vale la pena pensare alle possibilità. Perché in realtà non dovrebbe essere una sorpresa per chiunque abbia prestato attenzione al fatto che la DC potrebbe pensare di portare un Superman nero sul grande schermo. Questa non sarebbe nemmeno la prima conversazione su di lui. Là erano voci che Michael B. Jordan ( Pantera nera , Ritenere ) era in trattative per interpretare il personaggio alla fine del 2019, anche se nulla si è materializzato (almeno finora).



Puoi capire perché la Warner Bros., che possiede la DC, potrebbe essere interessata a un Black Superman, non solo per quello che potrebbe rappresentare ma da una prospettiva commerciale. Pantera nera e Aquaman hanno dimostrato che diversi supereroi vendono. In passato, la Warner Bros. ha felicemente fatto casting per daltonici con molti dei suoi personaggi DC, tra cui Ryan Potter nei panni di Beast Boy in Titani , Deadshot di Will Smith in Squadra Suicida , e Uccelli da preda Jurnee Smollett nei panni di Black Canary. Per quanto alcuni fan vorrebbero dire diversamente, un attore non bianco che diventa Superman sarebbe sempre successo. Era solo questione di tempo.

Ci sono anche molti modi per presentare un Superman nero agli spettatori. Il film potrebbe essere autonomo, anche se potrebbe anche collegarsi al multiversale spesso ritardato Veloce film perché la continuità disordinata del film DC ha qualche precedente nei fumetti. Come per molti supereroi, Clark Kent è solo uno dei tanti uomini che sono stati Superman, e molti individui che hanno assunto il ruolo sono stati neri.

L'ingegnere John Henry Irons ha preso in prestito il nome e ha indossato un'armatura di Superman fatta da sé dopo l'iconica 'morte' di Superman nei primi anni '90, prima di essere rinominata Steel. Nel 2014, DC ha introdotto Val-Zod, il superuomo pacifista di Terra-2. (Un Superman pacifista sarebbe sicuramente qualcosa da vedere in un film d'azione, no?) Oppure ecco un'idea: prendi dal lavoro di Grant Morrison e porta in scena Calvin 'Kalel' Ellis, il Superman della Terra-23 che è anche il presidente degli Stati Uniti del suo mondo - sarebbe sicuramente qualcosa che il pubblico non ha mai visto prima.

Calvin Ellis Black Superman

Credito: DC Comics

Il concetto di Black Superman - un personaggio che sta per 'Truth, Justice e American Way' e rappresenta anche una popolazione che, storicamente, non è stata inclusa nei tentativi del paese di essere all'altezza di quegli ideali - è intrinsecamente interessante .

Ciò che rende l'annuncio particolarmente eccitante è la notizia che Coates sta scrivendo il film. Coates, un acclamato giornalista, è anche un autore di saggistica dietro opere seminali come il vincitore del National Book Award for Nonfiction Tra il mondo e me e Siamo stati otto anni al potere , per il quale ha vinto un Dayton Literary Peace Prize.

Sebbene non abbia mai scritto un film prima, il suo lavoro sui fumetti alla Marvel parla da sé. Perché come se non bastasse, Coates è anche uno scrittore di fumetti vincitore del premio Eisner che ha scritto diversi emozionanti fumetti di supereroi tradizionali. Nell'approfondire il lato mistico della religione Wakanda e in un'odissea spaziale che si concluderà presto in cui T'Challa è diventato un combattente della resistenza, il mandato di Coates Pantera nera ha mostrato quanto sia facile per T'Challa diventare in disaccordo con la sua gente e la sua cultura a causa dei suoi doveri di supereroe.

Un arco simile si svolge attraverso il suo Capitano America corri, in cui l'amore di Cap per ciò che l'America potere essere scontri con la brutta realtà del paese. È una realtà che i neri conoscono intimamente da tempo, ma Coates non ha mai presentato T'Challa o Steve come cinici nelle loro rispettive storie. Come Superman, sono sempre pieni di speranza e si sforzano di fare meglio.

Con una buona regia e una performance da protagonista avvincente, l'interpretazione di Coates di un Superman nero ha il potenziale per rafforzare il personaggio come presenza sul grande schermo. Ma tutto questo è inutile se la Warner Bros. non è disposta a sostenere Coates e questo nuovo Superman dall'inizio alla fine. Quando si tratta di film DC, lo studio tende a mettersi a modo suo. È ammesso come tale nel passato . A volte ha annunciato film e poi quei film vengono seppelliti in silenzio: non avremmo dovuto avere un film di Lanterna Verde lo scorso luglio?

Ha anche affrontato accuse di maltrattamento del suo talento nero. Superman e Lois scrittore Nadria Tucker ha affermato di essere stata licenziata da Superman e Lois per respingere trame razziste e sessiste. Da allora la Warner Bros. ha rifiutato di commentare il record per un recente HuffPost profilo su Tucker. E l'attore di Cyborg sul grande schermo Ray Fisher ha affermato 'la cancellazione delle persone di colore' mentre lavorava su Lega della Giustizia . Una recente indagine non ha trovato credibilità in Le accuse di Fisher e la società madre di WB Warner Media ha negato si è verificato alcun maltrattamento.

Tutto sommato, questo potenziale Superman nero ha già aspettative ingiuste su di lui per la pura virtù di esistere. È passato quasi un decennio senza un film di Superman dal vivo che non fosse una squadra, e questo nuovo film avrà molto da dimostrare. Coates potrebbe senza dubbio convincere l'Uomo d'Acciaio a fare il primo passo da terra, ma spetterà a tutti gli altri coinvolti nel film aiutarlo davvero a volare di nuovo.



^