Robin Hood

Perché gli attori non riescono a interpretare correttamente l'accento di Robin Hood?

>

Robin Hood è uno dei racconti popolari più adattati per abbellire il grande schermo, con film che cadono in vari punti nello spettro del buono e del cattivo intrattenimento. L'adattamento più recente è arrivato questo mese con Taron Egerton nel ruolo di titolare e, a differenza dei suoi predecessori, non ha mirato a nessun tipo di accuratezza storica. Tuttavia, una tradizione che continua dai film passati è l'incapacità dell'attore che interpreta l'eroe di ottenere effettivamente il suo accento da capogiro.

Sì, so cosa stai probabilmente pensando: non è così profondo, è un personaggio immaginario, perché è importante?

quando Dan Harmon ha lasciato la comunità?

Beh, prima di tutto, vengo dal South Yorkshire, da dove viene Robin Hood. In secondo luogo, è uno dei pochi nomi riconosciuti a livello mondiale ad avere le sue origini al di fuori della bolla londinese, quindi sarebbe bello se l'accento con cui sono cresciuto fosse effettivamente rappresentato.



Molte persone al di fuori del Regno Unito parlano dell'accento britannico come se fosse una taglia unica e probabilmente perché la maggior parte degli spettacoli e dei film si concentra su storie incentrate su Londra e attori del cast che usano il gergo inglese della regina o cockney. Il nostro paese ha una vasta gamma di voci, ma l'industria dell'intrattenimento nel Regno Unito continua a rendere difficile per le persone al di fuori della capitale trovare lavoro o mantenere il loro accento regionale quando vengono scelti.

2010_robinhood1

L'accento di Robin Hood di Russell Crowe era ridicolo

icarus pianeta delle scimmie

Specchio nero e il bisessuale la star Maxine Peake ha parlato di questa discriminazione per diversi anni. È un'attrice formata dalla RADA che viene dal nord – è di Bolton – ma dice che ha fatto un provino per ruoli e le è stato detto che il suo accento era troppo nordico.

Puoi farla franca sempre con lo stile elegante, ma se fai molto Northern dicono: 'Oh, stai facendo di nuovo Northern?' come se interpretassi lo stesso personaggio continuamente, ha detto Peake al Telegrafo nel 2014. Ma nessuno dice a Judi Dench, 'Oh, Judi, amore, non farai più quell'RP?' Voglio dire, è un'attrice fantastica. Ma penso che se hai un accento regionale non sei preso sul serio.

Ecco perché è così frustrante quando un personaggio è in realtà pensato per essere del Nord, non viene interpretato in quel modo.

Robin di Loxley è uno dei suoi soprannomi e Loxley è una città situata nel South Yorkshire dove la sua foresta, Loxley Chase, si estende nel territorio del Nottinghamshire per unirsi alla leggendaria foresta di Nottingham.

loxley.JPG

Robin Hood è nato nella zona di Loxley (vedi spilla) nel South Yorkshire

tema finale fantasy 7 sephiroth

Ci sono diversi pezzi di letteratura altomedievale che indicano che il South Yorkshire è il luogo di nascita del popolo qui nel 12° secolo e in John Harrison's Rilievo esatto e perfetto e vista del Mannor di Sheffield , pubblicato nel 1637, sostiene che un Robin Locksley sia nato nella zona nel 1160. Tuttavia, se gli adattamenti cinematografici sono qualcosa da fare, il nostro uomo Robin viene da qualsiasi parte tranne che dal South Yorkshire.

La versione di Errol Flynn in Le avventure di Robin Hood (1938) sembra che sia andato a Eton con Tom Hiddleston, un accento da cui Cary Elwes ha preso ispirazione quando ha interpretato il personaggio nella parodia di Mel Brooks del 1993 Robin Hood: uomini in calzamaglia . Nel film prende in giro gli attori del passato che non sanno fare l'accento inglese - Sean Connery, ovviamente, lo ha reso scozzese nel film del 1976 Robin e Marian mentre l'accento americano di Kevin Costner negli anni '90 Robin Hood: Il principe dei ladri è leggendario, ma neanche tu hai avuto l'accento giusto, amico.

Il Adattamento Disney aveva l'attore nato nel West Yorkshire Brian Bedford la voce dell'antropomorfo Robin, ma puoi sentire come il suo accento è stato snellito dalle vocali brevi a favore delle vocali lunghe per renderlo più meridionale. Poi c'è il ridicolo tentativo di Russell Crowe nell'adattamento del 2010. In parte Geordie, in parte Londra, in parte indiana, in parte Anne Hathaway in Un giorno , potrebbe essere il peggior tentativo di qualsiasi attore di Robin Hood.

Il gallese Taron Egerton almeno ha reso il suo suono Midlands più moderno, ma ancora una volta si sbaglia sul lato meridionale della cautela piuttosto che sul nord. Douglas Fairbanks probabilmente ha fatto il miglior accento di Robin Hood nel film muto del 1922, per ovvie ragioni, ma c'è da chiedersi perché, per questi film più recenti, gli studios non hanno assunto migliori doppiatori, attori del Nord, o anche un attore in particolare.

è la principessa Leia in canaglia?
Sean Bean

Sean Bean sarebbe l'ultimo Robin Hood

Sean Bean è il miglior attore che non abbia mai interpretato Robin Hood, il che è una follia considerando che le sue origini sono così vicine a quelle dell'eroe popolare. Bean viene da Sheffield nel South Yorkshire, che non è lontano da Loxley e non ha mai perso il suo accento dello Yorkshire. È famoso per questo ed è senza dubbio il motivo per cui è stato scelto come Ned Stark in Game of Thrones dove il Nord è rappresentato da notevoli accenti settentrionali. L'attore ha sempre voluto interpretare il ruolo ed è un tale fan che ha persino svelato una statua del fuorilegge al Robin Hood Airport Doncaster Sheffield nel 2007.

'Mi piacerebbe interpretare Robin Hood sul grande schermo, disse all'epoca. Sono passati 16 anni da quando Kevin Costner l'ha fatto. Ora è il mio momento.

Avrebbe dovuto essere il suo momento nel 2010, quando Ridley Scott stava girando il suo film su Robin Hood, ma questa è la vita di un attore del Nord; o ti viene detto di perdere l'accento o non vieni scelto per ruoli in cui è necessario il tuo accento. Si spera che quando verrà realizzato il prossimo film di Robin Hood, probabilmente tra un anno o giù di lì, il nostro ragazzo avrà l'interpretazione autentica che si merita.

Sarei felice di farlo.



^