Abc

Chi vive, chi è perso: ecco come finisce tutto nel finale di serie di Agents of S.H.I.E.L.D.

>

Dopo aver ottenuto una tregua al fine della stagione 5 e un rinnovo a sorpresa per altre due stagioni, il vero - finale - finale è arrivato per Agenti dello S.H.I.E.L.D. Allora come finisce tutto?

**ATTENZIONE SPOILER! Spoiler in arrivo per The End is at Hand e What We're Fighting For, il finale di serie di Agents of S.H.I.E.L.D. della ABC, andato in onda mercoledì 12 agosto 2020.**

Bene, è finita. Considerando che questa è probabilmente l'ultima volta che vedremo il nostro S.H.I.E.L.D. preferito. agenti, cominciamo dalla fine. Quindi come è finita la serie e, cosa più importante, dove sono finiti tutti?



Per prima cosa, il mondo è salvato. La cronologia viene ripristinata. La squadra si ritira. Ci occuperemo di questo Un sacco più sotto, ma prima di tutto, ecco una carrellata di dove la squadra atterra una volta che la polvere si è depositata.

Deke : Prima di arrivare alla grande resa dei conti finale, il team deve dire addio a una recente aggiunta un po' prima di Deke. Per riportare la linea temporale in carreggiata, qualcuno deve rimanere indietro in quella rotta per premere il grilletto e rimandare indietro il resto della squadra. Deke ha trascorso un bel po' di tempo negli anni '80 e, più di chiunque altro, stava prosperando lì. Quindi, quando qualcuno deve restare, decide di abbracciare il suo dio rock interiore e rimanere indietro per sempre. Ancora più fresco? Una volta che la polvere si è depositata, i resti dell'era degli anni '80 S.H.I.E.L.D. rivolgiti a Deke per la leadership. Sì, è vero: Deke sta finalmente chiamando i colpi.

Mack : Mack rimane un uomo d'affari e continua a dirigere lo S.H.I.E.L.D. dopo che i Chronicom sono stati sconfitti. Sembra che stia facendo anche dei buoni progressi nel riportare online l'agenzia. La nostra foto d'addio di Mack lo mostra mentre supervisiona la costruzione di un elicarrier nuovo e migliorato.

Maggio : Dopo essersi connessa con il suo lato emotivo in questa stagione sulla scia del suo viaggio nell'altra dimensione (alla fine della stagione 6), May si ritira dal servizio attivo sul campo per trasmettere le sue conoscenze alla prossima generazione di S.H.I.E.L.D. agenti. Insegna alla Coulson Academy e il suo allievo principale è Flint, l'Inumano spostato nel tempo dalla linea temporale del futuro abortita.

Fitz e Simmons : Fitz e Simmons, finalmente riuniti alla figlia (!?), si ritirano in campagna. Sembrano felici di essere finalmente liberi dalla corsa al successo del costante salvataggio del mondo. Se qualcuno merita una vita lenta e felice, è FitzSimmons.

jake il cane vera forma

Daisy (e Sousa) : Dopo aver stabilito un legame d'amore negli ultimi episodi, Daisy e Sousa rimangono insieme un anno dopo la battaglia con i Chronicom. Stanno ancora lavorando per lo S.H.I.E.L.D., anche se non sono vicini alla Terra. Il duo, insieme alla sorella Kora, da tempo perduta e dislocata nel tempo di Daisy, è nello spazio profondo servendo come emissario per la Terra verso razze aliene, presumibilmente. Quindi Daisy ottiene il suo lieto fine e l'uomo fuori dal tempo esplora il cosmo.

Yo-yo : Yo-Yo è anche ancora con lo S.H.I.E.L.D., usando la sua super velocità nelle missioni sul campo con la sua squadra di Piper e una versione (presumibilmente LMD/Chronicom tech) dell'agente Davis preferito dai fan. È stato un cenno divertente per i fan mostrare quei due di nuovo in azione, in particolare Davis, che è stato tragicamente ucciso da Izel una stagione fa.

Coulson : Coulson rimane vivo e vegeto nella sua forma ibrida Chronicom/LMD. Dopo aver salvato il mondo dai Chronicom. Si è essenzialmente preso un anno sabbatico dallo S.H.I.E.L.D. per viaggiare per il mondo e spuntare alcune avventure dalla sua lista. Nonostante il loro legame d'amore in passato, non finisce con May, almeno non esplicitamente. Anche se la porta è lasciata aperta per loro di ricollegarsi lungo la linea. Quindi c'è ancora una possibilità che ottengano il loro lieto fine. Ma Coulson ottiene una sorta di lieto fine, quando Mack invia a Coulson una versione restaurata di Lola, la sua amata Chevrolet Corvette del 1962 rosso ciliegia, completa di tutti quegli aggiornamenti fantascientifici volanti, ovviamente.

Benvenuti nel multiverso

152684_1896

meraviglia

Come molti fan sospettavano, la maggior parte della stagione in corso si è svolta in una timeline alternativa e frammentata al di fuori dell'MCU principale che i fan conoscono dalle prime stagioni, così come dai film. SCUDO La connessione di . con l'MCU è sempre stata un po' nebulosa, ma qui ci rendiamo conto esattamente di come abbiano giocato così velocemente e liberamente con le regole quest'anno: faceva tutto parte del piano di Fitz. Fitz non si stava solo nascondendo in una parte diversa della linea temporale, o nello spazio, per così dire: stava tenendo premuto il forte nel cronologia originale , mentre il resto della squadra ha dovuto combattere questa scheggia contorta nel multiverso.

Fitz e Simmons hanno capito che avevano bisogno della sorella di Daisy, Kora (che è morta prima della nascita di Daisy nella linea temporale originale) come parte del loro piano per usare le sue abilità inumane per riprogrammare i Chronicom per dare loro empatia - così hanno elaborato le loro migliori proiezioni su come il La linea temporale modificata si sarebbe verificata, proprio come ha fatto Sybil con i Chronicom, e Fitz è rimasto indietro nella linea temporale principale per tenerli legati al ritorno.

Ancora più fresco? Otteniamo una connessione molto tangibile con l'MCU quando si tratta di ricollegare quelle linee temporali. La soluzione che Fitz ha trovato per connettere le realtà? The Quantum Realm, gli stessi fan di McGuffin hanno visto prima nel Uomo formica film, così come Avengers: Endgame . Quindi sì, è tutto collegato. Usano il Regno Quantico per riportare la flotta di Chronicom al tempo presente reale dell'MCU e usano le abilità di Kora per impedire ai soldati di Chronicom di attaccare, trasformandoli essenzialmente in alleati.

Per quanto riguarda l'altro grande cattivo di questa stagione, Nathaniel Malick (un altro personaggio che avrebbe dovuto essere morto da tempo nella timeline OG), ottiene un ultimo confronto con Daisy. Poteri sismici contro poteri sismici. È una battaglia epica, che termina con Daisy che fa esplodere un'intera nave Chronicom, con Malick proprio nel mezzo. Quasi uccide anche lei, poiché la squadra deve strappare il suo corpo dal vuoto dello spazio. Per fortuna, Kora usa le sue capacità di creare energia per rianimarla. Quindi, una grande famiglia felice.

E questo è il tema che attraversa il cuore dell'episodio e ispira il titolo del finale di serie: Per cosa stiamo combattendo. Non sorprende che la risposta sia la famiglia. Fitz e Simmons hanno trascorso anni a costruire la loro macchina del tempo e a tracciare il loro piano, e hanno avuto una figlia lungo la strada. Quindi stavano combattendo per lei. Daisy ha avuto la possibilità di connettersi con la sorella che non sapeva di avere. Mack e Yo-Yo stanno combattendo l'uno per l'altro. Coulson sta combattendo per la famiglia trovata che si è creato in questa squadra.

È famiglia.

Riflessioni assortite

152684_2244

meraviglia

Indipendentemente dalla cronologia, sembra che John Garrett non riesca a prendersi una pausa. Dopo essere stato tradito da Malick, accetta di aiutare lo S.H.I.E.L.D. fuga di squadra dalla base del faro bombardata. Ma una volta che li ha lanciati nel segreto S.H.I.E.L.D. nascondiglio, viene colpito a bruciapelo alla testa dagli agenti quando atterrano. Ops. È stata una scena scioccante, ma considerando quanto Garrett sia stato cattivo indipendentemente dalla cronologia, ha sicuramente ottenuto la sua punizione.

Sousa riesce a fare la mossa su Daisy questa volta, piantandole un bacio mentre parte per una missione. L'approvazione di Mack è esilarante.

Vedere Simmons elaborare i suoi ricordi confusi e ricordare lentamente la sua vita, e Fitz, è stata una bellissima recitazione di Elizabeth Henstridge. Si è davvero composta in una donna che sta crollando, e ricordando tutto ciò che ha sacrificato negli ultimi anni in pochi brevi momenti spezzati. Ben fatto.

Mack e Sousa che usavano il Chronicom come un missile improvvisato con nastro adesivo era un bel po' di classico, sciocco S.H.I.E.L.D. stranezza. È stata anche un'opportunità per Sousa di essere creativo e utile, dimostrando che, indipendentemente dal periodo di tempo, è una risorsa.

Avere Deke lasciato indietro nella linea temporale alternativa era triste, ma aveva senso. Aveva davvero trovato una casa in questa versione del mondo - e con Daisy che andava avanti romanticamente (e la sua cotta ora è svanita) - è stato in grado di ricominciare da capo in un nuovo mondo. Inoltre, il suo rumore di scoreggia che interrompeva Sousa era semplicemente perfetto. Perfetto . Anche l'addio di Deke con Mack è stato strappalacrime. Sono davvero diventati veri amici nonostante tutto questo.

Al TRE, dannazione!

Il piano finale era un po' contorto e McGuffin-y? Certo, ma è stato divertente e ricco di azione, anche se un po' sciocco. Questo è uno spettacolo che ha raccontato molte grandi storie e molte piccole storie, ed è uscito con una grande.

La coda alla fine dell'episodio è stata un modo interessante per concludere la storia. Ha funzionato? Soprattutto. È difficile creare un finale, specialmente uno con così tanti pezzi e personaggi in movimento. Ma non c'è dubbio che questo sia buono. I fan dovrebbero apprezzarlo e, cosa più importante, lascia la porta aperta su cui i fan possono immaginare tutte le avventure e le storie che potrebbero ancora nascere dopo che la serie è terminata da tempo.

Che è ciò che rende le storie dei fumetti, e questa stessa serie, così divertenti in primo luogo.

La storia non finisce mai.




^