J.r.r. Tolkien

Quello che l'ex del Signore degli Anelli Sean Astin vuole vedere in un remake televisivo

>

di Peter Jackson Il Signore degli Anelli trilogy è un'amata e pluripremiata versione di J.R.R. I romanzi di Tolkien. È un classico, uno che non potrà mai essere rifatto. Tranne che un potenziale remake è attualmente sul tavolo delle trattative di Amazon Studio. E Sean Astin, che ha interpretato Samwise Gamgee, vuole vederlo.

come è morto il quarzo rosa?

Astin, che appare in SiriusXM show Up All Afternoon With Kyle Anderson, crede che ci sia un sacco di potenziale non sfruttato dai romanzi che non sono mai apparsi nei film di Jackson: Le miniere di Moria sono citate molto in Signore degli Anelli . E immagino che nel Hobbit trilogia, hai passato un po' di tempo con loro. Ma la cultura dei nani nelle miniere, mi piacerebbe vederla come cinque ore.

E come i fan sanno, c'è sempre un retroscena da Tolkien's Il Silmarillion o i tanti dell'autore, molti indici da cui attingere. O forse, come il Terra di Mezzo serie di videogiochi di Monolith, lo spettacolo potrebbe raccontare la propria storia basata sulle leggende di Tolkien.



Inoltre, Astin ha detto per anni che forse 12 anni dopo Signore degli Anelli uscito, che sarebbe stato rifatto. Considerando che l'installazione finale Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re uscito nel 2003, è fuori di soli quattro anni. Anche se la gente avrebbe litigato con lui, ha mantenuto la sua convinzione: no, verrà rifatto. È una storia enorme! I personaggi sono così amati.

Ma l'attore non ha pensato di riprendere il ruolo di Samwise, lo hobbit dal cuore d'oro. Sto portando lo striscione di Samwise per la versione di Peter Jackson di Signore degli Anelli . Quando ho visto la cosa di Amazon, non mi è nemmeno venuto in mente. Ho solo pensato: 'Come sarebbe vedere il prossimo Sam lì?'

Astin ha anche detto che il successo di a Signore degli Anelli La serie TV poggia sulle spalle del suo showrunner.

I Duffer hanno fatto il loro film [ Cose più strane ]. E lo stesso era vero con New Line e Peter Jackson e il Signore degli Anelli trilogia. La sfida sarebbe: potrebbero trovare una squadra per farlo che potrebbero lasciare fare le loro cose, o si accucciaranno su di essa? È difficile fare una serie TV come questa per comitato.

Per i fan che lo dicono Signore degli Anelli non dovrebbe mai essere rifatto, ricorda che Ralph Bakshi ha prodotto una versione nel 1978. Ci sono stati anche quattro radiodrammi.

La cosa migliore è che la favolosa versione del 1981 vedeva Ian Holm nei panni di Frodo, che ha reso la sua apparizione come Bilbo nella versione di Jackson ancora più toccante.

(Attraverso Varietà )



^