Stan Contro Il Male

GUARDA: La banda di Stan Against Evil suona sul massacro pieno di melma della stagione 2

>

Stan contro il male inizia la sua seconda stagione di uccisioni di demoni a partire da mercoledì 1 novembre su IFC, con John C. McGinley (Stan) e Janet Varney (Evie) che si uniscono di nuovo per contrastare una minaccia soprannaturale su vasta scala nella loro placida cittadina del New Hampshire.

La scrittrice/comica Dana Gould ha creato lo spettacolo comico horror, che si muove in un territorio familiare con Starz' Ash contro Evil Dead ma con uno stile unico e contorto tutto suo. La stagione originale di otto episodi è stata un successo cruento e sanguinante e la sua seconda uscita è stata annunciata a SDCC 2017 come contenente, 'Altri mostri. Demoni più letali. Lo stesso Stan».

Ecco la sinossi di S2:



La stagione 2 di Stan Against Evil riprende a Willard's Mill, la piccola città del New England dove l'ex sceriffo Stan Miller (John C. McGinley) perennemente scontento deve alzarsi a malincuore dal divano per risolvere il mistero dello sceriffo Barret (Janet Varney) scomparsa che viaggia nel tempo. Nella buona e nella cattiva sorte, l'improbabile squadra continua a combattere contro lo scatenarsi di demoni malvagi che cercano di conquistare la loro città, che sembra essere stata costruita sul sito di una massiccia strega del XVII secolo che brucia.

SYFY WIRE si è unito al creatore della serie Gould e le star McGinley e Varney al NYCC per parlare di Stan contro il male le avventure imminenti di Stan, quel finale cliffhanger della scorsa stagione, l'appello inaspettato di Stan, gli sgradevoli roghi delle streghe e chi viene spruzzato con la melma più nera quest'anno.

Materiale aggiuntivo di Jeff Spry.



^