Tara Forte

Guarda: il creatore di Samurai Jack racconta come il gioco 'Battle Through Time' riporta in vita Ashi . di Tara Strong

>

Tre anni fa, Samurai Jack, l'eroe apparentemente sempre in viaggio della serie omonima di Cartoon Network, ha finalmente trovato il suo fine . Per alcuni, è stato estremamente agrodolce perché Jack (Phil LaMarr) ha finalmente trovato l'amore della sua vita, Ashi (Tara Strong), solo per perderla a causa di un paradosso temporale. I romantici lo odiavano, ma coloro che conoscevano bene la tragedia intrinseca dei racconti di samurai apprezzavano la fedeltà del creatore Genndy Tartakovsky agli antichi tropi del genere.

Ma l'imminente uscita del videogioco canonico di Adult Swim Game, Samurai Jack: Battaglia nel tempo , sta dando ai fan la possibilità non solo di interpretare Jack che rivisita le sue avventure nel tempo, ma anche di riunirsi con personaggi amati, come Ashi. La trama del gioco è una storia nuova di zecca dalle menti di Tartakovsky e dei suoi Jack co-sceneggiatore, Darrick Bachman.

In particolare, il gioco mette in scena una riunione (una sorta) per Ashi e Jack che è del tutto in linea con la loro relazione nella quinta stagione della serie. Nel caso avessi bisogno di un referente, Ashi era una delle sette Figlie di Aku. Tutti sono stati cresciuti con uno scopo: eliminare Jack, qualunque cosa accada. Ashi era l'ultimo assassino in piedi e Jack l'ha risparmiata. Fu solo durante i loro viaggi forzati insieme che i nemici si trasformarono in amanti.



la notte mangia il mondo

SYFY WIRE ha ora una featurette esclusiva del gioco con l'artista della voce fuori campo, Tara Strong, che spiega come Ashi si inserisce in questa avventura videoludica e come il suo personaggio continua a spronare Jack al suo destino finale nella mitologia del mondo.



^