Dc

GUARDA: Uno sguardo indietro ai cartoni animati di Superman Fleischer degli anni '40

>

Solo tre anni dopo che l'Uomo d'Acciaio ha fatto la sua prima apparizione in Fumetti d'azione #1 , Fleischer Studios stava producendo Superuomo cartoni animati che hanno preceduto i lungometraggi durante i primi anni '40. Come ci si aspetterebbe, hanno caratterizzato l'Ultimo Figlio di Krypton che combatte contro scienziati pazzi, robot assassini e un mostro scongelato dalla Siberia.

rogue one carrie fisher cgi

Quando è entrata l'America seconda guerra mondiale dopo l'attacco a Pearl Harbor nel dicembre 1941, le vignette divennero molto più patriottiche. Improvvisamente, il famoso supereroe DC stava sventando le trame dell'Asse e dando sui nervi allo stesso Adolf Hitler. Nello stesso anno, Fleischer fu assorbito dalla Paramount, ribattezzato Famous Studios, e divenne la prima divisione di animazione della Paramount. Fu in questo periodo che Superuomo è diventata davvero la fidanzata sbandierata del paese, l'emblema paradigmatico della verità, della giustizia e della via americana. Prendi questo, Steve Rogers!

Il 17° e ultimo cartone animato di Superman è uscito nel 1943, ma la collezione di film classici è durata per decenni, influenzando gli stili artistici di Alex Ross, Hayao Miyazaki, Frank Miller e Kerry Conran.



Continua con il video qui sotto per guardare la nostra retrospettiva approfondita sul Fleischer Superuomo cartoni animati in onore dell'80° compleanno dell'eroe!

Capitan America e Bucky Comic


^