Altro

Video: Le 8 morti più raccapriccianti di Final Destination

>

La quarta puntata del Destinazione finale la serie uscirà questo venerdì, con persone più disperate ma estremamente belle che cercano di imbrogliare la Morte.

Il primo film del 2000 (del regista James Wong) offriva una nuova interpretazione del genere horror con la storia di un gruppo di adolescenti che ascoltano una premonizione su un incidente aereo, solo per ritrovarsi poi uccisi uno ad uno in bizzarri incidenti.

Le puntate successive correvano con la premessa e ammucchiavano i corpi con 'uccisioni' sempre più complicate e sorprendenti: circa 24 finora nei primi tre film. David R. Ellis, che ha diretto il secondo film, torna per il quarto con la storia di un ragazzo che ha la premonizione di un orribile incidente in un ippodromo, convince i suoi amici ad andarsene, poi li guarda morire orribilmente uno per uno.



Sleepy Hollow (film)

La vera gioia dei film, ovviamente, sono le abili e raccapriccianti morti. Sono tutti bravi a modo loro, ma alcuni stanno testa e spalle (o testa separata dalle spalle) sopra il resto. Abbiamo selezionato ciò che pensiamo sia il meglio del meglio.


1. Lettino abbronzante Barbie-stecca ( Destinazione finale 3 )

Setup: Tra le morti cinematografiche violente più discusse di sempre c'è la scena in cui le due vivace bubbleheads Ashlyn Halperin (Crystal Lowe) e Ashley Freund (Chelan Simmons) scivolano quasi nude nelle loro bare abbronzanti.

Puntelli critici: tazza 'Slushy Totally Cool', tubo per lozione abbronzante.

Accompagnamento musicale: 'Love Rollercoaster', completo dell'urlo agghiacciante della donna che sarebbe stata uccisa durante la registrazione della canzone, una leggenda metropolitana di lunga data.


2. Sorpreso a farsi nella vasca ( Destinazione finale )

Setup: Tod Waggner (Chad Donella) è il migliore amico di Alex Browning (Devon Sawa), il ragazzo che ha la premonizione dell'incidente aereo, ed è il primo dei sopravvissuti ad essere ucciso strangolato sotto la doccia.

aladdin e il re dei ladri cassim

Oggetti di scena critici: acqua gocciolante, stendibiancheria, forbicine per unghie.


3. Occhio al premio ( Destinazione finale 2 )

Setup: ha appena vinto la lotteria, ha appena comprato una nuova macchina, ha appena evitato di morire in un incidente infuocato, ma è comunque una brutta giornata per Evan Lewis (David Paetkau). Tornato al suo appartamento con il bottino appena acquisito, ascolta i messaggi della segreteria telefonica di donne che hanno sentito parlare delle sue vincite alla lotteria prima che le cose inizino a precipitare rapidamente.

Puntelli critici: ci sono molti riferimenti oculari. Calpesta l'occhio di un peluche mentre sale le scale portando il suo nuovo iMac. C'è una calamita per gli occhi sul suo frigorifero e una bambola nel corridoio ha un solo occhio. Altri oggetti chiave: forno a microonde, orologio d'oro, tritarifiuti, padella.

Accompagnamento musicale: 'Vitamin' di Incubus, che ha anche testi a tema 'occhio': 'I miei occhi aperti vedono ...', 'L'occhio chiuso della macchina del sonno', ecc.


4. Inchiodare il pulcino gotico ( Destinazione finale 3 )

Setup: Erin Ulmer (Alexz Johnson) sfacciata e spiritosa lavora in un negozio di ferramenta simile a Home Depot, che il produttore/co-sceneggiatore Glen Morgan una volta ha detto che è il posto più pericoloso della terra. Le macchine funzionano male, le assi di legno vengono abbattute e tutto sembra rivolto al suo ragazzo, Ian (Kris Lemche), quando Erin scivola, cade e scopre perché le pistole sparachiodi devono essere registrate.

Puntelli critici: Duh. Sparachiodi.


5. In pista, ma un po' sopra le righe ( Destinazione finale )

Setup: Seann William Scott è un po' sopra le righe come il comico tra i sopravvissuti, ma l'attore ha detto di aver colto al volo l'opportunità di interpretare William 'Billy' Hitchcock, il cui cognome è un omaggio al regista preferito di Scott, Al. Billy, timoroso del progetto della Morte, lo perde a un passaggio a livello e declama. In effetti, perde davvero la testa.

Oggetti di scena critici: treno, scheggia di metallo.

i migliori audiolibri di fantascienza 2016

6. Pulito e tagliato a cubetti ( Destinazione finale 2 )

Setup: un delizioso double-header coinvolge due dei personaggi più sgradevoli: Rory Peters (Jonathan Cherry)—un malvivente che sniffa cocaina che chiede al visionario, Kimberly (AJ Cook), di ripulire il porno dal suo posto dopo la sua morte— e Kat Jennings (Keegan Connor Tracy), una lamentela tesa e perbene. Lei scopre che gli airbag non sono sempre dei salvavita e lui scopre un nuovo uso del filo spinato.

alycia debnam-carey gay

Oggetti di scena critici: fauci della vita, sigaretta, airbag, recinto di filo spinato.


7. Guarda mamma, niente cavità ( Destinazione finale 2 )

Setup: La vittima più giovane di tutte le Destinazione film è il quindicenne Tim Carpenter (James Kirk). Sopravvive a un enorme incidente in autostrada solo per ritrovarsi in uno dei posti più spaventosi di sempre: lo studio del dentista. I piccioni sbattono la finestra mentre il dentista si esercita. Un pesce di plastica minaccia di soffocarlo e l'elettricità fa scintille dove perde un acquario. Ma non è questa la parte peggiore...

Oggetti di scena critici: piccioni, pesci di plastica, acquario, lastre di vetro.


8. L'ultima risata ( Destinazione finale 2 )

Setup: Più incredibilmente divertente che cruenta, questa scena classica dalla fine del secondo film inizia serenamente ... fino a quando il giovane Brian Gibbons (Noel Fisher) rivela di essere sfuggito alla morte per un pelo. O l'ha fatto? ...

Puntelli critici: spiedino di shish kebab, barbecue a propano.

Accompagnamento musicale: 'Il mio nome è morte', Jude Christodal



^