Uomo Ragno

Mark Bagley, artista di Venom e creatore di Carnage, ripensa al suo stile da simbionte

>

L'artista veterano di fumetti Mark Bagley potrebbe non aver creato l'unione Eddie Brock/Black Suit/simbionte conosciuta come Venom, ma nel corso della sua vasta carriera come artista per i fumetti Marvel, la sua mano ha guidato il popolare antieroe attraverso molti dei momenti più iconici del personaggio.

coraggio il cane codardo re ramses

Il suo rapporto con il personaggio risale a anni fa, a partire dal suo primo numero di L'incredibile Spider-Man nella sua corsa straordinaria L'ultimo Spider-Man con lo scrittore Brian Michael Bendis, e fino ad oggi, dove ha avuto la possibilità di tornare al personaggio per una miniserie di cinque numeri completata di recente.

Mark ha recentemente incontrato SYFY WIRE per parlare della sua storia con Spidey, dei simbionti e dei suoi pensieri su un film di Venom senza Spidey.



Il tuo primo problema è stato Incredibile uomo Ragno #345 nel 1991, sostituendo l'artista abituale dell'epoca, Erik Larsen. Eri consapevole che questo singolo problema avrebbe portato a diventare il normale? matita per il libro che va avanti?

Pensavo di essere nella posizione giusta per prendere il posto di Eric. Ho appena fatto il miglior lavoro che potevo su di esso e al momento non credo che sapessi che Eric stava lasciando un libro, con tutte le cose di Image. Tutti se ne sono andati abbastanza in fretta, se ricordo bene. Quindi, ho solo cercato di fare il miglior lavoro possibile. È venuto abbastanza bene, ho pensato. E quando Erik aveva [inizialmente] ottenuto il libro, ho pensato che anch'io sarei stato il prossimo in fila, quindi non stavo contando i miei polli [ride].

Il tuo primo numero ha visto Eddie Brock, che era stato separato dal simbionte Venom a questo punto della trama, riunirsi con il suo 'altro', mentre fuggivano dalla prigione di Rikers Island. Hai anche creato il compagno di cella di Eddie a Rikers, Cletus Kasady, che in seguito sarebbe diventato Carnage. Qualche idea al momento di quanto sarebbe diventato popolare quel personaggio?

America Spider-Man Carnage e Venom

Credito: Marvel Comics

Ovviamente no. Non ne avevo idea, ad essere sincero. Non ero un grande fan di Venom e all'epoca pensavo solo che fosse un'altra storia. Davvero non capivo che Carnage sarebbe stato un grosso problema.

Iniziando con Incredibile uomo Ragno #351 e durato fino al numero 415, nel tempo, la tua rappresentazione del wall-crawler è diventata distinta. Uno Spider-man agile, atletico, dinamico. Cosa stavi cercando di portare al personaggio per renderlo tuo quando hai iniziato quella corsa?

All'epoca, non credo di averci pensato davvero in quel modo. Non pensavo che l'avrei mai fatto davvero mio. Voglio dire, non mi sono mai sentito all'altezza di ciò che John Romita stava facendo, ciò che John Romita Jr. stava facendo e ciò che fece Gil Kane. Guardavo il modo in cui l'ho disegnato e dicevo: 'Amico, non sono così elegante come questi ragazzi'. Stavo solo cercando di migliorare. Stavo facendo del mio meglio in quel momento. Quando si tratta di pensare come se stessi facendo mio Peter Parker, ho sentito che Romita Jr. aveva la pista interna su questo e stavo solo cercando di stare al passo con quello che stava facendo. Sai, sono modesto [ride].

Quindi durante il tuo Incredibile uomo Ragno correre eri più concentrato su …?

In realtà ero più concentrato sulla storia che su qualsiasi altra cosa. Amo la narrazione. Mi piace l'idea di scomporre visivamente la storia. Allora stavamo lavorando sul [metodo] Marvel per fermare una trama. Non ricordo esattamente quanto fossero lunghe le trame dello scrittore David Michelinie. Probabilmente dalle otto alle dieci pagine. Io stendevo il libro e raccontavo una storia visivamente e poi lui tornava e la scriveva. È cambiato negli anni. Ora stiamo lavorando su script completi. Ma mi stavo solo divertendo a fare quel genere di cose.

La tua lunga serie su Amazing ti ha offerto ampie opportunità di disegnare Venom, a cosa devi la tua versione del look di Eddie Brock?

All'epoca ero così entusiasta di farlo Incredibile uomo Ragno . Mi stavo solo divertendo un mondo, disegnandolo. Venom era una parte importante in quel momento. E mi sono divertita a disegnarlo. E in realtà ha raccolto alcune cose. All'epoca Adam Kubert stava facendo qualcosa che coinvolgeva Venom e Ghost Rider. Tutta la bava che gli gocciolava dal viso e dal viso. Voglio dire, ha davvero aumentato l'intero fattore bava. Ho visto che sembra piuttosto bello. Poi mi sono imbattuto in quello.

Venom Mark Bagley

Credito: Mark Bagley

La miniserie del 1993 Veleno: Protettore Letale sembra essere la base per il prossimo film di Venom. Hai lavorato ai primi tre numeri della miniserie mentre ancora ci lavoravi Incredibile uomo Ragno al tempo. È stato solo il fatto di avere troppo lavoro nel piatto che ti ha impedito di completare il progetto?

Mi sono ammalato. stavo facendo Incredibile uomo Ragno e Protettore letale . Potrei fare i due libri al mese. Ero un paio di problemi in Protettore letale , e ho ricevuto una diagnosi errata di venerdì. Domenica mattina ero al pronto soccorso. Ho l'herpes zoster. Provavo un dolore atroce. Mia moglie pensava che sarei morto.

[Marvel] mi ha chiesto e 'ho detto che non posso farlo.' Hanno detto, 'beh, vuoi scendere? Sorprendente E finito Protettore letale? W Possiamo sostenere quella [data di rilascio] up.' Ho detto, 'Guarda, Sorprendente è il mio libro e quello che volevo davvero. È in corso ed è qualcosa che ho sempre sognato di fare come cosa protettiva. Preferirei semplicemente scendere e farlo Sorprendente .' Ho dovuto saltare un problema o due su Amazing durante il mio recupero. Ma ci sono tornato abbastanza velocemente e così Ron Lim ha preso il posto di Venom e il resto è storia.

Cosa ricordi del lavoro su? Protettore letale ?

Ad essere onesti. Non ricordo i dettagli fini di come mi è stato proposto. Sapevo che era qualcosa che volevo fare. Sembrava un concerto piuttosto intelligente da accettare. Questa era la mia idea principale al riguardo. E quando ho avuto la trama, il resto è decollato. Ripenso ai problemi e mi rendo conto che mi stavo facendo il culo [ride].

Quindi hai disegnato i simbionti che appariranno anche nel film?

guardiani della galassia grande uovo di pasqua

Sai, ho fatto la copertina del numero 3 o 4, credo. Che ha Scream, il simbionte giallo, la femmina. L'ho disegnata io. Penso che sia stato l'unico che ho progettato. Penso di essere stato fuori dal libro e malato quando è arrivato l'altro.

Protettore letale veleno

Credito: Marvel Comics

Quindi cosa ne pensi di un film di Venom senza Spider-Man?

Vedendo il trailer, sembra che Grido lì dentro. Ho sentito che Cletus Kasady viene presentato, ma alla fine del film, se quello che sento è corretto. Ma la faccenda del veleno senza ragno è un problema perché senza quell'iconico ragno bianco sul petto, è solo questa enorme massa nera di melma. Un personaggio mostruoso con la lingua. La lingua è fantastica. Voglio dire, è fantastico.

Ma sai, non sono uno di quei fanboy che perde molto sonno che non è solo come i fumetti o altro perché capisco i diversi mezzi. Hanno obiettivi diversi. Ma sarà interessante vedere come lo faranno funzionare senza Spider-Man. Penso che sarà semplicemente una storia di mostri. Se il personaggio è qualcosa di simile ai fumetti, va bene.

Sei andato avanti con una corsa ininterrotta di 111 numeri L'ultimo Spider-Man . Hai avuto la possibilità di lavorare con Brian Bendis; raccontare la storia di Peter dal punto di partenza. Devi anche ridisegnare e reimmaginare la maggior parte della classica galleria dei ladri di Spidey, incluso Venom. Alcuni direbbero che se il film prende in prestito qualcosa dai fumetti, sarebbe il tuo Ultimate cerca Eddie Brock. Come è successo?

Sapevo che non poteva avere il ragno bianco su di esso, anche se ho fatto un passo per questo. Penso che la prima copertina di UItimate che ho fatto con Venom avesse il ragno bianco sopra.

Ma con il progredire della storia...?

L'idea che avevo era che avesse memoria muscolare da quando era su Peter per un breve periodo, ma Brian davvero non voleva farlo. In un certo senso ci sono arrivato con l'idea che se guardi davvero al modo in cui ho disegnato la creatura di Venom L'ultimo Spider-Man , non è il tuo prototipo di corpo da supercattivo in aspetto. È più un mostro. La mia idea era che fosse un'enorme cosa cancerosa, che andava in giro. Quando sono entrato più tardi, aveva denti che gli crescevano fuori dalla spalla, dagli avambracci, come cose che erano semplicemente fuori controllo. E questa era la mia idea.

Veleno di denti

Credito: Marvel Comics

Di recente hai avuto la possibilità di rivisitare Venom, con alcuni numeri sulla serie in corso e un nuovo numero di cinque miniserie . Veleno: Primo Ospite. Stavi cercando di portare qualcosa di nuovo sul tavolo mentre tornavi a disegnare regolarmente Eddie Brock per la prima volta dopo un po'?

No, non aggiungendo davvero alcuna modifica. Volevo assicurarmi che tutti potessero vedere che stavo disegnando meglio [ride]. Sto solo facendo un ottimo lavoro nell'arte reale su di esso in modo che la gente non lo guardi e dica: 'Uh, la sua vecchia roba sembra migliore', sai? Soprattutto con John Dell che lo ha inchiostrato. Gli inchiostri sono semplicemente incredibili su di esso. Ma è per questo che mi piacerebbe fare Incredibile uomo Ragno di nuovo qualche volta, solo così le persone possono vedere come è cambiata la mia arte. Non come cercare intenzionalmente di cambiare il mio stile, ma solo dimostrare che cresci come artista e migliori.

Che altro ha fatto? Primo Ospite offrirti l'opportunità di fare ?

Venom ha un altro bambino in questa miniserie. Quindi ho appena disegnato e disegnato il mio primo nuovo simbionte in 25 anni.

Sono state fornite note su come doveva essere il nuovo simbionte?

Era piuttosto vago. Mike (Costa, scrittore della miniserie) è onesto sul fatto che non si occupi troppo del design, gli piace lasciarlo agli artisti e ho inviato una serie di schizzi perché era piuttosto vago cosa questo personaggio sta per fare. Sarebbe stato furtivo e avrebbe potuto cambiare le emozioni delle persone, influenzando le loro menti. ma era ancora piuttosto nebuloso quando in realtà dovevo fare i disegni.

Un y storie del processo di progettazione iniziale rimaste sul pavimento della sala taglio?

dov'è la casa dell'orrore di Amityville?

Devo aver fatto una dozzina di schizzi e non ne avevo uno che mi piacesse. Fondamentalmente, era solo una specie di figura nera, un po' sciolta. Nessun vero tono muscolare e solo una specie di figura sciolta. Come se fosse un neonato, informe, con una grossa macchia bianca sulla faccia. Apparentemente, sembrava proprio un personaggio di Batman Oltre [un personaggio chiamato Inq.], lo show televisivo, che non avevo mai sentito. Mi hanno mandato una foto e io ho pensato 'Cot dannazione!' [ride]. In realtà non ho dovuto disegnarlo per un mese o due nel libro vero e proprio. Quando è arrivato il momento di disegnarlo, ho detto che non potevo farlo. È un pezzo terribile.

Qualcos'altro mi è venuto in mente ed era questo ragazzo. Quindi sono abbastanza contento del modo in cui sembrava, e mi piaceva la colorazione sul libro. Per quanto riguarda la storia, penso che funzioni.

Avresti mai immaginato che 27 anni dopo essere saltato su Spider-Man e aver introdotto il primo simbionte diverso da Venom nello zeitgeist, lo avresti disegnato ancora oggi?

Beh, quando si tratta di Carnage, dico alle persone alle convention, quando mi hanno chiesto degli schizzi, dico che se avessi saputo che l'avrei disegnato 30 anni dopo, avrei reso più facile disegnare. Non puoi davvero fare molto con quella faccia, e i viticci e tutto il resto è solo una specie di rompicoglioni da disegnare. Onestamente, è bello sapere che in realtà ho qualcosa che è durato come personaggio.




^