Comic-Con Di San Diego 2019

Il film V non è ancora morto, rivela il creatore originale Kenneth Johnson al SDCC

>

Molto prima dell'invasione aliena fedele V aveva in programma un film, o addirittura fece il suo ritorno in TV, era un'amata miniserie del 1983 in cui il gigante Giorno dell'Indipendenza UFO di grandi dimensioni si sono presentati nelle principali città, accendendo l'immaginazione di una nazione e portando ancora una volta la fantascienza in prima linea nella cultura pop. La miniserie ha portato a molte, molte altre iterazioni della storia ricca di metafore di Visitors, ma l'originale è innegabile.

Ora, V: la miniserie originale è arrivato al Comic-Con di San Diego. SYFY WIRE ha partecipato al panel di oggi, che ha visto la partecipazione del creatore Kenneth Johnson insieme alla star della serie Marc Singer, rappresentanti del Warner Archive Podcast e (probabilmente) diverse persone lucertole. Il pannello faceva parte di una celebrazione per V 's ammissione al Warners Archive, il che significa che otterrà una nuova uscita casalinga fisica. Tuttavia, Johnson ha anche annunciato che il versione cinematografica — che era in acque agitate quando il suo partner di produzione era rivelato come fraudolento — non è ancora morto.

Aggiungendo il produttore Ted Field alla squadra, il film ha mostrato alcuni storyboard VFX basati su concept art come prova che le cose stanno andando avanti. Johnson ha anche spiegato che Field stava aiutando la loro squadra a trovare una strada da seguire per il film e i successivi sequel che, come dice Johnson, avrebbero riportato Singer nel franchise.



Ma gran parte del pannello era ancora dedicato all'originale. Trasmettendo l'anteprima televisiva originale dello spettacolo insieme alla discussione di Johnson sulle origini della miniserie, il panel ha tracciato parallelismi con paesi moderni come la Corea del Nord e la Russia – e persino l'America. Hanno poi mostrato una clip rimasterizzata dell'inseguimento in elicottero che porta all'apparizione epica di un UFO - incluso nell'iconico scatto sopra - e uno dei Guerre stellari -ha segnato incontri dell'umanità e dei Visitatori. Johnson ha detto che l'orchestra dello studio ha cercato di suonare il Guerre stellari tema come la banda musicale del liceo, ma non sono riuscito a farlo abbastanza male. Hanno finito per andare con una vera band del liceo per la scena.

scoperta di star trek dove guardare

Con molti, molti altri segmenti della miniserie proiettati - tra cui alcuni filmati esclusivi di errori dietro le quinte riguardanti il ​​consumo di porcellini d'India o il fruscio della lingua dei visitatori - i fan hanno avuto un buon assaggio (gioco di parole) di ciò che il remaster aveva da offrire . La qualità nitida di queste scene arriva in un nuovo rapporto di aspetto (1:85), che è il modo in cui è stato girato l'originale, secondo Johnson. La miniserie uscirà su una collezione Blu-ray rimasterizzata entro la fine dell'anno.

Clicca qui per la copertura completa di SYFY WIRE di SDCC 2019, comprese le notizie dell'ultimo minuto, interviste esclusive e video.




^