30° Anniversario

Twin Peaks a 30 anni: cast e creatori del 'colpo di fortuna' di David Lynch, perdere gli Emmy e cambiare la TV per sempre

>

Ci sono stati molti programmi televisivi, ma solo pochi eletti che hanno effettivamente cambiato il mezzo. L'8 aprile 1990, 30 anni fa oggi, Cime gemelle ha debuttato come pilota di due ore su ABC e ha immediatamente scioccato i critici e la sua stessa rete attirando il 33% dell'intero pubblico. Ma, cosa più importante, ha aperto le porte per la prossima evoluzione della narrazione televisiva, abbracciando con successo lo sperimentale, il cinematografo e il surreale in un modo che ha forgiato un percorso verso il tipo di narrazione che abbracciamo, ci aspettiamo e richiediamo nella nostra epoca attuale. di Peak TV.

In un mondo pre-COVID-19, il 'Twin Peaks 30: celebrazione ufficiale dei fan' doveva avvenire dal 3 al 5 aprile a Graceland nel Tennessee, ma da allora è stato rinviato a questo autunno (30 ottobre-1 novembre). Attori e creativi della serie come Dana Ashbrook (Bobby), Michael Horse (Deputy Hawk), Sherilyn Fenn (Audrey), Ray Wise (Leland) e molti altri hanno intenzione di partecipare, ma per l'effettivo Cime gemelle data dell'anniversario, SYFY WIRE ha parlato con Ashbrook, Horse e lo scrittore della prima stagione e il produttore della seconda stagione Harley Peyton sulle loro prospettive sull'impatto dello spettacolo.

Agente Dale Cooper (Kyle MacLachlan) di Twin Peaks, per gentile concessione di ABC

Credito: ABC



L'idea saponosa e surreale del regista d'avanguardia David Lynch ( Gomma ) e lo scrittore televisivo Mark Frost ( Hill Street Blue ), Cime gemelle' mistero centrale di Who Killed Laura Palmer? esplose nello spirito del tempo come l'argomento del watercooler di quel tempo. Ma al di là del clamore, lo stile cinematografico della serie, l'ambientazione del Pacifico nord-occidentale e la malinconia complessiva (perfettamente catturata nella colonna sonora del compositore Angelo Badalamenti) distinguevano chiaramente Cime gemelle come qualcosa al di fuori della tipica tariffa televisiva. La serie era il distillato della valutazione inclinata, e spesso violenta, del mondo di Lynch, ancorata all'eccezionale capacità di Frost di intrecciarla in struttura e narrativa.

I loro punti di forza combinati sono stati quindi perfettamente supportati da un cast guidato dall'affascinante e strano agente speciale dell'FBI di Kyle MacLachlan, Dale Cooper, e da una città piena di strani personaggi interpretati da un gruppo eclettico pieno di attori famosi, tra cui Peggy Lipton e Wise, e poi molti sconosciuti, che sarebbero diventati molto noti, come Ashbrook, Sheryl Lee, Fenn e Horse.

cosa succede se le calotte glaciali si sciolgono?

Mentre Cime gemelle' la durata della vita iniziale è durata solo due stagioni e 30 episodi, il suo impatto è stato smisuratamente vasto nei suoi tre decenni di esistenza. Non è un'iperbole dire che alcuni dei più grandi creatori e sceneggiatori televisivi di quest'epoca indichino direttamente Cime gemelle come lo spettacolo che ha incrinato la loro comprensione di ciò che potrebbe essere fatto nel mezzo.

David Chase ( I Soprano ) si riferisce a Cime gemelle molto nel modo in cui lo ha influenzato, offre Dana Ashbrook. E [questo vale per] così tanti spettacoli che ho amato, tipo Perso . [Damon] Lindelof è un enorme Cime gemelle ragazzo. Sam Esmail ( Mr. Robot ) era un enorme Cime gemelle ragazzo.

Un amico di lunga data e pari artista di Lynch prima di recitare in Cime gemelle , Horse dice che nonostante sapesse che lo spettacolo era speciale mentre lo stavano realizzando, non avrebbe mai immaginato la sua continua influenza. Voglio dire, tutto quello che c'è di buono in televisione ha Cime gemelle' DNA dappertutto. E non fingono nemmeno di non esserlo, dice l'attore con orgoglio. Legione fa un cenno a David. E quando stavamo girando la [Stagione 3] a Los Angeles, le persone passavano, registi e scrittori, e dicevano: 'Guarda, non vogliamo disturbare [Lynch]. Vogliamo solo stringergli la mano.'

TwinPeaks3-7.jpg

Credito: Showtime

Per lo scrittore/produttore Harley Peyton, Cime gemelle è stato il suo primo lavoro di scrittore televisivo a tempo pieno. Da allora, ha fatto parte delle stanze degli scrittori per spettacoli come Regno , Dracula , Canale Zero , Progetto Blue Book , e il prossimo Chucky serie. Ha visto un sacco di spettacoli andare e venire nel corso della sua carriera, ma lo sa Cime gemelle resta un fulmine in una bottiglia.

Cime gemelle è appena esploso, spiega Peyton. È stato così folle e hai capito subito di essere coinvolto in qualcosa di davvero, davvero speciale. E penso che sia uno degli spettacoli più importanti nella storia del mezzo, e continua.

Michael vs Jason film 2015

È come se molte persone dicessero che nessuno ha comprato i dischi dei Velvet Underground, ma hanno fondato un migliaio di band, dice Peyton, notando l'influenza della band nel regno della musica. Penso che ci fosse quella cosa su Cime gemelle [pure]. Nel corso del tempo, avresti sentito cose su persone come Joss Whedon dire che se avessero potuto lavorare a due spettacoli sarebbe I Simpson o Cime gemelle , quindi capisci l'importanza [di esso] per quelle persone. Tutti quei giovani che stavano guardando, e poi finisci con Damon Lindelof che fa Watchmen . Penso che siano stati ispirati dal vedere qualcosa che sembrava essere stato trasmesso in televisione da un altro pianeta. Non c'era proprio niente in onda come questo.

Fino ad oggi, Peyton ammette di essere particolarmente contento quando gli spettacoli e i creatori contemporanei abbracciano ciò che sembra il Cime gemelle spirito nel loro DNA. Nel corso degli anni, vedendo l'effetto a catena, anche in qualcosa del genere sviluppatori , che sto guardando e amando su Hulu, è capire che fa parte di questo Cime gemelle lignaggio', dice. «E lo vedo dappertutto. Nelle composizioni dei film di Wes Anderson e nel modo in cui affronta i personaggi, in particolare le cose di Bill Murray. Sembra proprio che ci sia questo continuum molto bello da Cime gemelle avanti, e questa è una delle cose più belle dell'essere coinvolti.

Ashbrook concorda sul fatto che l'aspetto della serie è stato un punto cardine per tutto ciò che è venuto dopo. Torno sempre al confronto di quello che c'era in televisione all'epoca che Cime gemelle è uscito, spiega. Se confrontassi il modo in cui [TV] appariva, solo cinematograficamente, gli altri spettacoli erano semplicemente piatti. Ogni angolo di ogni stanza era illuminato, e tutti erano illuminati con luci da star del cinema. David e Mark hanno dimostrato che [potresti] fare un film ogni settimana e avere luci e musica di alta qualità e tutte queste cose incredibili che David ha portato dal mondo del cinema.

Peyton aggiunge anche che il contesto del tempismo è un fattore enorme in Cime gemelle suscitando così tanto interesse 30 anni fa. È stato un tale colpo di fortuna, e le probabilità che ciò accada l'anno successivo erano pari a zero, dice del clima in quel momento. In altre parole, sono ancora stupito. E ABC merita un sacco di credito. Prima di tutto, erano al terzo posto [nelle valutazioni delle trasmissioni], quindi immagino che non avessero nulla da perdere. Nessuno ci ha dato appunti. La rete fondamentalmente ha detto solo 'Ok, buona fortuna'. Tutti avevano la libertà che volevano fare le cose che potevano fare.

nella carne e nel sangue oscure

E pensare, nell'universo a tre reti, questo spettacolo folle è stato improvvisamente in onda e tutti parlano di 'Chi ha ucciso Laura Palmer?'... Voglio dire, è semplicemente fantastico per me, continua. Ma il fatto è che era così diverso che avevi la sensazione che avrebbe cambiato tutto o non avrebbe cambiato nulla. E in un modo divertente, ha fatto entrambe le cose.

Per spiegare, Peyton cita le 14 nomination agli Emmy dello show per la sua prima stagione. Ricorda di aver partecipato alla cerimonia con Frost e di aver sentito che Cime gemelle era in anticipo sui tempi e non era compreso da molti dei loro coetanei.

Non credo ci sia mai stato niente del genere. Voglio dire, è stata proprio questa esplosione che ha fatto esplodere il business della TV, ma poi di nuovo niente affatto perché trenta e qualcosa avrebbe comunque vinto l'Emmy, dice con una risata bonaria. Quindi, in quel senso, quelle cose non sono cambiate. ( Cime gemelle ha vinto solo in due delle sue categorie quell'anno: Miglior design di costumi per una serie e Miglior montaggio per una serie - Produzione a telecamera singola.)

Twin Peaks Il ritorno

Dana Ashbrook (al centro) e Michael Horse (all'estrema destra) in Twin Peaks: Il ritorno (Credito: SHO)

Tre decenni dopo, la valutazione critica ha sicuramente raggiunto ciò che molti sapevano da sempre, poiché il fandom dello show non è mai diminuito. Tanto che ha generato un film prequel in Il fuoco cammina con me (1992) e il miracolo finale di una terza stagione 26 anni dopo il finale della seconda stagione, che ha riunito Lynch e Frost per 18 nuovi episodi (in onda su Showtime) che hanno continuato la loro mitologia con il cast originale e attori nuovi di zecca.

La gente mi ha chiesto per anni: 'Tornerà?' E in realtà non avrei mai pensato che sarebbe tornato, dice candidamente Horse.

E una parte di me ha detto che non dovrebbe. Una parte di me [pensava] che la mistica [sarebbe] morta. Pensavo avesse questa qualità di James Dean/Elvis; sono tutti morti nel fiore degli anni», aggiunge, ridacchiando.

Ma lo ha fatto, e Horse, insieme a quasi l'intero cast originale, è tornato con grande successo. È stato un tale onore, l'attore dice ora dell'opportunità. La gente dice: 'David è un genio?' Non so cosa sia il genio, ma David è un artista? O si. A tutti piace fare soldi, ma non è per questo che lo fa David.

tema del castello del mondo di super mario esteso

Sul fatto che la maggior parte delle storie debbano ancora essere raccontate nel Cime gemelle universo, sono tutti unanimi nel non sapere. Dicevo sempre e solo mai, mai, mai, dice Ashbrook. E poi, è tornato. Quindi non ne ho idea. Penso che se fosse tornato dovrebbe essere in una sorta di capacità più piccola. Non so se qualcuno ha più 18 episodi in loro. Ma spero. Mi piacerebbe tornare. Chi non lo farebbe? Ma chi lo sa, amico? Chissà?

Che accada o no, Cime gemelle rimarrà uno di quei rari, singolari esempi di confluenza creativa che continua a influenzare generazioni - e il suo mezzo di origine - senza diluizione. Le sue origini, e i suoi vari ritorni, sono immortali.



^