Holly Marie Combs

I problemi si stanno diffondendo tra le streghe 'Charmed' mentre il cast originale continua a litigare con le star del reboot

>

Le attrici originali dietro Ammaliato hanno fatto eccezione con il reboot di The CW del 2018 da quando il suo primo trailer ha introdotto la versione aggiornata delle sorelle streghe più di due anni fa. Due stagioni dopo (con una terza in arrivo) e c'è ancora conflitto tra il nuovo e il vecchio cast del franchise.

Parlando su Instagram Live, le star originali Holly Marie Combs e Rose McGowan hanno discusso brevemente del reboot. L'argomento è emerso perché l'originale Ammaliato ha lasciato Netflix, portando Combs a chiedersi se non sia stato forse perché 'vogliono che tu trovi il nuovo' Ammaliato e non i vecchi quando cercano lo streamer. Ciò ha portato McGowan a dire che la nuova serie, disponibile su Netflix, 'fa schifo'.

Non l'ho visto, non posso dirlo. Non l'ho mai visto, disse McGowan. Sono felice che le persone abbiano un lavoro. Ma può ancora fare schifo.



Questo non è piaciuto alla star del reboot Sarah Jeffery, che ha twittato il video sul suo Twitter con alcuni commenti personali:

film sulla tana del drago di don bluth

«Sai, l'ho visto prima e mi sono trattenuto dal dire qualsiasi cosa. Ho pensato, meglio lasciarli gridare nell'abisso. Ma voglio dire che trovo triste e francamente patetico vedere donne adulte comportarsi in questo modo', ha scritto l'attrice. 'Spero davvero che trovino la felicità altrove, e non sotto forma di screditare altri WOC. Mi vergognerei a comportarmi in questo modo. Pace e amore a tutti voi.'

Concludendo la risposta sui social media, Jeffery ha pubblicato una GIF finale di Il mago di Oz E' Glinda che solleva la questione delle streghe buone e cattive. Questo è solo l'ultimo caso dell'originale Ammaliato esprimere opinioni negative nei confronti del riavvio, mentre il riavvio continua a trovare successo su The CW.

Ammaliato la terza stagione prevede di andare in onda nel gennaio 2021.



^