Clancy Brown

Clancy Brown di Trollhunters su come dare voce ai cattivi e realizzare fantasie

>

Clancy Brown ha avuto ruoli memorabili in Starship Troopers, La redenzione di Shawshank, Highlander , e carnevale . Ma per molti fan del genere, sarà particolarmente immortalato dal suo lavoro di voce in serie animate di lunga data come Guerre dei cloni, Ribelli di Star Wars, Spongebob Squarepants, Tartarughe Ninja, Superman, Justice League , e adesso Cacciatori di troll .

Brown si è unito Trollhunters: Tales of Arcadia nella stagione 2, che è ora disponibile per lo streaming su Netflix. Interpreta la voce del grande cattivo, Gunmar, il padre del grande cattivo della scorsa stagione, Bular. Gunmar cerca di vendicare ciò che i Trollhunters hanno fatto a suo figlio mentre tenta di lasciare le Terre Oscure e seminare il caos sulla superficie terrestre. Il produttore esecutivo Marc Guggenheim ci ha fornito i dettagli della stagione e ora possiamo raggiungere il veterano del palcoscenico, dello schermo e dello studio.

Come ti è venuta la parte di Gunmar?



Clancy Brown: Ero al Comic-Con e stavo promuovendo Warcraft al blocco dei Legendary Studios nella Hall H e nel film di Guillermo del Toro Picco Cremisi era stato presentato prima Warcraft . Quindi era sul palco e scende, e io sono un suo grande fan, viene di corsa da me e mi abbraccia. Ha detto: 'Ti amo!' a me e ho detto: 'Ti amo anch'io!' Ha detto che 'dobbiamo lavorare insieme, io sto facendo questa cosa e tu devi lavorare con me'. Poi penso che mi abbia appena fatto assumere Rodrigo Blaas ed è quello che è successo [ride].

Qual è stata la direzione che hai preso nello sviluppo della voce di Gunmar?

Devi fare qualcosa di speciale quando Ron Perlman è il cattivo di tutti i giorni, quindi devi separarti da Ron, perché non c'è nessuno come lui. Ero davvero entusiasta di interpretare il padre di Ron, non è dolce? Dovevo essere in qualche modo più cattivo, più malvagio, più oscuro, più spaventoso e più minaccioso di Ron. Questa era tutta la direzione che avevo o di cui avevo bisogno.

Trasmetti così tanto potere nella tua esibizione di Gunmar. Quanto tempo è stato speso per sviluppare il tono e la voce che hai creato?

Si. Ci abbiamo lavorato molto. Questa è la cosa grandiosa del processo. Stavano sempre tornando indietro e mettendo a punto tutto mentre andava (ulteriormente). Inizialmente abbiamo optato per una voce e poi saremmo tornati indietro e avremmo fatto qualcosa di nuovo. Rodrigo ci avrebbe pensato ancora un po'. È stato un vero processo circolare finché non ci siamo sistemati in qualcosa. Una volta che eravamo lì, però, eravamo lì. Hai solo bisogno di ascoltarlo una volta e poi ti ricordi dove dovrebbe essere e chi è il personaggio. Poi anche la scrittura è così buona. La mitologia è anche grande e meravigliosa e ampiamente referenziale a così tante mitologie in quel modo folle in cui quei ragazzi lo fanno. È una bella troupe che stanno facendo Cacciatori di troll . Era un sacco di tun!

Dopo aver lavorato su serie animate con una base di fan affermati, come Star Wars Rebels, Justice League, che senso hai da Cacciatori di troll fan, che si stanno radunando intorno al fuoco?

Ha un Harry Potter una specie di punto debole, non credi? Inizia molto giovane e sembra una specie di spettacolo per bambini, e i troll non sono troppo spaventosi e le storie sono piuttosto semplici. Poi diventa più oscuro, più pericoloso e più complesso [ride]. Mi piace il modo in cui si sviluppa. Non lo so, forse non dovrei menzionare Harry Potter, ma mi piace quel paragone, c'è una maturazione che va avanti nelle stagioni, spero che duri a lungo. Potresti continuare così per molto tempo, anche se purtroppo Anton (Yelchin) non farà più la voce di Jim.

trollhunterss2jimdown.png

Quando hai registrato, eri con il cast o hai registrato da solo?

Ho registrato da solo, purtroppo. Era un cast talmente talentuoso che erano impegnati a fare altre cose. Il processo in sé non è quello che direi lussuoso perché direi che non lo caratterizzerebbero come lussuoso, ma mi è sembrato lussuoso perché erano in grado di chiamare le persone ogni volta che erano disponibili e fare le cose più e più volte, ma non siamo mai entrati in una stanza. Alcuni spettacoli lo fanno, ma questo non ha richiesto molto, il che è un peccato, perché mi sarebbe piaciuto. Mi sarebbe piaciuto stare con Mark (Hamill) perché conosco Mark, ma era impegnato a farlo Altro mitologia di cui fa parte, immagino.

Questa stagione ha molti personaggi a cui abbiamo detto addio, facendo ritorni in alcuni modi interessanti. Gunmar sta appena iniziando la sua ascesa, la seconda stagione è davvero solo l'inizio della sua storia, non è vero?

Non so davvero cosa succederà finché non mi chiamano per registrare. Ricevo un copione quando arrivo lì e lo leggo. Sono sempre un po' elettrizzato e sbalordito dalla prossima cosa che deve accadere e dal modo in cui tirano dentro tutta la mitologia e le relazioni. È solo diabolicamente intelligente. La mia comprensione non è completa come Rodrigo o Guillermo, e una volta che entri in una stanza con uno di quei ragazzi e senti cosa vogliono che tu faccia, vorrei poter dire che sapevo cosa stava succedendo ma non lo so , mai, e poi mi emoziono. Sono fantastici e accettano suggerimenti.

Sei riuscito a mettere qualcosa in Gunmar che hai scoperto o imparato personalmente interpretando i cattivi?

Yeeeeah… Penso che quando Gunmar diventa un po' sciocco, a volte, un pesce fuor d'acqua mentre ascende dalle Terre Oscure. È una linea difficile da percorrere. C'è una grande comicità nell'essere quel pesce o un troll fuor d'acqua. Ma devi mantenere la minaccia di tutto questo, devi tenere a mente la missione e concentrarti. È lì che fa paura. Ma si concedevano alcuni di quei momenti umoristici, quei momenti più sciocchi per sdrammatizzare, e poi faceva qualcosa di assolutamente orribile [ride] e poi tornava subito ad essere la creatura cattiva e orribile che è . Non ho mai saputo cosa mi sarebbe stato permesso di fare. Sono molto rispettosi se non del tutto indulgenti su qualsiasi idea che ho avuto, se fosse buona la userebbero e in caso contrario, andrebbero avanti.

Gunmar emette alcune urla che sono piuttosto epiche, infatti, sembrava che facessero male. Quanto è stato faticoso Gunmar rispetto ad altri ruoli che hai ricoperto?

oh Si. Quando devi fare cose del genere è sempre faticoso, ma la cosa bella da sapere è che c'è sempre un miglioramento digitale e possono cambiare le cose o aggiungere cose o togliere cose. Sono stati gentili con me. Vuoi dare loro il 110 percento, quindi ho provato a farlo un paio di volte. Sono contento che ti sia piaciuto comunque. [Ride] Ho dovuto forzare un po', ma non in alcun modo brutale e esplosivo.

schoonover.png

Hai giocato nella scatola dei giocattoli dei fumetti quest'anno, riuscendo a riprendere il tuo ruolo di Ray Schoonover in temerario e adesso Il Punitore . Hai doppiato Surtur in Thor: Ragnarok , e interpretando tutti questi ruoli, sei diventato un fan dei fumetti di supereroi o lo sei sempre stato?

Sono sempre stato un fan, era sempre un po' proibito quando ero bambino. Ora che la cultura geek è stata abbracciata, potresti obiettare che ha preso il sopravvento un po' troppo. Qualcosa di simile a punitore (è un personaggio live action) deve essere risolto, ma penso che ora stiano facendo un buon lavoro su entrambi temerario e punitore . Non erano stati fatti davvero bene fino a quando non li aveva fatti Netflix. Proprio come Cacciatori di troll , danno ai creatori la libertà di farlo. Detto questo, mi piace fare cose come Cacciatori di troll perché è originale, sai? Non stai cercando di soddisfare le aspettative di qualcun altro o di qualche vecchio della mia età, 'Il colonnello Schoonover non lo farebbe mai!' [Ride] Cosa so? Vengo pagato per fare quello che mi dicono di fare. Nel Cacciatori di troll , puoi farlo come vuoi. Come nel primo Guerre stellari trilogia, lo stavano solo rendendo divertente, stavano facendo il film. Non c'era Guerre stellari universo in quel momento. Poi col tempo diventa tutto grande e pieno di regole. Allora non c'erano regole, era solo uno spasso.

È liberatorio non avere quelle aspettative allora?

Oh, adoro fare lavori originali. Ma ho un grande rispetto per l'avvento della DC e della Marvel. Siamo in grado di realizzare quei fumetti ora e adoro i vecchi Batman '66 , credimi, adoro Adam West Batman. In effetti, me ne godrò fino al giorno in cui morirò. Ma stavano risolvendo un problema diverso, in realtà non stanno raccontando la storia, stanno solo dicendo che stiamo facendo questa folle versione di un fumetto. Ora sei in grado di fare il fumetto come se fosse una cosa reale, come i fumetti volevano che fosse reale. I fumetti lo hanno reso iper reale, ora con la tecnologia siamo in grado di renderlo iper reale. Quello che fanno in Marvel è semplicemente incredibile con gli universi che creano. È molto divertente avere questo mondo fantastico, ma tutti gli attori lo sono ora. È solo il modo in cui si fanno gli affari adesso.



^