Star Trek

A Trekkie's Guide to Anime: 6 titoli che i fan di Star Trek dovrebbero prendere

>

Guardando un episodio dell'originale Star Trek arriva con certe aspettative.

Se dedichi allo spettacolo un'ora del tuo tempo, lo spettacolo ti darà una premessa intrigante, come un mondo completamente nuovo da esplorare o una nuova razza aliena da incontrare o un nuovo conflitto da risolvere. Spesso, lo spettacolo dà tutti e tre. Star Trek promette anche di risolvere tutti i problemi del primo atto una volta che quell'ora sarà finita. Sì, ci sono alcuni conflitti onnicomprensivi, come le tensioni tra la Federazione e i Romulani, o i misteriosi Klingon, ma soprattutto la serie originale rende bene il passo iniziale di Gene Roddenberry Vagone treno alle stelle. Un piccolo gruppo di intrepidi esploratori spaziali viaggia per la galassia alla ricerca dell'ignoto.

Ma Star Trek' La sua portata va ben oltre la cultura pop americana e, proprio come ha catturato l'immaginazione americana, la sua influenza può essere avvertita in tutto il mondo. La sua formula semplice ma potente ha dato origine ad alcune delle serie anime di fantascienza migliori e più durature dal Giappone. Non sorprende che la maggior parte dei titoli in questo elenco siano considerati seminali e universalmente amati dai fan degli anime.



Star Blazers / Corazzata spaziale Yamato / Yamato 2199

Corazzata spaziale Yamato 2199Ingrandire

Forse l'anime più conosciuto da molti spettatori occidentali è un piccolo spettacolo chiamato Blazer stellati . A partire dal 1974, lo spettacolo, noto come Corazzata spaziale Yamato in Giappone, ha inaugurato una nuova era di narrazione fantascientifica più seria. Mentre la maggior parte delle serie di anime dell'epoca era dominata da simpatici design Disney, Yamato' I personaggi di s, ideati dal leggendario Leiji Matsumoto, erano longilinei e dall'aspetto più realistico, incarnando un'umanità disperata proveniente da una Terra sull'orlo dell'estinzione.

Il coraggioso equipaggio. Il dottore sarcastico. Il capitano intelligente. Tutti sono tropi familiari a Star Trek fan, eppure c'è una disperazione di fondo che non ha mai permeato l'originale Star Trek la missione quinquennale di Invece di concludere una storia in un singolo episodio, Yamato la storia è serializzata, portando un senso di urgenza ai viaggi interstellari dell'astronave. La Terra è stata resa quasi invivibile grazie al costante bombardamento di bombe che uccidono il pianeta da una razza aliena malevola. L'Impero Gamilas desidera prendere la Terra per sé. Gli umani ricevono un misterioso messaggio dall'altra parte della galassia. Un pianeta lontano, anch'egli vittima dei Gamila, sostiene di avere la tecnologia per invertire il danno ecologico delle bombe planetarie, ma gli umani devono attraversare la galassia e recuperarla da soli. L'umanità sceglie la corazzata giapponese della seconda guerra mondiale, la Yamato, come prima nave stellare della Terra. La nave viene resa spaziale e inviata nello spazio in una missione per salvare l'intera umanità.

Sebbene la serie originale degli anni '70 sia uno degli spettacoli anime più popolari di tutti i tempi, è un po' sorprendente che la serie non sia stata riavviata fino a poco tempo fa. Un remake del 2012, intitolato Corazzata spaziale Yamato 2199 , è molto più accessibile al pubblico moderno. Insieme all'animazione aggiornata e più pulita, la storia è ora molto più snella e contiene più personaggi femminili. Uno degli aspetti più frustranti della serie originale degli anni '70 è il singolo membro dell'equipaggio femminile a bordo della Yamato, e lei è lì solo come infermiera. Persino Star Trek aveva più di un membro dell'equipaggio femminile. Quindi c'è un aspetto in cui Star Trek' la diversità di s batte fuori Yamato . Fortunatamente, il remake del 2012 corregge questo problema, con molte più donne dell'equipaggio a popolare la nave.

Gundam

Mobile Suit Gundam AGEIngrandire

Se c'è un anime di fantascienza che è altrettanto duraturo come Star Trek , allora è Mobile Suit Gundam . Gundam ha consolidato la popolarità dei robot giganti (o mecha) come tropo degli anime anche per gli osservatori non anime. Sebbene il primo Gundam serie presentata per la prima volta nel 1979, il franchise è così popolare che sta ancora sfornando nuovi spettacoli oggi. Ci sono così tante diverse incarnazioni dello spettacolo che può essere difficile dare un senso a tutte. Non tutti sono ambientati nello stesso universo o seguono trame consolidate. Ci sono molti germogli che portano la premessa di robot giganti in direzioni completamente bizzarre. C'è anche una popolare serie di spettacoli incentrati su umani normali che amano costruire modelli di giocattoli basati sui progetti dei robot perché Gundam i kit modello sono incredibilmente popolari e hanno costantemente venduto miliardi di yen di merce ogni anno.

Sì, Gundam è un grosso problema in Giappone.

Gundam , in fondo, è quasi sempre la storia di una guerra civile galattica. Un solo paese dotato di tecnologia avanzata si ribella a un governo sempre più tirannico basato sulla Terra. Le colonie spaziali, gigantesche stazioni spaziali situate in punti di Lagrange stabili a gravità in tutto il sistema solare, sono intrappolate nel mezzo del conflitto e i robot giganti sono le armi preferite. Ovviamente, lo spettacolo di giganteschi robot che combattono tra loro nello spazio non è abbastanza per sostenere un franchise storico, quindi Gundam è anche noto per i suoi personaggi sfumati. Sebbene i personaggi possano far parte dell'esercito terrestre, potrebbero non essere sempre i buoni. E i ribelli che cercano la libertà non sono dipinti solo come cattivi con i baffi. C'è un riluttante rispetto da entrambe le parti che è in qualche modo simile allo stallo tra la Federazione e i Klingon prima degli Accordi di Khitomer. Gundam riguarda tanto la diplomazia e la ricerca di elementi comuni quanto i robot giganti, motivo per cui le persone gravitano ancora verso il franchise anche dopo quasi 40 anni.

Fortezza super dimensionale Macross / Robotech

RobotechIngrandire

Gli anni '80 hanno dato origine a un altro spettacolo che è strumentale nell'introduzione degli anime al pubblico occidentale. Macross in onda negli Stati Uniti come prima puntata del Robotech franchise e racconta la storia del primo contatto dell'umanità con gli alieni, anche se non è così fluido come l'incontro di Zefram Cochrane con i Vulcaniani. Nell'anno 1999 (solo perché tu sappia che sta accadendo in futuro) l'umanità è in guerra tra loro e la Terra è sull'orlo della distruzione reciprocamente assicurata. Un misterioso velivolo alieno si schianta su una minuscola isola nel Pacifico, e lo shock e la consapevolezza che non siamo assolutamente soli spingono i paesi del mondo a porre fine alle guerre e riparare l'astronave in modo che l'umanità possa raggiungere le stelle. Lo stesso giorno in cui l'astronave, ora soprannominata SDF-1, è destinata a compiere il suo viaggio inaugurale, la Terra viene attaccata da una razza di giganteschi alieni spaziali (a questo punto si tratta sempre di alieni spaziali) che vogliono indietro l'SDF-1 . Nel caos, l'SDF-1 tenta una piega spaziale, teletrasportandosi nell'orbita della luna e fuori dal mirino degli alieni. Essendo la tecnologia aliena quello che è, l'SDF-1 finisce più vicino a Plutone che alla luna, e la nave ha trasportato la maggior parte dell'isola abitata che la circondava nello spazio profondo.

Cosa imposta Macross a parte altre astronavi con un equipaggio si vede il semplice fatto che hanno dei civili a bordo. Simile all'Enterprise-D, l'equipaggio di plancia dell'SDF-1 deve occuparsi di mantenere al sicuro questi non combattenti e di continuare la loro missione iniziale. L'SDF-1 è continuamente perseguitato dall'alieno Zentradi mentre la nave fa il suo lento ritorno sulla Terra. Un'altra cosa che imposta Macross a parte altri spettacoli: la musica e la cultura pop giocano un ruolo enorme a livello di trama. La popolazione civile, desiderosa di mantenere la vita il più normale possibile pur essendo bloccata nel ventre di una gigantesca astronave, si diverte continuamente con programmi televisivi. Gli Zentradi intercettano queste trasmissioni e non sono letteralmente in grado di elaborarle. La civiltà Zentradi non ha alcuna utilità per l'arte e la cultura, e fare qualcosa che non implichi la guerra o prepararsi alla guerra li confonde a non finire. Una battaglia decisiva tra le principali forze Zentradi e l'SDF-1 è stata vinta grazie alla musica pop.

Sì, è giusto. Musica pop. Immagina di trasmettere Taylor Swift come una forma di propaganda. È ridicolo, ma la Terra è unica nell'universo, essendo uno dei pochi pianeti che attribuisce così tanta importanza alla creatività e all'intrattenimento. Naturalmente, risulta essere un'arma. Quindi continua a far saltare quell'album di Katy Perry e chissà quali alieni potrebbero presentarsi per lamentarsi?

Galaxy Express 999 / Ferrovie Galaxy

Galaxy Express 999Ingrandire

Un'altra serie di Leiji Matsumoto, Galaxy Express 999 parla di una vera e propria carovana verso le stelle. È ambientato in un futuro lontano in cui l'umanità può raggiungere l'immortalità trasferendo le proprie coscienze in corpi di androidi. Una donna e suo figlio, di nome Tetsuro, desiderano viaggiare nell'unico posto nell'universo in cui tali procedure sarebbero state eseguite gratuitamente. L'unico modo per arrivarci è viaggiare sul Galaxy Express 999, un treno spaziale unico che effettua il viaggio solo una volta all'anno. Sorge un conflitto, come spesso accade, e Tetsuro perde sua madre. Tuttavia, è determinato a soddisfare il suo ultimo desiderio e ottenere un corpo androide per se stesso. Ad accompagnarlo in questo arduo viaggio c'è il misterioso Maetel, che salva Tetsuro durante una violenta tempesta di neve e si offre di accompagnarlo fino alla fine della linea ferroviaria.

Sì, è un treno spaziale. Sì, è piuttosto ridicolo, ma questo spettacolo di fantascienza si concentra anche sulla nostalgia. Il treno ha ancora quello che sembra un motore a vapore. Va ancora avanti sui binari. Ha ancora un fischio acuto per annunciare il suo arrivo e la sua partenza. Ma c'è una forte giustapposizione di personaggi seduti in vagoni di legno mentre conduttori robotici raccolgono biglietti cartacei. Lo spettacolo non perde mai di vista la sua umanità, nonostante la stranezza dell'ambiente circostante. Il treno arriva in diverse stazioni su molti pianeti diversi e Tetsuro incontra ogni tipo di persona. Galaxy Express è fondamentalmente una lunga e lenta meditazione su cosa significhi essere umani. Mentre Tetsuro si avvicina sempre di più al suo destino, la sua umanità scivolerà sempre più lontano? Alcuni dei migliori episodi di Star Trek focalizzato su ciò che ci rende umani, e Galaxy Express è uno spettacolo in cui questa domanda è al centro.

C'è anche una serie spin-off chiamata Ferrovie della galassia che si concentra maggiormente sugli intrepidi equipaggi che lavorano i treni che attraversano la galassia. Vale la pena guardare se sei già incuriosito dalla premessa di Galaxy Express 999 e desideri immergerti in quell'ambiente esplorandolo da un punto di vista diverso.

david cross uomini in nero

Crest of the Stars / Banner of the Stars

Cresta delle StelleIngrandire

Un titolo meno noto degli altri in questa lista, Cresta delle Stelle e il suo seguito Stendardo delle Stelle meritano ancora un posto. L'umanità si è diffusa in tutta la galassia e si è unita a una federazione intergalattica, e sorgono conflitti tra gli umani e una razza aliena simile agli elfi conosciuta come Abh. È, nel suo cuore, una storia d'amore ambientata sullo sfondo di una guerra interplanetaria. Il giovane umano Jinto è stato addestrato fin dalla giovane età a rappresentare il suo popolo tra gli Abh, e quando incontra la principessa Abh Lafiel, volano immediatamente scintille.

Pochissimi anime con razze aliene si preoccupano di dare alla razza una propria lingua, ma Cresta delle Stelle non si sottrae a questo. Come molte razze aliene in Star Trek , gli Abh hanno la loro lingua, conosciuta come Baronh, e lo spettacolo si impegna a utilizzare la lingua ogni volta che è possibile. Il risultato è un ambiente altamente coinvolgente e un costante promemoria che, sì, questi sono veri alieni che parlano questa strana lingua che non puoi capire e non tutti parlano inglese (o giapponese). Dal momento che è difficile inventare un conlang per una specie completamente diversa, è comprensibile il motivo per cui la maggior parte degli anime non se ne preoccupa. Ma in una storia di guerre tra pianeti, i piccoli dettagli come il linguaggio sono decisamente apprezzati. Danno alla storia un po' più di realismo, in particolare quando non è disponibile un traduttore universale per facilitare una facile interazione tra i pianeti.

Il successore marziano Nadesico

Il successore marziano NadesicoIngrandire

L'anime ama il tropo dell'equipaggio dell'astronave e ama anche parodiarlo. Il successore marziano Nadesico è tra le migliori parodie poiché funziona anche come omaggio al genere dell'opera spaziale. Le lucertole di Giove sono temute in tutto il sistema solare e sono accusate di un attacco devastante alla colonia marziana della Terra che ha spazzato via l'intera flotta spaziale della Difesa della Terra. In un punto della trama che rispecchia entrambi Yamato e Macross , la Terra crea una nuova nave da guerra in grado di affrontare la minaccia aliena, ma la svolta arriva quando le uniche persone disponibili per l'equipaggio della nave sono fanboy e fangirl.

Nadesico prende tutti gli amati tropi dell'audace equipaggio dell'astronave e li stravolge. Il capitano troppo abile e sicuro di sé è una giovane donna sottovalutata perché suo padre è l'ammiraglio. L'addetto alle comunicazioni è una nota doppiatrice di anime che viene reclutata direttamente dal suo studio di registrazione. L'asso del pilota ha un disturbo da stress post-traumatico e preferirebbe essere il cuoco della nave invece di pilotare il robot gigante che solo lui può controllare. UN Gundam -come gli anime esistono in questo universo e gran parte dell'equipaggio della nave ne è ossessionato. L'ingegnere capo crea elaborati diorami di questi Gundam -esque modelli giocattolo, anche quando ha la possibilità di lavorare su robot giganti nella vita reale. Nadesico potrebbe semplicemente funzionare come una parodia di tutti gli anime spaziali di sempre, ma il conflitto ad alto rischio tra la Terra e i misteriosi alieni gioviani si sviluppa anche in una storia intrigante. Non si può fare a meno di tifare per il Nadesico equipaggio. Dopotutto, sono proprio come noi.

Menzione d'onore:

Star Trek: La serie animata

Ingrandire

E per non dimenticare, Star Trek stesso aveva una serie di cartoni animati negli anni '70. È arrivato con un'animazione limitata e un budget limitato, simile a molti spettacoli di anime dello stesso periodo. Tuttavia, dal momento che la maggior parte del cast della serie originale è tornata per prestare la propria voce allo spettacolo e da quando Gene Roddenberry è tornato come produttore esecutivo, Star Trek: La serie animata vale la pena dare un'occhiata come possibile quarta stagione della serie originale. Gli episodi possono essere abbastanza semplicistici in termini di trama, ma ricorda che questo spettacolo era inteso come un piatto del sabato mattina. Anche se lo spettacolo ha cose come i giganteschi Tribbles rosa, rappresenta comunque lo spirito dell'originale Trekking abbastanza bene.



^