Transformers: Age Of Extinction

Il produttore di Transformers 4 spiega dove si inserisce Extinction: 'Sicuramente non un reboot'

>

L'ultima puntata di Michael Bay's Trasformatore saga arriverà entro la fine dell'anno e il produttore del film si è aperto su come si adatta ai precedenti tre capitoli.

Lorenzo di Bonaventura si è aperto in un'intervista con Le notizie di Hollywood su cosa possono aspettarsi i fan delle esplosioni Transformers: Age of Extinction , e ha fornito alcuni nuovi dettagli su quali componenti dei primi tre film verranno trasferiti e quali no.

Sembra la distruzione di Chicago, avvenuta nel Transformers: Dark of the Moon , giocherà un ruolo importante in Estinzione ; ma non aspettatevi molti riferimenti a personaggi precedenti come Sam Witwicky di Shia LaBeouf o il capitano William Lennox di Josh Duhamel. Il nuovo cast è completamente fresco e Bonaventura ha detto di non sapere nulla della vecchia banda.



Ecco un estratto:

Non è sicuramente un riavvio. È una domanda interessante su come dovresti chiamarla. A un certo livello è una continuazione delle storie precedenti, nel fatto che riconosce ciò che è accaduto prima. Riconosce che nell'ultimo film, la distruzione di Chicago, è in realtà qualcosa che porta attraverso il tipo di ripercussioni emotive di ciò, non diversamente dall'11 settembre ha ripercussioni emotive nel mondo reale. In un mondo fantastico ci sono ripercussioni su quanto accaduto.

Questo fa parte del film, andando avanti con un cast umano completamente diverso, che non sa nulla degli altri umani, non è un riavvio, ma una continuazione, eppure stai continuando con un nuovo cast e un gruppo di personaggi. È stata una grande decisione farlo. Ci mancano i nostri amici con cui abbiamo fatto i primi tre, e sono stati fantastici, e probabilmente avrebbero potuto fare di più. Ma il vantaggio di farlo in questo modo è che sembra quasi un primo film. È una dinamica molto diversa da quella che ho visto in un film, sono molto curioso. Immagino che Star Wars l'abbia fatto un po', ma non così vicini, nel modo in cui lo stiamo facendo.

Considerando quanto fosse andato fuori dai binari questo franchise nel tempo Il buio della Luna rotolato nel 2011, per non parlare dell'implosione positivamente epica di LaBeouf, ha senso che vogliano ravvivare il concetto con un nuovo cast. Speriamo che Mark Wahlberg, Nicola Peltz e Jack Reynor siano all'altezza del compito.

Il sequel si apre il 27 giugno 2014. Credi Estinzione può riconquistare il trasformatori Magia?

Transformers-Age-of-Extinction-set-pic-1024x689

(Attraverso Collider )



^