Affare

Toys 'R Us purtroppo è andato di nuovo - l'azienda chiude le sue due nuove sedi 'TRU Kids' negli Stati Uniti

>

Nessuno vuole crescere, ma se c'era una cosa in cui sperava un'intera generazione, era che saremmo potuti essere per sempre bambini di Toys 'R' Us. Quando l'utopia del mega giocattolo ha chiuso i battenti in tutto il paese, tutti hanno perso qualcosa.

Ma poco dopo la chiusura di Toys 'R' Us, un nuovo contendente è risorto dalle ceneri; TRU Kids, una nuova entità costituita quando ha acquisito la proprietà intellettuale di Toys R Us durante la sua liquidazione nel 2018. Sotto il marchio TRU Kids, sono arrivate notizie una dopo l'altra secondo cui erano in arrivo nuovi negozi. Negozi con una pianificazione strategica che prometteva esperienze immersive e interattive e play station a tema per i suoi visitatori. Si è riaccesa la speranza, con rapporti descrivendo i prossimi piani per resuscitare il gigante dei giocattoli.

Inclusi in questi piani c'erano le promesse di sei nuovi negozi, oltre a un nuovo sito di e-commerce (che, ironia della sorte, è Powered by Target).



Alla fine, due negozi hanno infatti aperto! TRU Kids ha fatto il suo debutto in mattoni e malta nel novembre 2019, uno a Houston, TX e uno nel New Jersey. Per un po', gli amanti dei giocattoli e i giovani di cuore speravano che l'amato giocattolo Neverland sarebbe tornato. Questa speranza, tuttavia, ebbe vita breve.

A meno di un anno dall'apertura al pubblico di TRU Kids, Rapporti Bloomberg entrambe le sedi senza tante cerimonie hanno chiuso i battenti per sempre. Secondo il Associated Press Il negozio Toys R Us presso il centro commerciale Galleria di Houston ha chiuso il 15 gennaio, mentre uno al Garden State Plaza a Paramus, nel New Jersey, ha chiuso martedì.

I fan e i seguaci della saga di Toys 'R' Us sono rimasti scioccati, poiché molti avevano seguito TRU Kids e il ritorno dell'azienda e stavano davvero facendo il tifo per il suo successo. Ma in una dichiarazione rilasciata da TRU Kids, queste chiusure sono il risultato del traffico pedonale debole e della pandemia. A seguito del COVID, abbiamo preso la decisione strategica di orientare la nostra strategia di negozio su nuove sedi e piattaforme che hanno un traffico migliore, ha dichiarato Tru Kids in una dichiarazione inviata venerdì. La domanda dei consumatori nella categoria dei giocattoli e per Toys R Us rimane forte e continueremo a investire nei canali in cui il cliente vuole sperimentare il nostro marchio.

Al di fuori degli Stati Uniti, TRU Kids gestisce negozi e siti di e-commerce a marchio Toys R Us e Babies R Us attraverso partner di licenza in oltre 25 paesi in Asia, Europa, Africa e Medio Oriente.



^