Interviste

Tom Holland è 31.000 parole in Fright Night 2: Resurrection, e sì, Evil Ed è tornato

>

Benchè notte di paura compie 35 anni quest'anno, lo sceneggiatore/regista Tom Holland (Spider-Man sia dannato!) si sente come se la sua commedia horror del 1985 fosse più popolare che mai. Questo potrebbe essere il motivo per cui sta finalmente iniziando a scrivere il suo sequel (che a quanto pare non tiene conto degli anni '88) notte di paura parte 2 )... beh, questo e il fatto che non vorrebbe che qualcun altro rovinasse tutto.

Ci sto ancora provando, sto scrivendo un seguito a notte di paura ora... lo chiamo Fright Night 2: Resurrezione . Bene, è l'unico modo per proteggermi: se vuoi vedere qualcosa fatto bene, fallo da solo, ha detto Holland a SYFY WIRE mentre discuteva dell'originale in onore del suo grande anniversario.

pronto giocatore un film vs libro

Ovviamente Charlie è tornato, e anche Evil Ed. Sto riportando indietro tutti quelli che posso. lo sto chiamando Risurrezione perché dobbiamo resuscitare Billy Cole e Jerry Dandridge. E ora non dirò altro, dice Holland, anche se ha notato che sono 31.000 parole nel sequel.



notte di paura

Credito: Columbia Pictures

Mentre Holland è rimasto fedele alla sua parola e non ha detto altro su Notte di paura 2 , aveva molto da dire sull'originale del 1985 e sul suo continuo potere inquietante. Ciò è dovuto in parte a personaggi dannatamente ricchi come il fan adolescente dell'horror Charley Brewster (William Ragsdale), che, aiutato dalla sua ragazza, Amy Peterson, (Amanda Bearse) e da un fan dell'horror ancora più grande, Evil Ed (Stephen Geoffreys), cerca di contrastare le azioni malvagie dell'affascinante vampiro accanto al negozio, Jerry Dandridge (inconcepibilmente bello Chris Sarandon), e il suo volenteroso assistente Billy Cole (Jonathan Stark). Purtroppo, quando Ed viene trasformato in realtà malvagia, Charley e Amy devono convincere il conduttore televisivo horror Peter Vincent (Roddy McDowall) ad aiutarli a sbarazzarsi del vicino succhiasangue per sempre.

O almeno fino a quando non si potrà compiere una vera e propria risurrezione. Certo, l'alto numero di vittime del film originale potrebbe essere una cosa difficile da navigare per un sequel, ma il Gioco da ragazzi scrittore/regista e due volte vincitore del Saturn Award ha una lunga storia di successi nell'orrore.

Scrivere un teso Psico II sceneggiatura nel 1983, quando nessun altro sembrava riuscire a capire come finalmente potesse offrire a Holland la possibilità che stava cercando di passare dalla recitazione alla scrittura e alla regia. Ma mentre l'horror in generale - e i vampiri in particolare - erano a un punto basso, Holland scelse notte di paura essere il suo debutto alla regia.

Ho avuto la fortuna di riuscirci notte di paura , il che è stato sorprendente perché nessuno voleva avere a che fare con i vampiri in quel momento, dice Holland, pur notando l'enorme fallimento del 1979 Dracula con Frank Langella. E poi George Hamilton l'ha parodiato Amore al primo morso , e se vai in farsa, significa che il genere è morto. Significa che si è esaurito, ed è lì che eravamo nel momento in cui l'ho fatto notte di paura .'

distanza dal centro della galassia

All'epoca i film non duravano, di certo i film horror non duravano. In effetti, il genere horror a quel tempo era una specie di figliastro dai capelli rossi di Hollywood, continua Holland, ricordando la scarsa reputazione del genere a causa della sequela del campo estivo, e Halloween, e il primo aprile, qualunque cosa fosse.

notte di paura

Credito: Columbia Pictures

Ma se hai la merce, hai la merce, indipendentemente dai tempi.

Se lo dico io, la sceneggiatura era abbastanza buona. E sono stato molto, molto fortunato e ha trovato casa [alla Columbia Pictures], continua.

Per quanto riguarda il motivo per cui la sceneggiatura, e in definitiva il film, ha funzionato, è probabilmente perché anche la storia dei vampiri era profondamente personale per Holland.

La storia di notte di paura era molto specifico. Parla di un adolescente fan di film horror che si convince che il vicino della porta accanto sia un vampiro. OK? Quello ero io. E stavo scrivendo dei film che amavo quando avevo 15, 16, 17 anni, ed erano i film AIP e Hammer Horror, con Christopher Lee, Peter Cushing e Vincent Price... è così che ottieni Peter Vincent, l'ospite del film horror, dice Holland. E così scrivevo di me stesso e della mia crescita. E ho pensato che la storia fosse così forte e avesse tali valori umani, specialmente nella persona di Peter Vincent, il personaggio di Roddy McDowall... la storia era forte, ei vampiri erano giusti per questo.

Tom Hiddleston culo cremisi picco

Quindi, essendo stufo degli slasher, Holland voleva liberarsene e voleva espandere il genere horror in ciò con cui era cresciuto. Quindi si è appoggiato alla nostalgia, chiedendosi spesso cosa avrebbe fatto nella situazione di Charlie. E poiché l'Olanda guardava religiosamente i Friday Night Frights sul canale televisivo indipendente ogni venerdì sera alle 11, Peter Vincent è diventato la scelta più ovvia.

notte di paura

Credito: Columbia Pictures

Ed è stato allora che il tono accattivante dell'orrore ha davvero iniziato a brillare.

Ebbene, quello che ho fatto è stato io, inavvertitamente senza previdenza, mischiato horror e commedia. Ma questo perché il concetto del film era delizioso... era una risatina. Voglio dire, chi ti crederà quando dici che il vicino di casa è un vampiro, specialmente quando sei un fan dei film horror? Voglio dire, è una situazione divertente. E ho trovato l'umorismo prima di arrivare all'orrore e agli effetti.

Naturalmente, anche quegli effetti erano piuttosto importanti.

Sono stato così fortunato, ho ereditato la troupe degli effetti da acchiappa fantasmi , che era la troupe degli effetti numero 1 a Hollywood, che era Richard Edlund e Steve Johnson e Randy Cook, ed erano fantastici, dice Holland. Quindi il mio piccolo film all'improvviso ha avuto effetti uguali a acchiappa fantasmi ... Questa si chiama fortuna stupida.

scritto e diretto da george lucas meme

Sebbene Holland abbia scritto gli effetti totalmente vitali nella sceneggiatura del film, non sapeva davvero come sarebbero stati tirati fuori. Non hai film senza di loro. Ma non sapevo come farli, li ho scritti, ma non sapevo come farli.'

Holland ha anche ricordato la scena in cui Jerry si tuffa dalla ringhiera e poi si trasforma in un pipistrello per attaccare Charley e Peter.

Non avevo idea di come farlo. Quello era Richard Edlund che disse: 'Prendiamo lo stuntman, andiamo da un'ombra sul muro, ridisegniamo l'ombra sul muro, e poi quando si gira e vediamo cosa sta volando verso di loro, avremo il pipistrello», dice Holland. Non sapevo come farlo. Sono stato molto fortunato ad avere persone che mi hanno preso per mano, ma erano davvero molto talentuose.

Per capire davvero quel punto, Holland ha tirato fuori il suo effetto preferito, e forse l'immagine più iconica del film: la scena nel seminterrato in cui Annie rivela per la prima volta i suoi denti da vampiro a Charlie. Non avevo scritto nulla per lei che si girava con la bocca di uno squalo, ma l'ho guardato suonare e ho detto: 'C'è un enorme urlo qui'.

Quindi ha chiesto a Steve Johnson di fare i denti di Amy durante un fine settimana. E lo ha fatto, e ha funzionato. Ovviamente gli ho promesso che mi sarei sempre assicurato che fosse coperto, che se avesse fatto un brutto lavoro non se ne sarebbe dovuto preoccupare. E poi si è scoperto che era la grafica su un foglio!

scena post credit di avengers endgame
notte di paura

Credito: Columbia Pictures

È solo una delle tante scene memorabili che hanno continuato a catturare l'immaginazione dei felici fan dell'horror in tutto il mondo.

Mi sembra che notte di paura fa più caldo ora di quanto non lo sia mai stato, dice Holland. Tutto quello che so è che la gente ama quel film, è commovente. Voglio dire, è un film per famiglie. Questo è ciò che è sorprendente notte di paura .

Bene, c'è una famiglia in esso. Ed è una famiglia familiare in questo, che è un'altra ragione per cui il film resiste alla prova del tempo.

Se riesci a trovare temi comprensibili in tutto il mondo... con Gioco da ragazzi , quale bambino non si è guardato intorno nella sua stanza mentre si addormenta e ha desiderato che le sue cose da gioco prendessero vita? Destra? Voglio dire, tutti l'hanno sperimentato. Ecco perché l'ho fatto Gioco da ragazzi , uno dei motivi... perché questo è quello che succede se il tuo giocattolo prende vita, dice Holland.

Per notte di paura , Holland è sprofondato nella semplicità dell'allestimento di cosa succede se sei un fan dell'horror adolescenziale e ti convinci che il tuo vicino di casa è un vampiro, e nessuno ti crederà!

Ed è solo una situazione molto divertente, ma è anche una situazione in cui non hai spazi sicuri. Non c'è nessuno da cui puoi andare, non puoi andare dalla polizia, non puoi andare dai tuoi genitori, non puoi andare dai tuoi migliori amici, o penseranno che li stai prendendo in giro o che sei matto . E ho pensato che fosse una situazione molto spigolosa, dice Holland. Gran parte dell'orrore riguarda il taglio degli spazi sicuri. Li prendi uno per uno. Stai cercando di trovare persone intrappolate in quelle situazioni con cui il pubblico simpatizzerà. Voglio dire, ti piacciono tutti in notte di paura ; ti piace Charlie, ti piace la sua ragazza Amy, adori Evil Ed e Peter Vincent.

Sembra che sia un buon momento per un Risurrezione , eh?




^