Studio

Pensavi che l'evoluzione fosse antica? Questa lucertola si sta evolvendo, tipo, proprio ora

>

L'evoluzione è di solito qualcosa a cui i libri di testo di scienze si riferiscono come se fosse avvenuta molti milioni di anni fa. Quindi hai uno scherzo della natura che sfida tutto ciò che hai imparato in Bio 101.

Lo scinco tridattilo dà alla luce piccoli vivi. Aspetta, si posa uova . No, depone le uova e dà alla luce anche piccoli vivi.

Come i biologi Dr. Charles Foster e Dr. Camilla Whittington dell'Università di Sydney, che hanno recentemente pubblicato un articolo in Lettere di biologia, scoperto, questa bizzarra lucertola si stava letteralmente evolvendo mentre studiavano il suo DNA. Il loro team di ricerca ha avuto uno shock quando una delle femmine normalmente portatrici di vita ha deposto le uova. Come se ciò non fosse abbastanza inaspettato, ha partorito di nuovo poche settimane dopo.



gli spettacolari episodi di Spider Man

Ciò che è chiaro in biologia è che l'evoluzione è un processo quasi costante. Gli organismi cambiano continuamente, che si tratti di squali, umani o scinchi tridattili, ha detto a SYFY WIRE Foster, l'autore principale dell'articolo. È probabile che sia gli scinchi tridattili che depongono le uova che quelli vivi continueranno a evolversi nel tempo.

Questo rettile indeciso è una delle poche specie conosciute per essere riproduttivo bimodale . Questo raro fenomeno significa che può deporre le uova o dare alla luce piccoli vivi, ma mai prima d'ora gli scienziati hanno osservato un vertebrato fare entrambe le cose durante una gravidanza.

L'ambiente può essere un fattore determinante per stabilire se sarà un compleanno o una schiusa. Gli scinchi tridattili sono originari della costa orientale dell'Australia, ed è stato osservato che quelli che strisciano sul terreno più basso intorno a Sydney depongono le uova, mentre quelli che vivono nelle zone più alte e più fresche del Nuovo Galles del Sud tendono a partorire vivi. Allora perché il passaggio dall'oviparità (deposizione delle uova) alla viviparità (nascita viva)?

Scinco a 3 dita

Credito: Dr. Charles Foster/Università di Sydney

La viviparità consente alle madri di avere un maggiore controllo sullo sviluppo degli embrioni, ha spiegato Foster. In generale, ciò significa che la viviparità potrebbe essere favorita in situazioni in cui ci si aspetta che l'embrione abbia maggiori possibilità di svilupparsi fino alla maturità con l'aiuto della madre rispetto allo sviluppo esterno all'interno di un uovo. Ad esempio, le uova deposte potrebbero essere più suscettibili al bracconaggio da parte dei predatori o alle fluttuazioni delle condizioni ambientali come l'acqua o la temperatura.

I primi vertebrati che sono emersi, come dicono i libri di testo, milioni di anni fa, hanno deposto le uova. Rettili squamati (lucertole e serpenti) sono di così grande interesse per studiare l'evoluzione della viviparità poiché esso si è evoluto almeno 115 volte in queste creature. I nati vivi hanno iniziato a comparire in questi rettili quando alcune specie hanno iniziato a detenere le uova, in cui si stavano sviluppando gli embrioni, dentro i loro corpi sempre più a lungo, fino a quando queste specie hanno iniziato a dare alla luce prole viva. Tornando a come le condizioni ambientali hanno separato gli scinchi che depongono le uova da quelli che partoriscono, i loro corpi devono reagire dove preferiscono stare.

mary j blige cha cha

Il nostro lavoro ha dimostrato che le popolazioni di deposizione delle uova più vicine a Sydney sono più una forma di transizione tra la vera deposizione delle uova e la nascita dal vivo. È possibile che le popolazioni di Sydney stiano passando dalla deposizione delle uova alla nascita dal vivo, o dalla nascita dal vivo alla 'vera' deposizione delle uova, ha affermato Foster.

Ciò che è ancora più strano è che le coperture delle uova per gli embrioni sia ovipari che vivipari vengono prodotte allo stesso modo nel corpo di una femmina di scinco. Viviparità cambia cose come le ghiandole che producono uova e gusci d'uovo nella femmina, così come il flusso sanguigno, il metabolismo e quanto tempo impiegano gli embrioni a svilupparsi; ma può andare avanti e indietro se si è evoluto di recente in una specie che ha precedentemente deposto le uova. Queste sono le specie rare che Foster e Whittington ritengono siano le più ideali per studiare la probabilità di cambiamento nel modo in cui si riproducono i serpenti e le lucertole. Neanche loro finiranno di evolversi presto.

Quindi, in che modo è più probabile che lo scinco tridattilo crei più scinchi in futuro?

Direi che la previsione di condizioni ambientali più variabili indotte dal cambiamento climatico favorirà la nascita viva nello scinco tridattilo, poiché le madri avranno un maggiore controllo sullo sviluppo embrionale rispetto alle uova che si sviluppano nell'ambiente esterno fluttuante, ha affermato Foster.

Tra milioni di anni, forse qualcuno lo saprà.

(attraverso Università di Sydney / Lettere di biologia )

data di uscita della gabbia di luke della meraviglia



^