Spider-Man: Ritorno A Casa

Questa rivelazione in Spider-Man: Homecoming è sembrata una scappatoia

>

SPOILER SOTTO.

Durante il weekend di apertura di Spider-Man: Ritorno a casa , Emily VanDerWerff al The Vox fatto un caso interessante che il film fa saltare una delle sue due grandi identità rivela. Il primo ruota attorno a The Vulture, e quella rivelazione si svolge senza intoppi, suscitando drammatici sussulti e palpabile tensione nel pubblico. La seconda rivelazione passa un po' più tranquillamente: nella scena finale, Michelle, la non amica di Peter interpretata da Zendaya, dice: Chiamami 'MJ', lo fanno tutti i miei amici. Ciò dimostra che Michelle è cresciuta ed è diventata una partecipante più disponibile nel suo gruppo di coetanei, e strizza l'occhio anche al pubblico, che riconosce il nome MJ.

Naturalmente, sappiamo da decenni di fumetti e cartoni animati e dalla trilogia di Sam Raimi che MJ DOVREBBE essere Mary Jane Watson, la ragazza della porta accanto di Peter per sempre amore. Allora perché Zendaya è MJ ma anche Michelle? Una parola: codardia. VanDerWerff tocca questo nel suo articolo, dicendo: ... la parte meno caritatevole di me pensa di aver temuto il contraccolpo dal casting di un'attrice non bianca nella parte. Emily VanDerWerff è una persona molto più gentile di me, perché la parte meno caritatevole di me e tutte le altre parti di me pensano che sia tutta una questione di paura del contraccolpo del pubblico.



Nel riavviare Spider-Man così presto dopo un precedente tentativo di riavvio fallito, i registi della Marvel e della Sony hanno dovuto ripensare a tutto del personaggio, incluso il suo interesse amoroso. Hanno appena fatto Gwen Stacy nel Sorprendente franchise con Emma Stone nel ruolo, quindi non ha senso ricostruire quel terreno – anche se si spera che Spider-Gwen abbia un posto nel nascente Spider-Verse – ma è passato un decennio da quando Kirsten Dunst ha interpretato Mary Jane nei film di Sam Raimi. Con un decennio di respiro, Mary Jane è pronta per essere reinventata.

Quando Zendaya è stata scelta per la prima volta Ritorno a casa , sembrava che fosse esattamente quello che è successo: hanno scelto un'attrice brillante e magnetica, indipendentemente dall'aspetto, per interpretare un ruolo iconico. Non è una rossa, ma è comunque una giovane donna spiritosa e splendida che affascinerebbe facilmente personaggi come Peter Parker. Ma internet impazzito . O meglio, un angolo molto specifico di Internet è andato fuori di testa: Fanboys Who Can't Handle Change. E improvvisamente ci sono state rassicurazioni sul fatto che, sebbene il suo ruolo fosse rimasto nascosto, Zendaya non stava interpretando Mary Jane Watson. (Kevin Feige è ancora irremovibile non ci sono trucchi imminenti.) E andrebbe bene se Zendaya non pronunciasse mai la battuta I miei amici mi chiamano 'MJ'.

Ma lei l'ha detto. E l'unico motivo per cui Michelle dice di chiamarmi MJ è se vuoi che lei sia MJ senza ESSERE MJ. Vogliono segnalare che Michelle soddisferà il ruolo di MJ nella vita di Peter, essendo un interesse amoroso di nuovo e di nuovo che lo segue per tutta la vita. Ma vogliono anche lasciare la porta aperta per un MJ tradizionale lungo la linea. È il peggior tipo di pacificazione codarda. Non c'è motivo per cui un personaggio che non si chiami Mary Jane invochi MJ a meno che tu non stia cercando di farlo in entrambi i modi: scegli un partner non bianco per Peter Parker ma non turbare i, ehm, tradizionalisti che non possono accettare di reinventare un personaggio. Call me MJ ci dice il ruolo che Michelle ricoprirà nella vita di Peter in futuro, ma essere una Michelle e non una Mary Jane è una debole pacificazione di un contraccolpo che non valeva la pena riconoscere in primo luogo.

Ho sentito parlare per la prima volta della cosa Michelle/MJ l'anno scorso, e ho avuto molto tempo per pensarci. Esaminando tutti gli angoli e cercando di essere generoso, non riesco ancora a trovare una spiegazione migliore di quella che non siamo abbastanza coraggiosi da seguire. Il che è un peccato, perché sotto ogni altro aspetto, Spider-Man: Ritorno a casa si impegna a rappresentare realisticamente un liceo urbano nel 2017. E alla fine della giornata, che sia Michelle o MJ, Peter Parker non sta ancora uscendo con una rossa, quindi perché non impegnarsi al 100% nell'idea di una Mary birazziale Jane? Vedendo come le persone stanno abbracciando la performance di Zendaya nel film, ti chiedi se sarebbe stato un grosso problema se fosse stata Mary Jane. Quando gli studios prendono decisioni come questa hanno davvero bisogno di chiedersi chi stanno placando e se quelle persone ne valgono davvero la pena.



^