Altro

Adolescente condannato nel 2014 per accoltellamento di Slender Man per essere rilasciato da un ospedale psichiatrico

>

Un adolescente del Wisconsin che ha accoltellato un compagno di classe dopo essere diventato ossessionato dal personaggio immaginario online Uomo snello è pronto a camminare libero dopo aver trascorso tre anni in un ospedale psichiatrico statale.

Questo post è apparso originariamente su Oxygen.com . Scritto da Dorian Geiger .

Giovedì, un giudice del circuito ha ordinato un piano di liberazione condizionale per Anissa Weier , aprendo la strada al suo rilascio dal Winnebago Mental Health Institute.



La corte ritiene che non ci siano prove chiare e convincenti che l'imputato rappresenti un rischio sostanziale di danno ad altri, se stessa, o gravi danni alla proprietà, ha dichiarato la documentazione del tribunale, ottenuta da Oxygen.com.

L'ordine del giudice Michael O. Bohren richiede che il Dipartimento dei servizi umani prepari un piano di rilascio condizionato per Weier entro il 1 settembre. Il piano identificherà il trattamento e altri servizi di cui Weier potrebbe aver bisogno al momento del suo rilascio, inclusi supervisione, farmaci e servizi di supporto.

All'udienza di giovedì erano presenti uno psichiatra e un assistente sociale della struttura di salute mentale di Weier.

orphan black il prossimo capitolo

Nel 2014, Weier e la sua amica, Morgan Geyser guidato 12 anni Payton Leutner in una foresta nei sobborghi di Waukesha e l'ha pugnalata 19 volte. Un ciclista ha poi salvato Leutner, che è sopravvissuto all'attacco.

Weier e Geyser alla fine hanno confessato di aver eseguito l'accoltellamento dopo essere rimasti ipnotizzati da Slender Man, il macabro leggenda metropolitana di internet . L'accoltellamento, sostenevano, era una dedica all'essere paranormale.

La Weier ha affermato che molte persone non credono che Slenderman sia reale e ha affermato di voler dimostrare che gli scettici si sbagliavano, secondo la denuncia penale del caso, ottenuta da Oxygen.com.

Inizialmente i due ragazzi avevano pianificato di fissare con del nastro adesivo la bocca di Leutner, pugnalarla al collo, coprirla con delle coperte per far sembrare che stesse dormendo e scappare. Weier ha detto a Geyser, che era armato con il coltello, di diventare balistico, impazzire prima di affondare una lama nel dodicenne più volte.

Weier e Geyser sono stati processati come adulti nel caso. Weier si è dichiarato colpevole ed è stato condannato a 25 anni in un ospedale psichiatrico statale. Geyser, nel frattempo, ha ricevuto un mandato di 40 anni in una struttura psichiatrica.

Nel novembre 2020, Weier ha presentato la sua petizione per la sua liberazione condizionale. In una lettera indirizzata alla corte, Weier ha espresso rimorso per aver eseguito l'accoltellamento del 2014.

Sono dispiaciuto e profondamente dispiaciuto per l'agonia, il dolore e la paura che ho causato non solo a Payton e alla sua famiglia, ma anche alla mia comunità, Weier ha scritto in una lettera del tribunale all'inizio di quest'anno, ottenuta da Oxygen.com. Mi assumo la piena responsabilità delle mie azioni... e dimostro questa responsabilità assicurandomi di non ammalarmi mai più.

La diciannovenne ha aggiunto di odiare le sue azioni ma di essersi perdonata.

Ho imparato che il perdono è un processo di guarigione che aiuta a liberare il dolore del passato, ha scritto Weier. Non voglio più essere fonte di dolore nella mia comunità, ed è per questo che chiedo perdono.

Weier ha insistito sul fatto di aver esaurito tutte le risorse disponibili per la salute mentale al Winnebago Mental Health Institute.

Voglio ribadire che non sto dicendo che ho finito di crescere, cambiare, evolvere o adattarmi. Non posso più farlo qui.

Ha anche promesso di essere un membro produttivo della società se rilasciata, indicando che desiderava proseguire l'istruzione superiore.

Weier è stata rinviata in custodia alla struttura di salute mentale fino alla sua prossima data in tribunale. Un'udienza di revisione è prevista per il 10 settembre, secondo i documenti del tribunale. All'udienza, il giudice dovrebbe approvare il piano di liberazione condizionale di Weier o richiederne la revisione.

I difensori pubblici di Weier, Joseph Smith Jr. e Maura McMahon, non erano immediatamente disponibili per un commento venerdì.



^