Giovani Titani

Tara Strong su come vanno i Teen Titans! è una 'continuazione spirituale' della serie originale

>

Questo mese segna il 15° anniversario dell'originale Giovani Titani , creato da Glen Murakami per Cartoon Network. Basato sui famosi personaggi DC Comics con lo stesso nome, lo spettacolo è stato un enorme successo che è durato per cinque stagioni prima di generare uno spin-off, Teen Titans Go! Con l'uscita di questo fine settimana di Teen Titans Go! al cinema , SYFY WIRE ha incontrato la voce di Raven, Tara Strong, per discutere della realizzazione dello spettacolo originale, passando a una versione più spensierata mantenendo il cast e l'eredità dei personaggi. Abbiamo anche parlato della possibilità di riportare lo spettacolo originale.

Negli anni '70, la Marvel era diventata l'azienda dominante nel panorama dei fumetti e la DC cercava disperatamente di tornare in cima. Quando arrivarono gli anni '80, il nuovo presidente della DC, Janette Kahn, scosse le cose e assunse alcuni dei giovani talenti promettenti della Marvel, dando loro la possibilità di scegliere qualsiasi personaggio che volessero scrivere alla DC. Marv Wolfman e George Pérez hanno scelto il Giovani Titani , un vecchio fumetto sui compagni dell'Universo DC che non è mai stato molto popolare... fino a quando non hanno cambiato titolo e formazione. Nuovi Teen Titans è stato un enorme successo che ha trasformato i suoi personaggi dismessi in punti base dell'Universo DC, come Dick Grayson/Nightwing.

teentitans.jpg

Nel 2003, la Warner Bros. Animation ha deciso di rivedere la serie sotto forma di un cartone animato ispirato agli anime basato su Nuovi Teen Titans storie. Uno dei personaggi di spicco dello spettacolo era Raven, una ragazza stoica con abilità psioniche e un padre demoniaco. Forte, noto per la voce gran parte della tua infanzia , stava già interpretando altri tre personaggi all'epoca. Non sapevo come farla suonare unica, ha osservato Strong.



Fino a quando non ha avuto un pensiero dell'ultimo minuto. Uscendo dall'audizione ho detto ad Andrea [Romano, direttore del casting]: 'Ti dispiace se faccio un'altra cosa?' E mi è venuta in mente l'idea che ogni volta che parla c'è questo piccolo rullo nella sua voce ', ha detto Strong . 'E l'hanno davvero adorato, è stato all'ultimo minuto.

La serie è stata un successo sia per WB che per DC. Lo spettacolo animato ha aiutato a trasformare Raven, Starfire, Cyborg e Beast Boy in nomi familiari per milioni di bambini, senza la necessità di mostrare Batman o Superman. Nonostante lo spettacolo originale sia stato raccontato per un pubblico molto più giovane rispetto ai fumetti, trattava ancora temi e trame seri e oscuri. I personaggi non sono immuni ai vizi che mettono loro ei loro amici in pericolo. Per tutto Giovani Titani , Robin lotta con il suo desiderio di sfuggire all'ombra del suo ex mentore e inizia a essere ossessionato dallo scoprire l'identità del loro nemico Slade. Si spinge fino ad adottare un'identità malvagia per avvicinarsi a Slade.

Una delle cose che ha fatto Giovani Titani Tra gli altri cartoni di supereroi spicca il fatto che ogni stagione è dedicata a un membro specifico della squadra (tranne Starfire). Nella seconda stagione, lo spettacolo ha adattato uno dei più noti Nuovi Teen Titans trame, The Judas Contract, in cui il membro del team Terra si rivela lavorare per Slade e coinvolto in una relazione con lui. Parte di ciò che ha reso la squadra e lo spettacolo così interessanti è il modo in cui le singole storie interagiscono tra loro, ha affermato Strong. La stagione 5 ha introdotto la Doom Patrol, le diverse squadre dei Titani e la Confraternita del Male, finendo con un'epica resa dei conti.

Nel 2012, sei anni dopo la fine dell'originale Giovani Titani show, Cartoon Network ha iniziato a mandare in onda i cortometraggi di Teen Titans sul suo blocco di programmazione DC Nation. Questa volta i personaggi sono stati disegnati nello stile dell'arte giapponese chibi, con teste grandi rispetto ai loro corpi piccoli e paffuti. Un anno dopo, Teen Titans Go! in anteprima. All'inizio ero un po' nervoso perché la serie originale si concludeva con un arco narrativo cruciale, ha detto Strong. Pensavo che i fan sarebbero rimasti delusi e non avrebbero apprezzato questa nuova versione.

GalleriaTV_1900x900_teenTitansGo_53470b47be1040.35781411.jpg

Teen Titans Go! era un reboot più leggero e divertente che è completamente estraneo all'originale in termini di storia e tono, eppure è cresciuto fino a un fenomeno di 200 episodi . Strong pensa che parte del fascino della nuova serie sia che hanno mantenuto il cast originale. La genialità della Warner Bros. è stata quella di mantenere questi amati personaggi con gli stessi attori, ha affermato Strong. I fan lo hanno abbracciato come una continuazione spirituale, se non diretta. Sono molto diversi, ma lavorano in ciò che cercano di ottenere.

Lo spettacolo riavviato utilizza la giustapposizione di mettere personaggi precedentemente oscuri e seri in un mondo esagerato e stravagante per la commedia, e funziona. È anche disseminato di battute e riferimenti all'intero universo DC, interruzioni della quarta parete e cameo di tutti i tipi di eroi DC.

Dopo due spettacoli, e ora con un film in uscita, il cast non ha cambiato molto della loro performance rispetto all'originale, nel senso che sono sempre gli stessi personaggi. Probabilmente quella che cambia di meno è Raven, perché è infastidita da tutto, disse Strong. La maggior parte delle mie battute sono piuttosto discrete dal punto di vista delle prestazioni, anche quando la posta in gioco è alta. Le situazioni sono diverse, ma le storie sono rimaste fedeli ai personaggi, anche se ora sono mille volte più grandi e sciocche.

Con circa 280 episodi tra i due spettacoli, la popolarità dei personaggi di Teen Titans non può essere sottovalutata. Insieme a Teen Titans Go! al cinema in arrivo, Strong pensa che ci sia una possibilità per lo spettacolo originale di tornare in qualche forma, dopo aver sentito da uno dei produttori del film durante una sessione di registrazione che ha sollevato l'argomento del ritorno originale. Noi [il cast] abbiamo detto: 'Beh, non capiamo come possiamo fare entrambi, sono due spettacoli diversi, ma ci piacerebbe fare entrambi', ha detto Strong. Ha detto: 'Beh, se il film andrà davvero bene, faremo entrambe le cose'. E ho chiesto se potevo registrare e twitta che , e ha detto di sì.

Comprensibilmente, questa non è una conferma da parte di nessun dirigente, quindi non è definitiva, ma Strong pensa che ci siano davvero buone possibilità che possa accadere. Non so nemmeno come funzionerebbe, avendo i due spettacoli contemporaneamente, ma sarebbe meraviglioso.


Teen Titans Go! il cast e la troupe parlano di una fine in vista per gli episodi delle vacanze e di un grande ritorno al mondo Night Begins to Shine.



^