Il Batman

Fai un giro lungo la corsia di Batman con la storia dei decenni di design della Batmobile

>

Robert Pattinson ha una nuova cavalcata e la lunga storia di Batman nel possedere le migliori auto del mondo ha un'altra voce, anche se la versione debuttata dal regista Matt Reeves è forse una delle più realistiche e meno supereroiche delle Batmobile. Questa Batmobile, che segue la versione di Reeves del Batsuit nella sua estetica fai-da-te, è solo l'ultima versione dell'auto più iconica dei fumetti.

le eccellenti avventure di ed e ted

Ecco la nuova versione della Batmobile da Il Batman , per gentile concessione di Twitter di Reeves:

Per lo più un'auto normale, giusto? Certo, vanta un motore nella parte posteriore che renderebbe il Fast & Furious la folla scambia sia gli amici che la famiglia, ma per il resto è una muscle car nera opaca che qualcuno come Bruce Wayne potrebbe possedere se fosse un riduttore. Il fandom ha avuto molte risposte all'auto, alcune delle quali hanno analizzato l'esatto tipo di corollari di lusso che questo super-veicolo aveva con il mondo reale:



Ironia della sorte, Il Batman Il design semplificato rende l'auto più simile che non alla prima Batmobile live-action. La Batmobile originale, progettata da George Barris e guidata da Adam West durante lo spettacolo degli anni '60, era un'elegante Lincoln Futura del 1955 potenziata. Le pinne, la cabina di pilotaggio, i dettagli appariscenti: era fondamentalmente un POW campy! grafica in forma di auto. Un po' di ritorno al passato, un po' sciocco, ma alla fine serve allo scopo di tradurre l'acuta realtà dei fumetti nel mondo (leggermente più reale) della TV.

ci sarà una colonia stagione 3
Batmobile della serie TV Batman del 1966

Credito: Silver Screen Collection/Getty Images

Quando Tim Burton e il designer Anton Furst ci hanno messo le mani sopra, il veicolo iper-stilizzato ha svoltato a sinistra in un tosto territorio Art Déco (insieme al resto di Gotham). Modellato più sul Corvette Stingray arrotondato , la Batmobile del film d'azione trasformativo ha chiuso la sua cabina di pilotaggio e ha trasformato quelle pinne in grandi ali. L'auto a turbina è più lucida, più resistente e dall'aspetto più militare, con più modalità (Missile e Cocoon) che raddoppiano le capacità combattive della macchina sinuosa.

Tim Burton Batmobile

Fonte: Warner Bros.

Fondamentalmente ogni altra Batmobile ha preso dal design Burton. Batman per sempre è diventato ancora più pazzo con le pinne e le creste, trasformando la versione dell'auto di Tim Flattery in un cartone animato live-action di se stessa, mentre quella di Harald Belker Batman & Robin prendi l'auto marchiata ancora più battita di prima:

Batman Forever Batmobile

Fonte: Warner Bros.

Batman e Robin Batmobile

Fonte: Warner Bros.

ordine della serie di libri di Star Wars

Entrambi hanno esagerato e affinato l'aspetto di Burton, mentre altri - come il cartone animato allungato Batman: la serie animata versione di Shayne Poindexter e la versione Robin-housing creata per Titani di John Gallagher — l'ha appianato. Queste auto hanno preso il design principale in diverse direzioni: enfatizzando la lunghezza intimidatoria (per non dire che Batman sta compensando nulla) nel caso del primo o combinando quella forma furtiva simile a un sottomarino con un'auto sportiva più realistica nel caso del quest'ultimo:

Batmobile Batman La serie animata

Credito: Warner Bros. Entertainment

Il Cavaliere Oscuro il Tumbler iper-militaristico, corazzato e in stile ATV della trilogia dei designer Nathan Crowley e Christopher Nolan è stato uno dei più grandi cambiamenti che la Batmobile abbia visto, influenzando tanti predecessori quanto la grande revisione di Burton. Il riff di Frank Miller altamente placcato non era proprio un Bat-tank, ma aveva sicuramente più in comune con un Humvee che con un'auto sportiva:

il finale della serie Walking Dead
Batmobile della trilogia del Cavaliere Oscuro

Credito: Albert L. Ortega/Getty Images

Spaventoso e solido — sportivo a combinazione di pneumatici da palude e da corsa — Il Tumbler è stato una rivisitazione intensa come la Batmobile di Burton, semplicemente perché non aveva mai visto i suoi componenti da nessun'altra parte. L'intero veicolo era su misura per la trilogia e le specifiche del mostro a guida bassa erano diverse da qualsiasi cosa la serie avesse visto prima.

Il suo design robusto e grintoso si è ispirato alla versione del DCEU del Caped Crusader, influenzando la corporatura croccante e più alta dei designer Patrick Tatopoulos e la dune buggy di Dennis McCarthy Batman v Superman: Dawn of Justice Batmobile che ha anche fatto la sua comparsa in Squadra Suicida il flashback di:

La Batmobile usata in Batman v Superman Dawn of Justice

Credito: DC Entertainment

E per quanto Lega della Giustizia 's granchio-tastic Knightcrawler? Beh, sembra che appartenga al Guerre stellari prequel a fianco Batman Oltre la versione volante del velivolo, che potrebbe anche essere un grintoso airspeeder Coruscant:



^