Assassin's Creed

Modalità Take It Easy: come divertirsi con Assassin's Creed: Odyssey

>

Take It Easy Mode è una rubrica bisettimanale sull'eroe sconosciuto dei videogiochi, l'impostazione facile, per giocatori occasionali e nuovi, genitori e persone che generalmente trovano frustranti le modalità di difficoltà più elevate.

Devo iniziare questa rubrica con una confessione: sono piuttosto terribile con i videogiochi. Ma odio anche quando il mio personaggio muore continuamente. Quando le persone iniziano ad attaccarmi nei giochi ed è chiaro che non ho possibilità, tendo a farmi prendere dal panico. Se sono davvero sopraffatto, spegnerò il gioco e non lo riprenderò per mesi. Mi piacciono le sfide o due mentre gioco, ma se il gioco è troppo difficile, tendo a lasciar perdere. Perché aggiungere quel tipo di frustrazione al mio intrattenimento? La vita è già abbastanza dura così com'è.

l'autopsia di jane doe parte 2

L'alto grado di difficoltà è il motivo per cui ho smesso di giocare per molto tempo: l'intero processo ha semplicemente smesso di essere divertente. Ma negli ultimi anni, gli sviluppatori hanno iniziato a capire che non tutti i giocatori erano la loro visione di un giocatore hardcore. Con l'ascesa di trame epiche e narrazioni buone come qualsiasi programma televisivo o film, gli studi hanno finalmente iniziato a capire che a volte le persone vogliono solo giocare a giochi di ruolo per la storia o per divertimento casuale. (Inoltre, siamo realisti, gli sviluppatori hanno anche un interesse acquisito nell'espansione del numero di persone che desiderano acquistare questi costosi giochi AAA. I giocatori occasionali - e i loro portafogli - sono invitati a giocare!)



La modalità facile è stata una grazia salvifica per me, soprattutto perché tra avere un bambino piccolo, una pandemia e tutto il resto, il mio tempo libero è limitato. Voglio godermi i giochi a cui gioco, non passare ore infinite a macinare o cercare di imparare complicate sequenze di pulsanti per combattere un boss.

assassins-creed-odyssey-1

Credito: Ubisoft

Ho giocato a parecchi videogiochi negli ultimi mesi, ma in questo momento sono immerso nel profondo Assassin's Creed: Odyssey . Combina così tante cose che amo: giochi basati su missioni e missioni in cui puoi scegliere su cosa lavorare, scelte narrative che guidano la trama generale, grande doppiaggio, scenari meravigliosi, una lunga durata di gioco e un affascinante personaggio centrale in Kassandra . Puoi scegliere il tuo personaggio principale e gli amici, te lo dico io, scegli Cassandra .

Il gioco si svolge nell'antica Grecia e tu sei un misthios — un assassino e un mercenario a pagamento. Ciò significa una discreta quantità di combattimenti, cosa in cui sono terribile - e se stai leggendo questa colonna, potresti esserlo anche tu. Ci sono alcune cose da fare su Assassin's Creed: Odyssey per assicurarti che il tuo viaggio non sia eccessivamente frustrante: dopotutto, i primi livelli sono i più difficili (per non parlare della prima battaglia navale, fuori sede!) e questo è un gioco lungo. Se riesci a resistere per un po', scoprirai che diventa sempre più facile man mano che procedi.

Assassin's Creed Odyssey

Credito: Ubisoft

Prima di tutto, come suggerisce il nome di questa colonna, assicurati di impostare la difficoltà all'impostazione più semplice. Quando inizi, il gioco ti chiederà se vuoi giocare in modalità classica o in modalità Odissea, mentre ti consiglierà vivamente di utilizzare la modalità Odissea perché è così che il gioco è pensato per essere giocato, resisti alla vergogna. Vai con Classic perché ti darà degli indicatori sulla mappa su dove andare (il vagare senza meta è divertente quando vuoi farlo, ma non tanto quando non riesci a capire cosa fare dopo) e ti mostrerà anche il livello di difficoltà delle missioni. Mi rifiuto di completare una missione se non sono almeno 2 livelli sopra il livello di difficoltà suggerito.

star wars le ultime scene jedi

Una volta che stai giocando (e ti godi l'assoluta delizia che è Kassandra), non sentirti come se dovessi andare costantemente a combattere apertamente con tutti. Una cosa che mi piace dei giochi di Assassin's Creed (anche se tieni presente che ho solo giocato Origini e adesso Odissea ) è che sgattaiolare in giro è una parte enorme del gioco. Se sei paziente, puoi assassinare senza doverti impegnare in un combattimento troppo aperto. E dato che sono uno schiaccia bottoni quando si tratta di combattimento, questo funziona molto bene per me (se insisti su una combinazione a due pulsanti per combattere, contami). Diventare bravi con arco e frecce è anche una mossa intelligente.

Se finisci per essere individuato durante una corsa all'omicidio e un'intera orda di persone ti corre addosso? FUGGIRE. Non aver paura di girare la coda e correre il più velocemente possibile e tuffarti in un cespuglio o nell'erba alta. Alla fine, i nemici ti perderanno di vista e smetteranno di cercarti. Quindi puoi uscire per un po' e tornare di soppiatto nel loro campo o forte e riprendere gli affari come al solito. Aiuta anche a mettere giù il gioco in qualsiasi momento e riprenderlo: non ci sono scene molto lunghe e le missioni sono ben suddivise. Se hai solo mezz'ora o un'ora per giocare, puoi comunque sentirti come se avessi realizzato qualcosa.

assassins-creed-odyssey-kassandra

Credito: Ubisoft

Una cosa molto, molto importante da tenere a mente durante Assassin's Creed: Odyssey : Devi continuare a migliorare la tua armatura e le tue armi. Se stai combattendo un nemico di livello 10 e sei al livello 12, non importerà molto se la tua spada è di livello 2. La gestione dell'inventario è una parte importante del gioco e devi rimanere al passo con per quanto noioso possa sembrare. Inoltre, fai molte missioni più piccole con le icone della clessidra nelle prime ore di gioco. Di solito sono veloci, facili e forniscono un modo veloce per salire di livello.

L'ultima cosa che menzionerò? Capacità. Puoi scegliere su quali abilità si concentra Kassandra, ma raccomando Second Wind (la capacità di guarire), Sixth Sense (che ti dà un po' di tempo di reazione extra quando vieni individuato) e Assassination (assicurandoti che una persona che uccidi muoia davvero, contro doverli combattere dopo esserti avvicinato di soppiatto a loro).

Sembra che ti stia dando consigli sul tuo prossimo lavoro a tempo pieno, piuttosto che su un videogioco? Questo gioco è un'incredibile quantità di divertimento - adoro quanto sia espansivo - ma è anche un po' di lavoro! La buona notizia è che è molto, molto lungo (sono 55 ore al momento in cui scrivo, e immagino di essere appena più della metà), quindi se sei incline a dedicare il tempo a l'inizio, ne vale la pena. So che alcune persone si lamentano del fatto che i videogiochi siano troppo lunghi, ma onestamente, mi piace. Ci vuole tempo e fatica per imparare le meccaniche di qualsiasi nuovo gioco, e quasi sempre preferirei tuffarmi in qualcosa che attualmente mi piace piuttosto che imparare un sistema di gioco completamente nuovo. Se i giochi lunghi non fanno per te, me ne starei alla larga Assassin's Creed: Odyssey , ma personalmente non vedo l'ora che arrivi la prossima puntata, Valhalla , esce entro la fine dell'anno.



^