Marzo 2020 Rover

Tramonto su Marte

>

È divertente quali fotografie di una missione spaziale ti colpiscono di più.

Il giorno dopo che la NASA ha atterrato il rover Perseverance Mars, hanno rilasciato immagini spettacolari dell'atterraggio , tra cui il rover che penzola dallo stadio di discesa (o gru celeste), primi piani del suolo marziano e altro ancora. Sono rimasto piuttosto colpito da questi e sicuramente sollevato di sapere che le cose stavano funzionando bene.

quando è la premiere di Walking Dead?

Poi qualche giorno dopo hanno pubblicato un video incredibilmente incredibile della discesa , comprese le riprese del paracadute che si dispiega, lo scudo termico che cade e le riprese rivolte verso l'alto e verso il basso mentre il rover è atterrato. Erano ridicolmente sorprendenti, senza che nulla di simile fosse mai stato visto prima. L'ho guardato più e più volte, sbalordito dal video e dalle sue implicazioni.



La NASA ha una procedura permanente secondo cui le immagini grezze di missioni come questa sono pubblicamente accessibili immediatamente dopo essere state restituite alla Terra. Entro il quinto giorno dopo l'atterraggio, la pagina delle immagini grezze di Perseverance su JPL stava caricando, con quasi 5.000 immagini dal rover già disponibili.

Sfogliandoli, uno ha attirato la mia attenzione. L'ho cliccato, e non appena è apparso mi sono fermato di colpo. Non era una serie di rocce in un paesaggio alieno carico di sabbia, o riprese ravvicinate del nostro hardware su Marte.

Invece era questo. Solo questo.

Il Sole tramonta sul cratere Jezero visto dal rover Mars Perseverance su Sol 4, il quinto giorno marziano dopo l'atterraggio (il giorno dell'atterraggio è Sol 0; Sol 4 era il 23 febbraio 2021). Credito: NASA/JPL-CaltechIngrandire

Il Sole tramonta sul cratere Jezero visto dal rover Mars Perseverance su Sol 4, il quinto giorno marziano dopo l'atterraggio (il giorno dell'atterraggio è Sol 0; Sol 4 era il 23 febbraio 2021). Credito: NASA/JPL-Caltech

Questo è il sole che tramonta su Marte.

Sono stato subito colpito da un'ondata di emozione, semplicemente a fissarlo in soggezione.

Sono così abituato a vedere strane rocce e colline marziane e crateri e dune di sabbia e paesaggi incrinati che una semplice immagine in scala di grigi di un tramonto mi ha quasi sbalordito.

È così... normale. Ne ho visti migliaia di simili qui sulla Terra, proprio fuori dalla mia finestra.

Ma quella non è la Terra . È marzo .

I giorni di Marte sono chiamati suoli , e questa è stata scattata il 23 febbraio 2021 , o Sol 4, il quinto giorno dopo l'atterraggio (il giorno dell'atterraggio è Sol 0). È stato catturato da una delle telecamere di navigazione ad alta risoluzione del rover montate sul suo albero.

Il punto di atterraggio (cerchio verde e nero) del rover Mars Perseverance nel cratere Jezero. La formazione in alto a sinistra è il bordo del delta di un fiume dove l'antico flusso d'acqua ha scaricato i sedimenti nel lago del cratere. Credito: NASA/JPL-Caltech/Università di AIngrandire

Il punto di atterraggio (cerchio verde e nero) del rover Mars Perseverance nel cratere Jezero. La formazione in alto a sinistra è il bordo del delta di un fiume dove l'antico flusso d'acqua ha scaricato i sedimenti nel lago del cratere. Credito: NASA/JPL-Caltech/Università dell'Arizona

Il rover è atterrato nel cratere Jezero, che un tempo era un enorme lago pieno d'acqua miliardi di anni fa, e la topografia è complessa. Puoi vedere due serie di colline o creste, una più lontana dietro l'altra. Questi sono quasi a ovest del rover; come succede è molto vicino all'equinozio di primavera dell'emisfero nord su Marte in questo momento , quindi il Sole tramonta quasi dritto ad ovest. Sarà interessante identificare la geografia nell'immagine... ma questo non è ancora il motivo principale per cui mi colpisce così tanto.

Il primo tramonto di Perseverance è stato avvistato da una delle sue telecamere di prevenzione dei pericoli sul suo primo sol su Marte (il bagliore in alto a sinistra è il Sole). La fotocamera utilizza un obiettivo fish-eye, distorcendo la prospettiva. Credito: NASA/JPL-CaltechIngrandire

Il primo tramonto di Perseverance è stato avvistato da una delle sue telecamere di prevenzione dei pericoli sul suo primo sol su Marte (il bagliore in alto a sinistra è il Sole). La fotocamera utilizza un obiettivo fish-eye, distorcendo la prospettiva. Credito: NASA/JPL-Caltech

Non è tecnicamente la prima foto al tramonto che Perseverance ha scattato. Sul Sole 0 una delle sue telecamere di pericolo ha anche ripreso il sole che tramonta . Tuttavia, quella fotocamera ha un obiettivo ad ampio campo ('fish-eye') che distorce la prospettiva. Penso che questa sia la prima immagine del tramonto che ho ottenuto e, sebbene sia molto interessante per me, manca la connessione di quella scattata su Sol 4.

direttore dell'uomo d'acciaio

L'immagine di Sol 4 mi chiama. È lo stesso Sole che vediamo qui sulla Terra, un orizzonte simile, un paesaggio simile, una scena familiare... ma ha avuto luogo su un altro pianeta a oltre 200 milioni di chilometri di distanza. Non solo un punto nel cielo o alcune foto su un computer, ma un posto , un vero e proprio mondo alieno che possiamo vedere, visitare ed esplorare e, forse, capire.

La missione principale di Perseverance è cercare prove che la vita possa essere esistita una volta e forse anche fiorita su Marte eoni fa. Ecco perché è stato scelto il cratere Jezero, un grande lago in una vita passata. Non so se il rover troverà qualcosa, ma il fatto stesso che stiamo cercando è importante.

E vedendo questo tramonto rimandato a noi su tutta quella terribile distanza tra i mondi, devo chiedermi: i microbi miliardi di anni fa hanno visto una scena simile? Potrebbero non aver avuto la possibilità di far evolvere gli occhi o anche le cellule sensibili alla luce prima che Marte si prosciugasse e la vita si estinguesse, ma potrebbero aver risposto alla luce solare, usarla per produrre energia, vivere le loro piccole ma vitali vite in un ciclo quotidiano di chiaro e scuro? Sono esistiti o Marte è sempre stato privo di vita?

Potremmo sapere presto quando Perseverance inizierà la sua missione sul serio. Sta iniziando solo ora ad esplorare questo strano, vecchio mondo. Questo era solo il Sol 4. Ci sono molti, molti Sol da percorrere.



^