James Gunn

'The Suicide Squad' mette Bloodsport di Idris Elba in primo piano nell'ultimo trailer del film DC di James Gunn

>

Il pubblico ha meno di due mesi prima che sia in grado di rifarsi gli occhi con James Gunn's La squadra suicida (in uscita all'inizio di agosto). In parte sequel e in parte riavvio, il film DC promette di essere un completo allontanamento dalla versione della Task Force X raffigurata nel film di David Ayer. Squadra Suicida film uscito cinque estati fa. Anche con membri di ritorno come Harley Quinn (Margot Robbie), Rick Flagg (Joel Kinnaman), Captain Boomerang (Jai Courtney) e Amanda Waller (Viola Davis), dovresti comunque essere preparato per Gunn a portare la squadra titolare a 'un altro livello ,' per Kinnaman .

Per prima cosa, ci sono un sacco di volti nuovi con l'aggiunta di cattivi diventati eroi come Robert DuBois di Idris Elba, alias Bloodsport, che è al centro della scena nel terzo trailer esagerato del film. A giudicare dalle ultime riprese, Bloodsport sembra essere il punto cruciale emotivo del film. Da un lato, è un killer dal cuore freddo che è riuscito a mettere Superman in terapia intensiva con un proiettile di kryptonite (piuttosto tosto, non diresti?). Ma d'altra parte, ha una vulnerabilità emotiva per sua figlia, Tyla (Storm Reid), che lo rende malleabile a Waller.

Guarda il nuovo trailer qui sotto:



Immagini della Warner Bros. su YouTube

Mentre la Warner Bros. deve ancora confermare completamente se Starro è uno dei principali antagonisti, il trailer fa molto per confermare quella teoria con una rivelazione della missione suicida della squadra: distruggere tutte le tracce di prove relative a qualcosa chiamato 'Progetto Starfish'. Qualsiasi gravità contenuta nella situazione viene immediatamente ridotta quando uno dei membri del team fa emergere il fatto divertente che 'stella marina' è talvolta usato come eufemismo per - *controlla le note* - uno sfintere umano.

Fortunatamente, Bloodsport non sarà solo nel suo tentativo di far crollare il Progetto Starfish. Oltre ai personaggi di ritorno sopra menzionati, il signor DuBois ha anche la partecipazione di cattivi rozzi e folli come Peacemaker (John Cena), T.D.K. (Nathan Fillion), Blackguard (Pete Davidson), The Thinker (Peter Capaldi), Polka-Dot Man (David Dastmalchian), Sol Soria (Alice Braga), Weasel (Sean Gunn), Savant (Michael Rooker), Ratcatcher 2 (Daniela Melchior) e King Shark (doppiato da Sylvester Stallone, mo-cap di Steve Agee).

l'ultimo drive in con joe bob briggs

Basta non affezionarsi a nessun singolo antieroe. Come Gunn ha ammesso in passato, lo studio gli ha dato un assegno in bianco per uccidere chiunque e tutti.

'Questa è la Suicide Squad attraverso la visione di James Gunn, ha detto il produttore Peter Safran durante' un'intervista con Film totale . È molto La sporca dozzina incontra Guardiani della Galassia . La ragione per cui lo studio era così desideroso di fare questo con James è ottenere quella cosa grandiosa che porta in tavola: la commedia, il cuore, l'azione, l'aspetto... Aveva una visione molto specifica per il film, che ha lanciato fin dal primo giorno come un film di guerra degli anni '70.'

Il progetto di alto profilo ha già generato uno spin-off di Peacemaker per HBO Max, che sta attualmente girando in Canada. Una volta che avrà finito di giocare nella sandbox DC, Gunn tornerà nel Marvel Cinematic Universe per Guardiani della Galassia Vol. 3 , che è previsto per iniziare le riprese quest'anno in attesa della sua uscita nel maggio 2023.

La squadra suicida si infiltra nei cinema e in HBO Max venerdì 6 agosto. Se il trailer ti ha lasciato desideroso di più azione, dai un'occhiata a una raccolta di nuove immagini di produzione nella galleria qui sotto...



^