Westworld

Roba che amiamo: il pianoforte che suona da solo di Westworld ti metterà in testa una nuova canzone

>

I pianoforti i cui tasti si muovono senza mani umane sopra di loro di solito si nascondono nelle ville infestate, ma questa iterazione macchiata di sangue che suona stranamente le proprie interpretazioni dei brani dei Soundgarden, dei Radiohead e dei Rolling Stones in uno pseudo-19ns-Century saloon risuonerà sempre nella tua testa.

Quando sono entrato per la prima volta al Marriott al Comic Con di San Diego, non avevo nemmeno bisogno di notare lo Stormtrooper alle porte per rendermi conto che l'hotel era un'estensione della convention oltre le sale da ballo che venivano utilizzate per i pannelli. Le inconfondibili note minori dei Soundgarden's Sole buco nero alla deriva tra la folla e ha colpito un accordo. Difficile. Doveva essere, ero abbastanza sicuro della direzione da cui proveniva la musica disincarnata mentre mi facevo strada attraverso lo staff, i cosplayer e alcuni ospiti dell'hotel davvero confusi fino alla fonte. Lì nella hall c'era un? Westworld configurazione che luccicava di un bianco innaturale e, in fondo, eccolo lì.

I fan sono rimasti paralizzati davanti al pianoforte mentre melodie spettrali andavano e venivano Sole buco nero ai Radiohead Androide paranoico e dei Rolling Stones Dipingilo di nero tra alcune battute della sigla della serie HBO . Un antico pianoforte verticale che è tecnologicamente abbastanza avanzato da suonare da solo è un anacronismo che è anche stranamente familiare. Quando il repertorio regolare del pianoforte del Westworld il tema lascia il posto a una canzone riconoscibile, innesca quel tipo di nervosismo di anticipazione che ti prende quando qualcuno al quartier generale sta per cambiare la trama o l'Uomo in Nero sta per premere il grilletto. C'è qualcosa in ciò che ti colpisce proprio come il proiettile della sua pistola proprio nel plesso solare.



Cosa ti rimane in mente riguardo a Westworld il pianoforte non sono solo i tipi contrastanti di nostalgia. Uno strumento che suona da solo è anche un promemoria sia per i visitatori del parco a tema che per quelli (come me) che lo guardano in modo abbuffato su HBO Ora che le sue visioni del Vecchio West sono un'elaborata illusione. Non ci sono fantasmi che suonano il piano nello stabilimento di Maeve Millay. È una macchina robotica programmata per premere determinati tasti in determinati punti e collegare queste note in una melodia che potrebbe o meno ricordarti i tuoi imbarazzanti anni preadolescenziali negli anni '90. È progettato per sconvolgere variando le emozioni che provoca proprio quando pensavi di esserti sistemato come il tuo normale posto al bar e un bicchierino di whisky pulito.

Westworld non è il primo periodo alternativo di fantascienza in cui la musica moderna si è in qualche modo infiltrata. Se sei un Torre Oscura fan che è riuscito a superare quell'epica avventura di sette libri (e forse contando), ricorda la canzone che stava suonando nel saloon dopo che Roland ha perso di nuovo un diverso Man in Black nella vastità del deserto? Era Ehi Giuda.

SalvaSalva

SalvaSalva



^