Altro

Sadie Killer di Steven Universe è una goth in una rock band anticapitalista e io voglio essere lei

>

Nelle ultime due settimane, ispirato dall'uscita di Steven Universe: Il film , ho rivisto il Steven Universo serie dall'inizio alla fine. Una serie sviluppata da Cartoon Network su un ragazzo con protezione magica e poteri curativi e le sue amiche aliene spaziali, Steven Universo presenta un cast accattivante e diffuso di personaggi secondari.

Uno dei miei personaggi preferiti nello show è Sadie, una giovane donna che incontriamo per la prima volta nello show che lavora in un vicolo cieco al dettaglio in un negozio di ciambelle, che vive ancora a casa con sua madre. Per i primi anni che Steven Universo in onda, Sadie era un personaggio piacevole ma abbastanza monotono. Ha fatto il suo lavoro, ha messo molto orgoglio nel fare le cose per bene e si è infastidita con il suo collega Lars per non essersi impegnato abbastanza. È stata molto gentile e di supporto al nostro cast principale di personaggi, ma raramente ha avuto modo di esplorare la vita al di là del suo ambiente di lavoro al dettaglio.

Come introdotto abbastanza presto nella serie, Sadie ama cantare. Non è una cantante pubblica particolarmente sicura di sé - per un po' rimanda attivamente a cantare quando i personaggi cercano di costringerla a cantare una canzone per un pubblico in un modo che non è giusto per lei - ma è chiaro che ha una voce forte e un desiderio di fare qualcosa di più creativo del suo lavoro quotidiano ripetitivo. Anche se questo è più un fatto banale che un tratto fondamentale del personaggio all'inizio, tutto cambia quando Sadie trova qualcosa di cui ha una passione da cantare.



Vedete, Sadie non è appassionata di cantare canzoni pop bubblegum in un bel vestito carino; è una goth millenaria depressa la cui passione è cantare di quanto sia terribile il capitalismo.

Nell'episodio 'Sadie Killer', Sadie è alle prese con un paio di problemi simultanei. È stata invitata a cantare in una band, ma non sente l'atmosfera della loro musica. Anche lei sta attraversando un periodo terribile nel suo lavoro. In un impeto di passione lascia il lavoro perché la rende infelice, e così nasce un personaggio. Indossa la sua migliore giacca di pelle e trucca il viso, fa una faccia da zombie inquietante e si prepara a cantare perché il capitalismo fa schifo.

texas motosega massacro 2 stretch

Poi, più di recente, in Steven Universe: Il film , vediamo Sadie e la sua band eseguire 'Disobedient', un'altra traccia sull'esperienza del lavoro di vendita al dettaglio e sul fatto che spesso viene abbinato al prerequisito che i lavoratori dei servizi devono assumere un atteggiamento innaturalmente felice ed educato, facendo come i clienti chiedono e non dirgli mai quando sono una seccatura. La traccia è splendidamente consegnata con dialoghi parlati eccessivamente educati usati con grande effetto. Come donna che ha lavorato al dettaglio in passato, la presentazione della linea 'Ciao signore, come stai oggi' con un tono di voce alzato mi ha fatto venire i brividi.

Steven Universo Sadie ha praticamente capito, da giovane adulta nientemeno, che fare un lavoro che odi per il resto dei tuoi giorni piuttosto che inseguire le tue passioni fa schifo, il capitalismo fa sì che le persone sprechino le piccole vite che hanno essendo infelici, e che probabilmente dovresti semplicemente diventare quella bella frontwoman gotica in una band punk che hai sempre sognato di diventare. Non buttare via la tua vita per qualcuno che sminuisce il tuo lavoro; uscire da quella scatola.

Sì, voglio davvero essere Sadie. Sembra aver capito le cose.



^