Ronald D. Moore

Starz interrompe la stagione 6 di Outlander, ma prevede di aumentare il numero di episodi per la stagione 7

>

Buone/cattive notizie, straniero fan. Con quale vuoi iniziare? ... Ok, togliamo prima le cose brutte. Starz ha confermato martedì di essere stata costretta ad accorciare la sesta stagione del dramma fantasy che viaggia nel tempo a causa di ostacoli alla produzione senza precedenti presentati dalla pandemia di COVID-19.

In anteprima il prossimo anno, la sesta stagione comprenderà solo otto episodi (invece dei soliti 12), con la prima che arriverà a 90 minuti. Ecco la buona notizia, però: la stagione 7 si estenderà su 16 episodi per compensare il deficit della sesta stagione.

'Siamo entusiasti di entrare nella sala di montaggio per lavorare per portare i fan un passo avanti verso il ricongiungimento con la famiglia su Fraser's Ridge, ha detto lo showrunner Matthew B. Roberts in una dichiarazione pubblicata da Scadenza . Le riprese nel 2021 hanno presentato una serie di sfide senza precedenti che ci hanno portato alla decisione di troncare la stagione per offrire ai fan la stagione più vivace e dinamica il più presto possibile. Dinna fash, l'anno prossimo gireremo una settima stagione estesa con 16 episodi mentre la vita torna alla normalità.'



Ci impegniamo a raccontare la storia in modo completo con trame avvincenti e audaci nella prossima stagione di otto episodi che introduce gli spettatori a nuovi personaggi tra cui Tom, Allan e Malva Christie (Mark Lewis-Jones, Alexander Vlahos e Jessica Reynolds) che creano tensione sul Ridge, ha aggiunto Christina Davis, presidente della programmazione originale per Starz. 'Non vediamo l'ora che gli spettatori vedano l'eccitante sesta stagione che riflette l'iniziativa Starz #TakeTheLead attraverso una narrazione impenitente e potenti personaggi femminili.'

La sesta stagione dello show sarà basata su Un soffio di neve e cenere (2005), il sesto romanzo della serie bestseller di Diana Gabaldon di straniero romanzi. Mentre Claire ( Caitriona Balfe ) e James ( Sam Heughan ) cercano di mettere radici nel Nuovo Mondo, una rivoluzione si prepara all'orizzonte di una nascente America. Ecco il problema: i Fraser vivono su un terreno donato loro dalla Corona, e sappiamo tutti che i coloni nordamericani del XVIII secolo non erano grandi fan dei reali britannici.

Guarda alcuni nuovi alambicchi di produzione della prossima stagione nella galleria qui sotto...



^