Libri

Star Wars: una storia d'amore in erba tra Finn e Rey doveva essere rimossa dal romanzo 'Il risveglio della forza'

>

Non è un segreto che John Boyega non fosse soddisfatto del modo in cui Disney e Lucasfilm hanno trattato il personaggio di Finn nel Guerre stellari trilogia sequel. Tuttavia, sembra che la sua connessione velata con la Forza fosse solo la punta del problematico iceberg. Secondo una recente intervista con l'autore da film a libro Alan Dean Foster, ci sono stati persino tentativi di minimizzare il legame personale di Finn con Rey nel romanzo per Il Risveglio della Forza .

Chiacchierando con Midnight's Edge , Foster (che ha anche scritto romanzi basati su Star Trek e alieno film) ha parlato di un punto della trama romantico che è stato costretto a omettere durante la costruzione della storia.

guerre stellari odio la sabbia

'Ho fatto la mia solita cosa quando faccio questi adattamenti cercando di sistemare le cose che penso debbano essere sistemate nella storia e nella scienza', ha detto. 'Non tanto con i personaggi, perché i personaggi sono abbastanza ben consolidati in una sceneggiatura. Alcune cose hanno detto di portare fuori, e alcune cose hanno lasciato in pace. Alcune delle cose che hanno detto di portare fuori ho pensato che fossero sciocche e avrebbero davvero migliorato il libro se fossi stato in grado di lasciarle nel libro, ma non posso parlarne.'



In seguito, ha ceduto, affermando: 'Ti dirò una cosa che mi hanno fatto togliere perché è passato abbastanza tempo, non credo che importi. La prima cosa era che c'era ovviamente l'inizio di una relazione tra il personaggio di John Boyega e il personaggio di Daisy Ridley [Rey]. Mi aspettavo di vederlo sviluppato ulteriormente in Episodio VIII [ Gli ultimi Jedi ]. E zero è successo con esso. E sappiamo tutti perché è successo zero - e non c'è bisogno di approfondire l'argomento - ma purtroppo è così che stanno le cose.'

Star Wars Il Risveglio della Forza

Credito: Lucasfilm/Disney

Inoltre, a Foster è stato chiesto di rimuovere uno scambio tra Rey e Han Solo che ha richiamato a Una nuova speranza .

quando inizia la nuova stagione di Walking Dead?

'C'è una scena nel film e nel libro in cui Rey è salita a bordo del Millennium Falcon e Han Solo non riesce a far funzionare le cose, e lei lo aggiusta ... Han Solo dice qualcosa come 'buon lavoro ' o 'buon lavoro', a malincuore, lo dice. E poi gli ho fatto dire: 'Non fare il presuntuoso, ragazzo'. Il che, ovviamente, è un ritorno a ciò che dice a Luke nel primo film. Ho pensato che fosse un modo meraviglioso per collegare il personaggio al primo film e alla prima storia. Pensavo che i fan lo avrebbero adorato e me l'hanno fatto togliere.'

A Foster non è stato chiesto di tornare per i romanzi di Gli ultimi Jedi o L'ascesa di Skywalker . Gli adattamenti del libro per gli episodi 8 e 9 sono stati scritti da Jason fry e Rae Carson rispettivamente. Appoggiandosi alla filosofia di Foster di risolvere i buchi della scienza e della trama, Carson ha aiutato a spiegare come l'imperatore è sopravvissuto alla sua morte in Il ritorno dello Jedi scrivendo che la versione di Palpatine su Exegol era in realtà un clone.

Le critiche pubbliche di Boyega alla Disney si sono tradotte in 'una conversazione molto onesta e molto trasparente', ha detto l'attore all'inizio di novembre. 'Ci sono state molte spiegazioni sulla loro fine in termini di modo in cui hanno visto le cose', ha continuato. 'Mi hanno dato anche la possibilità di spiegare come è stata la mia esperienza. Spero che essere così aperto con la mia carriera, in questa fase, possa aiutare il prossimo uomo, il ragazzo che vuole essere l'assistente del direttore della fotografia, il ragazzo che vuole essere un produttore. Spero che la conversazione non sia più un tabù o un elefante nella stanza ora, perché qualcuno è appena arrivato e l'ha detto.'

Boyega non era l'unico Guerre stellari attore sconvolto dalla gestione dei personaggi della nuova trilogia. Ad esempio, il suo co-protagonista, Oscar Isaac ('Poe Dameron'), era piuttosto irritato dal fatto che la Disney non fosse aperta a una relazione romantica tra Poe e Finn.




^