Musical

Spider-Man: Turn Off the Dark, il più grande flop geek di Broadway

>

Sette anni fa, il musical Spider-Man: spegni il buio aperto a Broadway. Bene, è stato ufficialmente aperto il 14 giugno 2011, ma tecnicamente era in funzione da un po' di tempo prima. Per essere precisi, il musical era in anteprima dal novembre precedente, dove ha trascorso diversi mesi cercando di correggere i suoi infiniti errori, essenzialmente riscrivere l'intero spettacolo e impedire agli attori di precipitare verso la morte. Quando lo spettacolo si è aperto per davvero, aveva perso il suo regista, inviato diversi membri del cast al pronto soccorso e spinto il budget alle stelle oltre i 75 milioni di dollari. Per la maggior parte delle persone lo spettacolo è la sua stessa battuta finale, l'ultimo fallimento del mondo musicale. In realtà, è una delle follie più affascinanti della moderna cultura pop, una parte esoterica del canone dei moderni supereroi, e non così male come si potrebbe pensare.

chi interpreta Satana nella pubblicità della partita?

Innanzitutto, un po' di background. La Marvel aveva annunciato nel 2002 che il produttore Tony Adams, meglio conosciuto per i film della Pantera Rosa, avrebbe prodotto un musical basato sui fumetti di Spider-Man. Il film di Sam Raimi era appena uscito, contribuendo alla nascita del moderno blockbuster di supereroi, quindi mi è sembrata un'idea intelligente diversificare il proprio portfolio. Il Marvel Cinematic Universe era a pochi anni di distanza e il genere non era ancora diventato il mega-fenomeno che avrebbe cambiato la moderna cultura pop. Nello stesso anno, la Marvel pubblicherà anche uno spettacolo acrobatico dal vivo basato su Spider-Man che ha girato con successo l'America.

Anche un adattamento musicale non era una novità per il franchise. Se sei andato agli Universal Studios di Hollywood tra il 2002 e il 2004, potresti aver assistito a uno spettacolo di Rocce dell'Uomo Ragno! Lo spettacolo era una strana bestia, il genere di cose con cui puoi farla franca solo nei parchi a tema. In parte stunt show, in parte musical rock-and-roll jukebox, è stato il perfetto passatempo per chi ha bisogno di aria condizionata ma non molto altro. Detto questo, presentava un duetto di Spider-Man e Mary Jane, in cui lei canta 'Holding Out for a Hero' di Bonnie Tyler e lui canta 'She Bangs' di Ricky Martin.



Ogni grande musical ha bisogno di una canzone da cattivo, e all'ultimo minuto, Bono e The Edge hanno tirato fuori un paraocchi assoluto. Questo sembrava il momento in cui sono appena andati, sai una cosa, questo spettacolo è un dannato casino, potremmo anche possederlo. Le prime anteprime che hanno stroncato lo spettacolo caotico hanno per lo più concordato sulla rappresentazione di Patrick Page del Green Goblin come un momento clou memorabile. Quindi, naturalmente, ha avuto una canzone nuova di zecca per mostrare quanto fosse favoloso, e ragazza, l'ha portata. Per apprezzare appieno questo momento maestoso, ti suggerisco di guardare la versione della canzone su cui è stata eseguita Il Late Show con David Letterman . I membri del pubblico perplessi parlano per tutti noi. Dalla sexy ballerina di back-up della scienza all'uomo ricoperto di api giocattolo, allo scienziato che ha Reptar da i Rugrat esplose dal suo petto, alla gigantesca donna di metallo che assomiglia a Grace Jones... non c'è un difetto da trovare. Quando il cattivo del tuo show canta la frase Sono una tragedia da circo da $ 65 milioni / In realtà, più come $ 75 ... allora sai che non c'è ritorno da questo.

Il fatto è che lo spettacolo non è stato così male. Era per lo più noioso - fin troppo noioso per uno spettacolo da $ 75 milioni che prevedeva acrobazie estesi e una scena ambientata in una discoteca - ma aveva lampi di brillantezza. L'aspetto piatto in 2D dello spettacolo, ispirato ai fumetti, era visivamente accattivante e ogni volta che Green Goblin è sul palco, sei sia confuso che deliziato. Il clamore e la follia del palco delle anteprime gli hanno conferito una reputazione molto più infame di quanto meritasse davvero. Non è certamente il peggior musical mai realizzato — che abbia mai visto L'amore non muore mai , Conosco l'inferno musicale, ma per quello che doveva essere, uno spettacolo visivo adatto alle famiglie per riempire la tua vacanza a New York City, sembrava un'opzione praticabile.

I musical sono intrinsecamente piuttosto geek. I ragazzini del teatro vengono criticati tanto quanto i nerd del computer, quindi ha senso in astratto che queste due forze si scontrino in modo spettacolare. Al giorno d'oggi, con i geek che hanno ereditato la terra e musical come Hamilton dominando il mondo della cultura pop, sembra sorprendente che qualcosa come un altro musical di supereroi o qualcosa di fantascienza e fantasy a Broadway non sia diventato la norma. La storia è re quando si tratta di musical, e se detta storia proviene da una proprietà intellettuale preesistente che è facile da commercializzare ai turisti internazionali, tanto meglio.

Spider-Man: spegni il buio solo spaventato ogni possibilità di questo. Non aiuta il fatto che i musical siano generalmente visti come seri e un po' sdolcinati, soprattutto da persone che non hanno mai visto Cabaret , Accanto a Normale, o qualsiasi cosa di Sondheim – e la fantascienza e il fantasy lottano ancora per uscire da quel cupo e tagliente = stampo artistico serio. Spegni il buio è stato un fallimento così catastrofico che sembrava confermare il peggior pensiero di ogni cinico su quanto siano stupidi sia i musical che i supereroi. Non importa che siamo in una nuova età dell'oro del genere: questo esempio era così brutto che ora non ne abbiamo più. Un sacco di grandi storie di cultura geek sembrano un adattamento naturale per la teatralità del musical e, data la giusta squadra creativa, la puzza di Spegni il buio potrebbe essere facilmente cancellato dalla faccia della terra.

Scully e Mulder primo bacio

Ahimè, probabilmente non accadrà finché la follia del musical Spider-Man sarà ancora nei nostri ricordi. Broadway è un business brutale e il 75% di tutti i nuovi musical che si aprono sulla Great White Way non riesce a raggiungere il pareggio, quindi puoi incolpare qualcuno per volerlo giocare nel modo più sicuro possibile? Al di fuori del palco, abbiamo avuto episodi musicali unici della grande TV geek, da Buffy a Batman: Il coraggioso e l'audace al Supergirl/Flash crossover , che è andato tutto a rotoli con i fan entusiasti. Erano vibranti e sfacciatamente sciocchi, ma trattavano anche il formato musicale in modo completamente serio come mezzo per raccontare la storia, cosa che un certo Spider-Man non ha mai fatto. C'è sicuramente speranza per il miscuglio di genere. Potrebbe volerci del tempo prima che Broadway abbia il coraggio di abbracciarlo ancora una volta, ma per ora abbiamo la più grande follia da geek in tutti i musical. Quindi, buon compleanno a te, Spider-Man: spegni il buio . Ti conoscevamo appena, ma la tua memoria continua a vivere. Così come le ferite.



^