Meraviglia

Spider-Man: Le immagini di Into the Spider-Verse sono così uniche che Sony sta letteralmente cercando di brevettare il look

>

Anni di innovazione dell'animazione da zero getteranno finalmente la sua ragnatela al botteghino questo fine settimana, quando Spider-Man: Into the Spider-Verse apre nei teatri. A differenza di altri film d'animazione del pantheon Marvel, sia CGI che illustrati, Ragno-Verso ha adottato un approccio completamente nuovo che è diverso da tutto ciò che è venuto prima, così diverso, infatti, che Sony vuole brevettarlo.

Scadenza riferisce che Sony ha chiesto all'Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti di bloccare una serie di nuovi trucchi di sviluppo che aiutano a dare un nuovo aspetto alla festa di debutto di Miles Morales. Dalle tecniche di apprendimento automatico a un software interno che offre agli artisti nuovi modi per sovrapporre gli effetti delle illustrazioni, il team creativo crede che la tecnologia che hanno ideato per far uscire Spidey meriti di rimanere esclusivamente con Sony.

Le nuove tecniche si presentano nel film in vari modi, da accenti retrò come i punti Ben-Day [ampiamente usati per l'ombreggiatura dello sfondo nei fumetti vintage degli anni '50], palloncini di pensiero, pannelli, effetti sonori scritti e persino l'illusione di allineamento difetti nella separazione dei colori, secondo il rapporto.



Più Spider-Man: Into the Spider-Verse

Spider-Ham, Spider-Man: Into the Spider-Verse Ascolta gli outtakes di NSFW Spider-Ham di John Mulaney da Into the Spider-Verse Spider-Man: Into the Spider-Verse, cast Perché Spider-Man: Into the Spider-Verse Le uova di Pasqua sono più che semplici uova di Pasqua

Il risultato sullo schermo è uno stile di animazione generata al computer più vissuto e artigianale, in grado di rendere un tributo straordinariamente fedele allo stile visivo delle epoche passate dei fumetti. La tecnologia limitata e le misure di riduzione dei costi dei fumetti di ieri non erano necessariamente fatte con lo stile in mente, ma i prodotti finiti che hanno prodotto sono ora apprezzati dai fan dei fumetti come segni distintivi immediatamente riconoscibili dei loro tempi.

battaglia del signore degli anelli

Ma inventare la tecnologia per ricreare quegli svolazzi, fondendoli con la moderna animazione al computer per un look completamente nuovo, è costato molto tempo. Animazione Ragno-Verso secondo quanto riferito è stato un processo scrupoloso e laborioso, che ha richiesto agli artisti quattro volte più tempo dei loro colleghi di altri progetti Marvel, che rendono i loro filmati degni di uno schermo in CGI convenzionale.

Ma è brevettabile? Sony lo spera. Con la richiesta di protezione dei brevetti, Sony afferma che le innovazioni del film vanno oltre l'originalità stilistica o il successo esagerato e si qualificano come un'invenzione decisamente nuova, spiega il rapporto.

Un altro interessante pezzo di ricaduta che potrebbe risultare, se Sony dovesse ottenere ciò che sta chiedendo, è un potenziale blocco di Ragno-Verso l'aspetto unico di qualsiasi progetto Marvel di proprietà della Disney. Se Sony brevetta il suo approccio all'animazione, concederà in licenza la sua tecnologia in modo che la Disney possa usarla per Black Panther, Iron Man o qualsiasi altro eroe che non vive sul lato della strada di Sony? O proteggerà il nuovo stile come marchio interno, uno che non sarà condiviso attraverso il divario Marvel?

Domande come queste riceveranno una risposta parziale, ovviamente, dal modo in cui risponde il pubblico Spider-Verse' nuovo look di s, e da come il film fa bene al botteghino. Le prime proiezioni indicano che Sony ha poco di cui preoccuparsi su questo fronte, ma lo vedremo in prima persona abbastanza presto: Spider-Man: Into the Spider-Verse entra nei cinema ovunque a partire da venerdì.




^