Star Wars: Episodio Ix - L'ascesa Di Skywalker

Mi dispiace, ma Hera Syndulla di Star Wars Rebels deve morire in The Rise of Skywalker

>

I fan con gli occhi d'aquila erano veloce da individuare Fantasma , il mercantile leggero VCX-100 modificato che fungeva da casa per la famiglia improvvisata nel cuore di Ribelli di Star Wars , tra l'enorme flotta della Resistenza presente in alcuni trailer di Star Wars: L'ascesa di Skywalker . Questo, naturalmente, ha portato alla speculazione e, appropriatamente, alla speranza, che alcuni dei nostri contrabbandieri preferiti che combattono l'Impero e che hanno iniziato la Ribellione possano finalmente ottenere il loro momento sul grande schermo.

C'è un problema, però: se Hera Syndulla , il Fantasma 's pilota e ultimo sopravvissuto dei titolari Rebels, appare sullo schermo, quindi morirà assolutamente.

flotta ribelle

Credito: Lucasfilm



Insieme a L'ascesa di Skywalker , J.J. Abrams e il co-sceneggiatore Chris Terrio affrontano il non invidiabile compito di legare oltre 40 anni di Guerre stellari storie e tradizioni. La loro attenzione, ovviamente, sarà sui film e sui personaggi in essi contenuti, su quella che è diventata nota come la Skywalker Saga. Ma Guerre stellari è stato, quasi dall'inizio, molto più grande dei soli film. Quindi questa è l'ultima possibilità per un po' di parità, perché il film offra tutte le uova di Pasqua che può e dia ad alcuni dei nostri personaggi non cinematografici preferiti una possibilità sotto i riflettori.

Se non hai già una brutta sensazione al riguardo, probabilmente dovresti.

Sappiamo, in base ai trailer e agli spot televisivi, che la probabilità di un'enorme battaglia spaziale è alta. Una flotta di Star Destroyer sembra essere stata recuperata dallo Spazio Selvaggio, mentre la Resistenza, sconvolta dagli eventi di Star Wars: Gli ultimi Jedi , sembra chiedere tutti i favori che gli spetta e accumulare una flotta eterogenea tutta sua. La scena sembra essere impostata per un intero casino di laser ed esplosioni - e conseguenze. Del tipo dei morti.

Questa è una guerra, dopotutto.

Dal punto di vista della narrazione, probabilmente non saranno i personaggi della nuova trilogia a essere uccisi: sono i nuovi leader, quelli che in seguito ripareranno la galassia. E, siamo realisti, nessuno, nemmeno J.J. Abrams, oserebbe sognare di uccidere Lando.

Il che significa che tutti coloro il cui nome non è sul poster sono sacrificabili.

Peggio: devono esserlo.

grande

Credito: Lucasfilm

Prendi, ad esempio, Biggs Darklighter, Guerre stellari ' primo agnello sacrificale. Ci viene presentato l'amico d'infanzia di Luke e collega pilota dello Squadrone Rosso in Star Wars: una nuova speranza , date le ossa più nude della sua relazione con Luke, e poi Biggs esplode. Luke, di conseguenza, impara una preziosa lezione sul sacrificio di sé e sui veri costi della guerra, permettendogli di finire la sua corsa in trincea e distruggere la Morte Nera e salvare la galassia, fino a quando il sequel non la rimetterà in pericolo, cioè.

jack skellington in james e la pesca gigante

Sembra insensibile e riduttivo, e lo è, ma ciò non significa che il sacrificio di Biggs non fosse importante; non è colpa sua se le statistiche e i piloti senza nome semplicemente non hanno lo stesso impatto di un buon amico che viene laserato a morte. Più di Porkins o Red Leader, o persino del pianeta di Alderaan, il boom di Biggs ha aiutato a mostrare a Luke – e allo spettatore – che tipo di male stavano affrontando i ribelli, ha contribuito a creare dolore e perdita reali e tangibili. Poiché sapevamo che era importante per Luke, abbiamo sentito il peso della morte di Biggs, anche per un'interazione così limitata.

E questo, caro lettore, è il motivo per cui Hera - e Snap Wexley e Prune Face e tutti gli altri che hanno trascorso più tempo fuori dalla telecamera che su - moriranno.

fantasma nel guscio geisha
Hera Syndulla - Star Wars Rebels

Credito: Lucasfilm/Disney

Dopo 40 anni, non esiste una cosa come un'interazione limitata nel Guerre stellari universo più. Quando anche i piloti A-Wing senza nome diventano strazianti, webcomic virali , pochi secondi di retroscena sullo schermo semplicemente non sono sufficienti. I libri, i fumetti e i cartoni, quindi, stanno facendo il lavoro pesante per i film, riempiendo i retroscena di ogni pilota, Jedi e meccanico in quella galassia molto, molto lontana.

Questo non vuol dire che gli spettacoli e i romanzi non siano opere straordinarie di per sé. Lo sono, assolutamente; io amo Ribelli più di alcuni film — e io non lo sono appena parlando dei prequel. Ma quando quei personaggi vengono trasferiti sul grande schermo, è sempre, e necessariamente, al servizio dei personaggi del film. Nonostante le loro storie, sono diventati accessori per i creatori di franchising.

Pensa a Saw Gerrera, che è apparso in Guerre Stellari la battaglia dei cloni solo per essere esploso nel suo unico ruolo live-action per dimostrare un punto sul perdere la speranza. Aurra Sing, presente anche in Le guerre dei cloni , è stato ucciso in un commento estemporaneo in Solo: una storia di Star Wars , per mostrare quanto fosse tosto Tobias Beckett di Woody Harrelson.

Per quanto ciò faccia sembrare questi personaggi semplici carne da cannone, però, non lo sono. Sono, per citare un'altra serie sui ladri che viaggiano nello spazio, Big Damn Heroes - e gli eroi sono fatti per uscire in un tripudio di gloria. Le loro morti completano le loro storie, anche se al momento sembrano insoddisfacenti.

kanan-hera-space-married.jpg

Credito: Lucasfilm

Sarebbe bello se Hera Syndulla potesse ritirarsi nella sua veranda, cullando i nipotini con il fantasma di Kanan Jarrus accanto a lei? Sicuro. Ma questo non è Hera; non si siede a guardare, soprattutto quando il destino della galassia è in pericolo. Inoltre, l'abbiamo già ottenuto con Capitan America alla fine di Avengers: Endgame e Internet si è praticamente ribellato.

Perché resistere coraggiosamente contro probabilità impossibili, sacrificandosi per il bene più grande, è ciò che fanno gli eroi.

Dato che sono già fondamentalmente un supercattivo, questo sembra il momento migliore per andare avanti e citare il Grand Admiral Thrawn. Dice di Era: Guerra. È tutto ciò che hai mai saputo, vero? Eri così giovane quando sei sopravvissuto alla Guerra dei Cloni. Non c'è da stupirsi che tu sia equipaggiato nello spirito per combattere come te. La guerra è nel tuo sangue. ... Sei stato forgiato da esso.

Thrawn era un sacco di cose, sì, ma aveva ragione più di quanto non lo fosse. L'unico modo in cui la storia di Hera Syndulla finisce - e quella di Snap e di tutti gli altri - è andare a combattere. Potrebbe non finire per ottenere molto tempo sullo schermo e il significato della sua morte potrebbe essere telegrafato solo dalla reazione di qualcun altro, ma sapremo cosa significa veramente.


Le opinioni e le opinioni espresse in questo articolo sono dell'autore e non riflettono necessariamente quelle di SYFY WIRE, SYFY o NBC Universal.



^