Altro

La star di 'Smallville' Allison Mack condannata a tre anni per il ruolo in NXIVM

>

Allison Mack , un ex membro di alto rango di NXIVM e del suo culto segreto del sesso interiore, è stata condannata a tre anni di prigione per il suo ruolo nelle attività illecite dell'organizzazione.

Questo post è apparso originariamente su Oxygen.com . Scritto da Gina Tron .

L'ufficio del procuratore degli Stati Uniti per il distretto orientale di New York ha annunciato la sentenza mercoledì , che include una multa di $ 20.000.



L'ex Smallville star inizialmente ha affrontato fino a 40 anni dietro le sbarre quando dichiarato colpevole nel 2019 per associazione a delinquere e accuse di racket.

Mack è stato uno dei fondatori e leader di NXIVM Keith Raniere i migliori luogotenenti. Ha svolto un ruolo fondamentale nella formazione dell'ormai famigerato culto sessuale segreto all'interno di NXIVM noto come DOS. Le donne del gruppo clandestino, nella convinzione che l'appartenenza avrebbe portato all'auto-potenziamento, servivano come 'schiave' ai loro 'padroni' e furono costrette a consegnare garanzie - tipicamente fotografie di nudo o altre informazioni personali dannose - al fine di garantire la lealtà e silenzio. Alcune delle donne erano marchiate con le iniziali di Raniere; alcuni sono stati costretti a fare sesso con lui.

Giorni prima della sua condanna, Mack si è scusato pubblicamente alle sue vittime.

Ora è di fondamentale importanza per me dire, dal profondo del mio cuore, mi dispiace così tanto, ha scritto Mack nella sua dichiarazione, precedentemente ottenuta da Oxygen.com. Mi sono buttato negli insegnamenti di Keith Rainire (sic) con tutto quello che avevo. Credevo, con tutto il cuore, che la sua guida mi stesse portando a una versione migliore e più illuminata di me stesso. Gli ho dedicato la mia lealtà, le mie risorse e, in definitiva, la mia vita. Questo è stato l'errore più grande e il più grande rimpianto della mia vita.

La lettera di scuse è stata inclusa come parte di una serie di lettere scritte al giudice federale Nicholas G. Garaufis. Anche la famiglia, gli amici e altri conoscenti di Mack hanno scritto lettere parlando del suo personaggio.

La difesa di Mack stava tentando di ottenere il suo tempo zero dietro le sbarre. Nel la loro nota di condanna , hanno sostenuto che 'ha cambiato la sua vita e si è dedicata seriamente alla riabilitazione, alla rinuncia a Keith Raniere ea coloro che lo hanno sostenuto, e a fare ammenda'.

Hanno indicato le sue 'ripetute e lunghe' sessioni con i pubblici ministeri e le informazioni che ha fornito loro, sostenendo di averli aiutati a costruire un solido caso contro Raniere. Raniere è stato condannato a 120 anni per traffico sessuale e una serie di altre accuse penali derivanti dal suo coinvolgimento nel gruppo nel 2020.

I pubblici ministeri affermano che Mack 'ha fornito assistenza sostanziale al governo nel perseguire alcuni dei suoi coimputati' in un nota di condanna depositata la scorsa settimana.

Nancy Salzman, cofondatrice del gruppo, dichiarato colpevole nel 2019 a un'accusa di racket per aver rubato le identità dei critici del gruppo e aver violato i loro account di posta elettronica dal 2003 al 2008. Ha anche ammesso di aver tentato di alterare filmati e registrazioni a causa di una causa contro l'organizzazione.

Anche sua figlia Lauren Salzman si è dichiarata colpevole di accuse di racket e ha ammesso tenere chiuso in una stanza per due anni uno 'schiavo' che minacciava di deportazione. Entrambi sono in attesa di giudizio.

L'ex membro di NXIVM Jessica Joan ha testimoniato in modo anonimo durante il processo di Raniere, ma prima della condanna di Mack ha deciso di farsi avanti pubblicamente e, secondo quanto riferito, ha testimoniato in tribunale mercoledì contro Mack, CNN rapporti.

'Ci devono essere responsabilità e conseguenze per le sue azioni', ha detto Joan alla CNN. 'Penso che tutti noi siamo vittime di Keith in un modo o nell'altro. Tuttavia, lei [Mack] aveva totalmente le sue scelte da fare. E so per certo che provava piacere per il danno che stava creando. C'erano molte cose che Keith le aveva detto di fare, ma c'erano molte cose che lei faceva di sua volontà e desiderio.'

Mack è stata arrestata nel 2018 a Brooklyn e inizialmente è stata accusata di traffico sessuale e cospirazione per lavoro forzato. È stata rilasciata poco dopo con una cauzione di $ 5 milioni e ha vissuto nella proprietà dei suoi genitori in California in attesa della sentenza.



^