Astronauta

Il nuovo aeroplano spaziale della Sierra Nevada abbandona le capsule per il percorso dello shuttle

>

Librandosi nel selvaggio blu laggiù e oltre, l'unico veicolo spaziale orbitale privato senza capsule del pianeta, Dream Chaser, è previsto per il suo primo volo l'anno prossimo, trasportando rifornimenti e merci alla Stazione Spaziale Internazionale per la NASA.

Questo elegante aereo spaziale senza equipaggio ha recentemente ricevuto il suo nome ufficiale, Tenacity, e un paio di ali esotiche in materiale composito per completare il suo design elegante. Costruito dalla società aerospaziale Sierra Nevada Corporation con sede in Colorado, Dream Chaser è pensato per essere lanciato verticalmente in cima a un razzo booster e completa le sue missioni con atterraggi su piste simili alla flotta di navette spaziali in pensione della NASA.

Tenacity dovrebbe decollare per il suo debutto alla fine del 2021, bloccato sulla punta di un potente razzo Vulcan Centaur della United Launch Alliance al Kennedy Space Center della NASA in Florida.



piano spaziale 2

Credito: Sierra Nevada Corporation

'È un SUV per lo spazio - un veicolo spaziale', ha detto Kimberly Schwandt, direttore delle comunicazioni della Sierra Nevada Spazio . 'Il nostro sogno è avere un'intera flotta di aeroplani spaziali.'

Dream Chaser da solo è in grado di trasportare circa 2.000 libbre di rifornimenti e merci. Il suo spazioso modulo di carico alto 16 piedi, chiamato Shooting Star, può essere aggiunto all'aereo spaziale per rafforzare la sua capacità massima a 12.000 libbre. Dopo un normale trasferimento di merci, gli astronauti potranno caricare la Shooting Star di spazzatura. Quando Tenacity ricade nell'atmosfera terrestre, questo modulo usa e getta si staccherà e brucerà durante la procedura di rientro.

Ma prima che questo cavallo di battaglia fosse convertito in un camion spaziale per colletti blu, Dream Chaser era stato inizialmente concepito per trasportare veri esseri umani, con la Sierra Nevada che ha vinto più round di finanziamento dello sviluppo tramite il programma commerciale dell'equipaggio della NASA. Purtroppo, la società con sede a Louisville ha perso il primo premio dopo che la NASA alla fine ha assegnato i contratti di trasferimento degli astronauti a Boeing e SpaceX nel 2014.

Tuttavia, come bella consolazione, la NASA ha scelto Dream Chaser come uno dei servizi di punta per il suo programma Commercial Resupply Services 2, selezionando Sierra Nevada per intraprendere 12 viaggi cargo senza equipaggio verso la ISS entro il 2024.

il flash superman contro batman

Per la conversione, Sierra Nevada ha semplicemente modificato circa il 20% del modulo principale di Dream Chaser per trasformarlo da un'astronave passeggeri a un aereo cargo. Anche se per il momento è regolamentato per fornire missioni di rifornimento per la NASA, non c'è motivo per cui non possa essere rimesso in servizio in un secondo momento per fornire un trasporto affidabile degli astronauti.

piano spaziale 1

Credito: Sierra Nevada Corporation

Il volo inaugurale di Tenacity non sarà a pieno carico l'anno prossimo, ma sarà lanciato a vuoto per testare i suoi sistemi e le sue capacità. Per il futuro, il piano di Sierra Nevada è quello di costruire ulteriori Dream Chaser per entrare in servizio con Tenacity man mano che la domanda aumenta e il settore matura.



^