Shrek

The Shrekoning: come tre eventi a metà degli anni 2010 hanno segnato l'evoluzione dei meme di Shrek

>

Molte cose possono cambiare in 20 anni. Shrek , che quest'anno ha festeggiato il suo 20° anniversario, è passato da commedia sgarbata e sfacciata a, secondo alcuni, l'apice della creazione umana. Negli ultimi due decenni, Shrek è diventato un film, un franchise, un meme inarrestabile, un dio crudele e un simbolo generazionale di amore, vita e solidarietà. Come è diventato così stranamente onnipresente e stranamente potente? DreamWorks, lo studio dietro il film, ha sicuramente fatto molti sforzi per assicurarsi che il loro orco stellare fosse ovunque, ma un triumvirato di Shrek -gli eventi correlati nel 2013 e nel 2014 potrebbero semplicemente segnare il momento in cui i fan si sono ripresi Shrek lo slancio - nel bene e nel male.

Dopo il film del 2001 che ha dato il via a tutto, DreamWorks ha realizzato sequel, spin-off e cortometraggi TV, la maggior parte dei quali non è stata all'altezza dell'originale. Tra ogni nuova uscita, Shrek' s padroni aziendali hanno saturato il mercato con ( per lo più terribile ) videogiochi, costumi e kit per feste di compleanno. Poi, le cose sono diventate strane. In una strana esibizione della prima cultura crossover, Heinz e DreamWorks hanno abbandonato il verde Shrek ketchup. Shrek Twinkies trasudava ripieno cremoso verde orco. Se potessero renderlo verde, ce l'hanno fatta Shrek . In retrospettiva, la strategia di marketing non assomigliava nient'altro che meme multimilionari, saturando lo spirito del tempo pubblico con un'immagine fino a quando non diventava prepotente. Alla fine, però, i memer artigiani di Internet hanno rilevato il franchising. Le persone che una volta svolgevano solo un ruolo passivo come consumatori avevano letteralmente una giornata campale con il loro orco preferito.

Certo, le persone si sono divertite con Shrek prima del punto di svolta 2013-2014. Tim Heidecker ed Erik Wareheim hanno dedicato una notevole quantità di tempo alla satira Shrek Terzo promozioni sul loro programma di nuoto per adulti, Tim ed Eric Fantastico spettacolo, ottimo lavoro! Dopo di che, la storia di Shrek il fandom online ossessivo di è già ben documentato . Nel 2009, Shrek ha parlato in prima persona con i fan sulla sua pagina Facebook, segnando il lento trasferimento di proprietà da DreamWorks ai fan che si fanno chiamare 'brogres'. Shrek arte e fanfiction diffuse nel web. I meme diventavano più strani, più oscuri e più ossessivi ogni giorno che passava. A metà degli anni 2010, hanno raggiunto il culmine con tre distinti rami del fandom in franchising.



Il primo - e il più famigerato - sviluppo è stato del 2013 Shrek è amore. Shrek è la vita. , la storia di un giovane ragazzo che prega e viene poi sodomizzato da Shrek. Il post originale proveniva da un utente anonimo di 4chan, ma la storia ha guadagnato popolarità nei mesi successivi. La gente ha scritto iterazioni sempre più devozionali e sessuali del racconto. Quindi, i videomaker hanno creato letture drammatiche e adattamenti animati utilizzando modelli 3D di Shrek.

Shrek è amore. Shrek è vita. ha preso d'assalto Internet quando la serie React, uno spettacolo di YouTube dedicato a catturare le reazioni dal vivo delle persone alle stranezze di Internet, ha visto i video di YouTube più popolari. Divenne un momento culturale simile a un culto che generò quello che divenne noto come Shrekismo. Anche se possiamo considerare questa era come il periodo preadolescenziale pieno di angoscia del franchise, è stato fondamentale per lo sviluppo futuro della cultura di Shrek. Il Shrek è amore. Shrek è la vita. movimento ha consolidato l'orco come figura perenne su Internet. I fan lo hanno memorizzato per il bene, per il male e tutto il resto.

Per fortuna, non tutti Shrek il fandom sarebbe grafico come Shrek è amore , anche se molti avrebbero portato avanti lo stesso spirito ironico, almeno inizialmente. Il 24 gennaio 2014, un gruppo di giocatori ha creato un subreddit, per un videogioco di combattimento vecchio di quasi dieci anni chiamato Shrek Super Slam . Quando il gioco è uscito nel 2005, è stato ampiamente criticato per essere stato shovelware rozzo, o software per guadagnare denaro realizzato senza molta cura per il contenuto o la qualità. in an intervista con Vice , uno dei manager del gioco, Paul Culp ha ammesso che Shrek Super Slam non era proprio un progetto di passione per la sua troupe, anche se dice che ci hanno messo più lavoro di quanto pensassero i critici più ardenti. Il resto della squadra avrebbe potuto facilmente telefonare e andare avanti, ma non l'hanno fatto, ha detto Culp Vice . Un sacco di amore e attenzione ai dettagli è andato in quel gioco.

animali fantastici e dove trovarli gellert grindelwald

Potrebbero essere serviti anni ai fan per apprezzare appieno lo sforzo, ma alla fine, il Shrek Super Slam gli sviluppatori hanno ricevuto apprezzamento per il loro lavoro come Super Slam trasformato in una scena di gioco altamente competitiva (e molto ironica).

Super Slam raccolse popolarità quando i fan dedicati trovarono il modo di manipolare la meccanica sciatta del gioco in una tecnica abile. La scena rispecchiava quella di Nintendo Super Smash Bros. Comunità. I fan hanno creato Shrekboards simili a Smashboards, un hub online per i giocatori competitivi per discutere di guide e tornei. I giocatori hanno condiviso suggerimenti e trucchi per mosse come i rilasci di presa e lo scatto di focaccina. Sebbene la comunità non abbia mai ricevuto troppa attenzione da parte del mainstream, i suoi membri hanno sicuramente mostrato dedizione al loro mestiere. Ci vuole un tipo di fandom per far rivivere un vecchio videogioco legato a un film non apprezzato. Ci vuole un altro per diventare davvero, davvero bravo in quel gioco.

Oggi, mentre il Shrek Super Slam la comunità non è al suo apice, il canale Discord organizza ancora tornei settimanali. Il gruppo fatica a mantenere l'impegno per un gioco la cui attrazione principale è il suo design scadente. Naturalmente, nulla su Internet muore mai veramente. L'amore dei giocatori per il gioco ha mostrato Shrek ha il potere di riunire le persone per divertirsi nello strano, bizzarro e inquietante. Ha anche segnato una maturazione del rapporto di Internet con il personaggio.

Lo stesso anno i giocatori hanno iniziato r/ShrekSuperSlam, Shrek Il fandom ha dimostrato di poter prosperare al di fuori degli oscuri recessi di Internet. Proprio come i rifugiati delle fiabe si sono diretti verso la palude di Shrek nel primo film, ogni anno un numero crescente di Shrek i fan fanno il pellegrinaggio a Madison, Wisconsin, per Shrekfest.

Si è espanso da un piccolo evento picnic a un vero festival con un sistema audio, gruppi musicali, un grande proiettore e più persone ogni volta che lo lanciamo, il co-fondatore di Shrekfest Eric Nitschke dice a SYFY WIRE. All'evento gratuito, i partecipanti ballano e ascoltano musica dal vivo. I partecipanti più impegnati competono per vedere chi ha il miglior costume, può ruggire lo Shrekiest o mangiare una cipolla cruda il più veloce senza vomitare. Come gran finale, tutti si riuniscono per un Shrek guarda la festa. È davvero una celebrazione dell'amore e della vita.

Per più di mezzo decennio, Shrekfest è stata una celebrazione (per lo più) sincera del film, ma è giusto che tutto sia iniziato con uno scherzo ironico.

Il modo in cui Shrekfest è iniziato è stato che c'era un falso evento di Facebook che ha ingannato me e i miei amici, il collega co-fondatore Grant Duffrin ha detto a SYFY WIRE. Eravamo schiacciati perché eravamo così entusiasti di partecipare a questo evento chiamato Shrekfest che prometteva una gara di mangiatori di cipolle, una gara ruggente, una gara di costumi, una cover band degli Smash Mouth. Sai, i lavori. Quindi, quando abbiamo scoperto che era falso, ho iniziato a fare le chiamate di cui avevo bisogno per renderlo realtà. Ho visto che c'era un evento che ha avuto un sacco di persone che hanno risposto online, quindi aveva senso renderlo reale perché c'è una domanda per questo.

La domanda ha continuato a crescere poiché circa 1.000 persone hanno celebrato lo Shrekfest nel 2019 e ancora di più si sono unite virtualmente nel 2020.

Shrekfest è importante per quello che offre alle persone che lo frequentano, dice Nitschke. Vale a dire, accettazione e libertà di essere completamente sciocchi. Le persone escono davvero dai loro gusci al festival, e per molti, questo è l'unico momento e luogo in cui ciò può accadere. Che si tratti di ballare all'All Star sotto la pioggia o di cantare Shrek l'inno di chiusura di Hallelujah in un'armonia imperfetta, quella che una volta era una preoccupante religione scherzosa ai margini di Internet è diventata di grande impatto per così tanti partecipanti annuali. Può essere facilmente un'altra religione. Sembra un'esperienza religiosa, dice Duffrin.

Con i fan probabilmente più al volante della carrozza delle cipolle di Shrek che di DreamWorks a questo punto, è appropriato che il film abbia un riavvio che incapsula completamente la relazione di Internet con il loro amato orco. Nel 2018, Duffrin e il suo team di 3GI, il gruppo dietro Shrekfest, hanno prodotto Shrek raccontato , un remake di crowdsourcing del film originale. Diversi creatori hanno prodotto ogni acne per realizzare quello che un precedente articolo di SYFY WIRE ha descritto come l'apice della creazione umana. Duffrin dice: Era un progetto che poteva esistere grazie all'amore della gente per Shrek . Non credo che potrebbe succedere con nessun altro film.

Dopo le voci su un quinto sequel e un riavvio totale sotto Illumination Studios, il futuro ufficiale di Shrek non è chiaro, per ora. Tuttavia, Internet Shrek ha un percorso luminoso davanti a sé. 3GI prevede di rilasciare Shrek 2 raccontato presto . Anche Shrekfest continuerà forte. Dopo che la pandemia di COVID-19 ha spostato online il raduno annuale lo scorso anno (e probabilmente quest'anno), Duffrin e il suo team sperano di rendere le future iterazioni un evento ibrido in modo che le persone in lungo e in largo possano unirsi al divertimento.

Negli anni 2010, una generazione di giovani ha utilizzato Internet per trovare la propria voce. Shrek divenne per loro un volto familiare per incanalare le energie creative represse. Il percorso non è stato esattamente bello, ma che diamine? Shrek è? Dopo 20 anni, Shrek è passato dal franchise di successo di DreamWorks all'amato simbolo di Internet per l'amore, la vita e il rifiuto della normalità. Dalle profondità delle chat room su Internet ai campi aperti di Madison, Brogres ha creato una testimonianza del potere collettivo delle persone di trovare ispirazione e costruire qualcosa di bello. Shrek meme, Shrek Super Slam , e Shrekfest sono riusciti a creare comunità dal nient'altro che da ciò che avevano a disposizione e da una profonda nostalgia per un grande, stupido e brutto orco che ci ha insegnato che stiamo tutti meglio insieme.



^