She-Ra E Le Principesse Del Potere

She-Ra e le principesse del potere diventa ancora più strana aggiungendo un mutaforma non binario al suo cast

>

Con il ritorno di She-Ra e le principesse del potere La nuova stagione arriva con l'arrivo di un nuovo personaggio: il mercenario mutaforma e melodrammatico Double Trouble. Ciò che rende Double Trouble ancora più eccitante è che sono un personaggio apertamente non binario doppiato dallo scrittore, produttore e ora attore non binario Jacob Tobia.

Double Trouble si unisce alla serie già queer-as-all-get-out sviluppata da Noelle Stevenson ( Lumberjanes ). Stevenson era attratto dall'originale She-Ra a causa del suo sottotesto 'veramente gay' e nel reboot ha deciso di creare un mondo in cui le persone, le coppie e le identità queer fossero presenti, accettate e ritratte in modo autentico.

She-Ra racconta la lotta di potere tra l'Orda invasore e la Princess Alliance mentre combattono per il pianeta Etheria. Ma questa è davvero solo la scusa per uno dei cartoni più strani mai realizzati. ( Ti vediamo , Steven Universo .) La lotta principale è in realtà tra le ex fidanzate Catra e Adora. Catra, che è un Capitano della Forza con l'Orda, vuole solo scalare i ranghi ed essere finalmente quella che decide, cosa che ovviamente fa meravigliosamente. Adora vuole fare ciò che crede sia giusto e aiutare le principesse e il popolo di Etheria a resistere all'Orda.



botteghino mojo aumento di skywalker

Oh, e Adora può trasformarsi in She-Ra, una dea/principessa super alta, super potente, forse inarrestabile che cavalca un magico pegacorn con una criniera arcobaleno ed è aiutata dai suoi fidati alleati: Bow, la bisessuale e rubacuori dalla pancia scoperta di i tuoi sogni, e Glimmer, un semidio rosa e viola (per realz) che spara scintille e può teletrasportarsi. Se sei già sopraffatto dalla bontà queer pastello, tutto quello che posso dire è tenerti il ​​sedere.

SheRa_gif_gay

Credito: migliora il progetto

Oltre all'implicito queerness di queste torte principali, ci sono alcune coppie esplicitamente queer. Le principesse Netossa e Spinnerella sono un'adorabile coppia impegnata ed esemplificano sicuramente il significato di #relationshipgoals, e i padri di Bow, George e Lance, ti fanno pensare che tutti i bambini dovrebbero essere cresciuti da papà gay nerd. La cosa ancora più bella di entrambe le coppie è che portano ritratti di persone queer sottorappresentate alla TV per bambini, mostrando agli spettatori che puoi essere queer e grasso, nero, dalla pelle scura e/o in una relazione interrazziale.

creature della fossa delle marianne
netossa_spinnerella_shera

Credito: Netflix

E, anche se Catra e Adora non sono state in grado di risolvere le cose, Catra ha incontrato la principessa disertata dei suoi sogni: Scorpia. Scorpia ha praticamente confessato il suo amore per Catra, e Catra come, non è scappata, che è l'equivalente di una proposta per quel gattino disadattato con un atteggiamento-y. Ascolta, Scorpia e Catra hanno molto da capire se ce la faranno come coppia, ma dannazione, lo spedisco.

La serie presume anche la queerness come norma, che è caratterizzata dal modo in cui i personaggi sono presentati e da come le varie società si organizzano. Mi spiego, iniziando dal livello sociale.

Apparentemente, né l'Orda né l'Alleanza della Principessa – né qualsiasi altra fazione non affiliata – sembrano organizzare i propri ranghi lungo linee di genere, né il potere è distribuito iniquamente verso gli uomini. La squadra originale di Catra e Adora includeva personaggi di presentazione femminili e maschili, ad esempio, quindi sembra che non ci sia una visione binaria di chi è e non è considerato un combattente. E, al di fuori delle principesse - che ancora permettono agli uomini di consigliare e partecipare alle loro discussioni - sembra che lo stesso sia vero tra la resistenza. C'è sicuramente una preponderanza di personaggi che sono ragazze e donne, il che è deliziosamente rinfrescante spostamento degli equilibri di rappresentanza . E sembra che il titolo e il potere di She-Ra passino di donna in donna.

Quindi il genere è molto reale nel mondo di She-Ra , ma non si manifesta esattamente come avviene nella nostra società. Il sessismo nel suo insieme sembra essere più o meno inesistente a meno che non si conti Tung Lashor, che sembra essere più di un commento su come le vignette ridicolmente sessiste erano più di un sistema di credenze reale o molto attribuito. In altre parole, la misoginia è morta.

shera-catra-scorpia

Credito: Netflix

anakin non mi piace la sabbia

L'altro modo in cui si manifesta la queerness nella serie è attraverso la presentazione di vari tipi di personaggi che la usano. Ad esempio, sia Scorpia che Huntara hanno qualità che tipicamente associamo alla mascolinità, inclusa la loro forza e dimensione. Lo Scorpia ha anche alcune qualità femminili, incluso avere un bell'aspetto in un vestito attillato. Catra indossa un vestito come se fosse il suo dannato lavoro; Il pelo di Adora è una specie di queer - anche Glimmer trova un modo per fare in modo che i morbidi glitter siano una cosa. È difficile pensare a più di pochi personaggi che si adattano alle tipiche presentazioni e ruoli di genere.

In effetti, molte delle persone che vivono nel Crimson Waste sembrano non avere alcun tipico indicatore di genere che usiamo nella nostra società. La persona capra e la moglie lucertola che si uniscono alla ciurma di Catra sembrano piuttosto ingenue. Catra chiama la persona capra 'Kyle', che è difficile da leggere poiché Catra fa intenzionalmente il misgender di qualcuno, quindi sento che è sicuro vedere Kyle come una sfumatura di genere non conforme.

E, a partire dalla stagione 4, She-Ra avrà un personaggio esplicitamente non binario in Double Trouble, che diventa una bella aggiunta all'equipaggio di Catra e Scorpia. Provenienti da Crimson Waste, Double Trouble può assumere molte forme e prende sul serio la loro recitazione.

Tobia, che darà voce al nostro malizioso mercenario preferito, riconosce che le serie fantasy come She-Ra fornire un 'modo di costruire altre realtà e di immaginare il mondo come potrebbe essere, non come è'.

perché Hulk non esce?

L'introduzione di Double Trouble in una serie già potentemente queer dimostra She-Ra l'impegno di un'autentica rappresentazione queer, qualcosa che bambini e adulti queer, trans e non binari meritano.



^