Cbs All Access

Altri sette anni di serie TV di Star Trek pianificati con coraggio fino al 2027, afferma Alex Kurtzman

>

Il Star Trek l'universo è qui per restare... almeno sul piccolo schermo. Secondo la mente di Trekkie Alex Kurtzman, lui e i suoi collaboratori creativi sanno dove andrà audacemente il franchise di fantascienza per i prossimi sette anni.

'Heather Kaden e Aaron Baiers, che lavorano con me presso [la mia società di produzione] Secret Hideout, abbiamo appena ricevuto una chiamata con la rete, mappandoci fino al 2027', ha detto Kurtzman su Il giornalista di Hollywood I 5 migliori podcast della TV . 'Quando lo dico, non è che sia scolpito nella pietra. È solo, 'Ok, ecco un piano. Ecco cosa stiamo guardando. Ecco come andranno in onda i diversi spettacoli.' Considera il fatto che ci vuole un anno dall'inizio - dall'inizio della produzione - alla messa in onda, quindi devi pianificare molto, molto, molto in anticipo per fare queste cose, e tu devi stare al passo con lo spirito del tempo e assicurarti che ciò che stai facendo sia rilevante.'

E poiché COVID-19 ha gettato una tale chiave nei programmi di produzione, ha continuato: 'Devi pianificare così in anticipo ora in diversi modi per sembrare sciolto e improvvisato, ma non c'è nulla di sciolto e improvvisato in questo'.



Stagione 3 di Star Trek: Scoperta in anteprima su CBS All Access questo giovedì (15 ottobre), ma la fine non è in vista da nessuna parte.

'Ci sono anni e anni rimasti Scoperta ', ha detto Kurtzman. ' Star Trek [spettacoli] in generale ha avuto una lunga storia di almeno sette stagioni. E siamo appena saltati nel futuro. Non è uno spettacolo nuovo di zecca, ma è un insieme completamente nuovo di variabili con un insieme completamente nuovo di idee e storie. Non credo che ci limitiamo a pensare: 'Oh, siamo chiusi in questo posto'. Te lo dirò, quando lo spettacolo inizierà a sembrarci stantio, ci raduneremo per fermarlo. Ma per ora, non sembra che ci troviamo di fronte a una carenza di storie.'

Seconda stagione di Picard e Ponti inferiori hanno già ricevuto il via libera, mentre due nuove serie — Strani nuovi mondi e Prodigio — sono attualmente in lavorazione rispettivamente presso CBS All Access e Nickelodeon.

'Visto quanto sono belli e pieni di speranza i messaggi di Star Trek sono, non penso che tu possa avere troppo perché penso che ci sia qualcosa per tutti', ha aggiunto Kurtzman. 'Ma penso che devi essere molto curato e molto attento a quello che stai facendo. Non credo che tu possa semplicemente attraversare le cose lungo la strada.'




^