Lo Hobbit

La prima stagione del Signore degli Anelli di Amazon costa già 465 milioni di dollari, più di 4 anni di Game of Thrones

>

In arrivo su Amazon Signore degli Anelli La serie televisiva sta già costando molto di più di tutto l'oro che Smaug ha accumulato nella sua tana – e molto più di pochi altri draghi preferiti dai fan, per giunta.

Secondo la pubblicazione di notizie della Nuova Zelanda Cose , la produzione della prima stagione del prossimo programma televisivo costerà quasi 650 dollari neozelandesi (circa 465 milioni di dollari statunitensi). La cifra è stata ottenuta come parte dell'Official Information Act del governo della Nuova Zelanda, con i documenti che confermano anche che lo studio prevede di girare anche lì fino a cinque stagioni della serie.

'Quello che posso dirvi è che Amazon spenderà circa 650 milioni di dollari neozelandesi solo nella prima stagione', ha dichiarato il ministro neozelandese per lo sviluppo economico e il turismo Stuart Nash. Rapporto mattutino , confermando la cifra pur non potendo rivelare alcun dettaglio su come sarebbero stati spesi i soldi. 'Questo è fantastico, lo è davvero.'



Questa nuova figura è bene sopra i costi precedentemente stimati per lo spettacolo fantasy che inizialmente si pensava avesse un prezzo di $ 500 milioni per più stagioni. In confronto, la prima stagione dell'adattamento della HBO di George R. R. Martin's Game of Thrones costa $ 100 milioni per la produzione a stagione, con ogni episodio della sua ultima stagione che costa quasi $ 15 milioni per la realizzazione. Allo stesso modo, Peter Jackson 'S originale Signore degli Anelli trilogia costa 280 milioni di dollari, con i tre Hobbit secondo quanto riferito, i film arriveranno a $ 623 milioni in totale.

Tuttavia, vale la pena notare che mentre questo è il costo iniziale per lo spettacolo, probabilmente diminuirà nelle stagioni successive poiché molto di questo denaro sarà probabilmente speso per costruire il mondo della Terra di Mezzo e tutte le persone e le creature trovate al suo interno. I set, i costumi, le location e gli oggetti di scena verranno sicuramente riutilizzati più volte mentre la serie continua. Inoltre, la spesa di Amazon darà loro uno sconto fiscale di 160 milioni di dollari neozelandesi (114 milioni di dollari USA), che senza dubbio andrà verso le stagioni future.

La serie — che è attualmente in produzione — è già stato rinnovato per una seconda stagione. Avrà luogo prima di entrambi Hobbit e Signore degli Anelli , e esplorerà invece la storia della Seconda Era della Terra di Mezzo, attingendo all'autore J.R.R. Anche gli altri scritti di Tolkien.

Secondo la descrizione ufficiale della serie, esplorerà un'era in cui sono stati forgiati grandi poteri, regni sono saliti alla gloria e sono caduti in rovina, improbabili eroi sono stati messi alla prova, la speranza è stata appesa ai fili più fini e il più grande cattivo che sia mai esistito dalla penna di Tolkien minacciava di coprire tutto il mondo nell'oscurità. Iniziando in un periodo di relativa pace, la serie segue un cast corale di personaggi, sia familiari che nuovi, mentre affrontano il tanto temuto riemergere del male nella Terra di Mezzo. Dalle profondità più oscure delle Montagne Nebbiose, alle maestose foreste della capitale degli elfi di Lindon, al regno insulare mozzafiato di Númenor, fino ai confini più remoti della mappa, questi regni e personaggi creeranno eredità che vivranno molto tempo dopo. se ne sono andati.'

J.D. Payne e Patrick McKay ( Flash Gordon ) fungono da showrunner della serie. Il cast include Robert Aramayo ( Game of Thrones ), Owain Arthur ( Regno ), Markella Kavenagh ( Il Crepuscolo ), Nazanin Boniadi ( Controparte ), Morfydd Clark ( Le sue materie oscure ), e Joseph Mawle ( Game of Thrones ), Tom Budge ( Il Pacifico ), Ismael Cruz Cordova ( La presa ), tra gli altri.

Nessuna data di uscita è stata fissata per la serie, ma quando arriverà, promette di essere una delle epopee fantasy più ambiziose messe sullo schermo, in TV o altro.




^