Robot

Gli scienziati ritengono che i robot sessuali potrebbero essere dannosi per la salute mentale umana

>

Se HBO Westworld ci ha insegnato qualcosa, è che usare i robot per realizzare le tue fantasie può avere conseguenze devastanti. Temendo complicazioni morali, etiche e sociali che si riverberano dal nascere sesso-robot dell'industria di tutto il mondo, scienziati e ricercatori rinomati stanno parlando con fermezza delle potenziali ramificazioni dannose coinvolte nella commercializzazione di costosi dispositivi di relazione di fantasia.

Restrizioni e limitazioni alla loro vendita, combinate con una maggiore consapevolezza dei consumatori, hanno fatto fare a sociologi, esperti di robotica e psicologi dichiarazioni audaci su come questi robot sessuali realistici e guidati dall'intelligenza artificiale potrebbero essere utilizzati in scenari antisociali e devianti che potrebbero estendersi in reali- situazioni di vita. Ma la soluzione migliore è una severa supervisione normativa e standard di settore autoimposti?

new york comic con notizie

Alcuni robot sono programmati per protestare, per creare uno scenario di stupro, il ricercatore della Duke University Hendren ha detto alla BBC durante una conferenza all'incontro annuale dell'American Association for the Advancement of Science a Seattle. Alcuni sono progettati per sembrare bambini. Uno sviluppatore di questi in Giappone è un pedofilo confesso, che afferma che questo dispositivo è una profilassi contro di lui che fa mai del male a un bambino vero. Ma questo si normalizza e dà alle persone la possibilità di praticare questi comportamenti che dovrebbero essere trattati semplicemente eliminandoli?



Westworld S2 Episodio 4.jpg

Credito: HBO

Gli etici hanno lanciato l'allarme negli ultimi anni su questo esatto problema relativo ai partner sessuali in silicone che escono dalle catene di montaggio.

adam warlock guardiani della galassia bozzolo aperto

Un'organizzazione conosciuta come la Campagna contro i robot sessuali ha formato una coalizione online per portare informazioni istruite sul tavolo e per prevedere alcuni venti negativi che soffiano per l'umanità se i modellini del piacere diventeranno altamente accessibili a chiunque abbia bisogno di una ragazza semi-autonoma.

Matt McMullen, CEO di Abyss Creations e creatore di RealDoll e Harmony AI, ha cercato di stabilire il record direttamente in un'intervista del 2017 con Mel rivista poiché l'industria stava avanzando rapidamente.

'I nostri clienti possono essere timidi o socialmente intimiditi da situazioni sociali reali', ha spiegato. 'Un sacco di volte la bambola fa qualcosa di magico per loro. Dà loro la sensazione di non essere soli, di non essere un solitario. È quella compagnia, più di ogni altra cosa, che attrae le persone e dà loro la sicurezza di interagire socialmente.'

Armonia AI

Credito: Getty Images

Naturalmente, la saggezza convenzionale affermerà sempre che non ci sarà mai un valido sostituto per conoscere, prendersi cura e amare un'altra persona reale. Ma i benefici terapeutici percepiti di questi prodotti - diciamo, per le persone afflitte da ansia sociale, disabilità, traumi passati o che hanno difficoltà a formare relazioni romantiche durature - superano quelli che gli altri potrebbero vedere come rischi?

L'etica di Robot AI Kathleen Richardson della Leicester University ritiene che le aziende dietro questa tecnologia dovrebbero essere costrette a non pubblicizzare e commercializzare queste macchine surrogate come compagni di vita o sostituti di normali relazioni in carne e ossa.

ragazzi pollice da ragazzi spia

Queste aziende stanno dicendo: 'Non hai un'amicizia? Non hai un compagno di vita? Non preoccuparti, possiamo creare una ragazza robot per te'', ha spiegato al BBC . 'Una relazione con una ragazza si basa sull'intimità, sull'attaccamento e sulla reciprocità. Queste sono cose che non possono essere replicate dalle macchine... Se qualcuno ha un problema con una relazione nella sua vita reale, lo affronti con altre persone, non normalizzando l'idea che puoi avere un robot nella tua vita e può essere buono come una persona.'

È un enigma che ricercatori, sostenitori e figure del settore dovranno risolvere alla vecchia maniera: attraverso il discorso e il pensiero umani reali.



^