Necrologio

Muore a 74 anni Samuel E. Wright, voce di Sebastian ne La Sirenetta

>

L'attore Samuel E. Wright, la voce di Sebastian in La Sirenetta e co-fondatore della scuola di arti dello spettacolo Hudson Valley Conservatory, è morto all'età di 74 anni.

La triste notizia è stata condivisa per la prima volta in un post sul Pagina Facebook ufficiale di Town of Montgomery , che è la città oltre Walden, New York, dove risiede l'Hudson Valley Conservatory. Il giornalista di Hollywood in seguito ha confermato con sua figlia, Dee, che Wright è morto pacificamente lunedì notte per un cancro alla prostata.

Sam e la sua famiglia hanno avuto un impatto su innumerevoli giovani della Hudson Valley, ispirandoli sempre a raggiungere più in alto e scavare più a fondo per diventare la migliore versione di se stessi, ha affermato la dichiarazione della città di Montgomery. Oltre alla sua passione per l'arte e al suo amore per la sua famiglia, Sam era noto soprattutto per essere entrato in una stanza e semplicemente per fornire PURA GIOIA a coloro con cui interagiva. Amava intrattenere, amava far sorridere e ridere le persone e amava amare.



Mentre Wright ha vissuto a Walden più tardi nella vita, è nato a Camden, nella Carolina del Sud, il 20 novembre 1946. Ha iniziato la sua carriera teatrale a Broadway nel 1971 e ha avuto ruoli in diverse produzioni tra cui Gesù Cristo Superstar e Due Signori di Verona , così come Il ragazzo del tip tap , per il quale ha ricevuto una nomination ai Tony come miglior attore non protagonista in un musical. Wright ha anche ricevuto un'altra nomination ai Tony nel 1998 per aver interpretato Mufasa nella prima serie di Broadway di Il Re Leone .

Il ruolo più noto di Wright, tuttavia, è stato quello di dare voce al gregario granchio Sebastian nel film d'animazione Disney del 1989, La Sirenetta . Nei panni di Sebastian, Wright ha cantato la canzone vincitrice dell'Academy Award, Under the Sea, ed è anche tornato a dare la voce all'adorabile granchio in numerose altre produzioni Disney, tra cui La Sirenetta 2: Ritorno al mare, La casa dei topi serie TV, e Ariel la Sirenetta videogiochi. Il suo ultimo ruolo accreditato è stato di nuovo per Sebastian nel video del 2008, La Sirenetta: L'inizio di Ariel .

Un altro ruolo importante di Wright è stato interpretare il grappolo d'uva danzante in quasi 50 spot di Fruit of the Loom in 19 anni, il tutto prima di fare il provino per la prima volta per interpretare Sebastian. 'Prendo sul serio ogni ruolo che ottengo, che si tratti di un granchio o di un'uva', ha detto in un'intervista del 1991 con Intrattenimento settimanale .

Oltre a recitare, Wright ha anche co-fondato l'Hudson Valley Conservatory di Walden nel 1994 con sua moglie, Amanda A. Wright, e Pamela A. Murphy. La scuola continua a offrire corsi di danza, musica e teatro per bambini di tre anni.

Wright lascia la moglie di quasi 49 anni, Amanda, e i loro figli, Keely, Dee e Sam.



^