Altro

Sam Elliott è a caccia nel trailer di 'L'uomo che uccise Hitler e poi il Bigfoot'

>

Sam Elliott è uno di quegli attori che sei sempre felice di vedere apparire, sia che presti la sua presenza a una singola scena che a un intero film, ma nonostante una carriera leggendaria, Elliott e i suoi leggendari baffi non hanno mai fatto nulla di simile Prima.

Dopo aver ottenuto recensioni entusiastiche e un serio entusiasmo nel circuito dei festival - inclusa la copertura del Fantasia Fest di SYFY WIRE - l'anno scorso, l'ultimo film di Elliott - l'indimenticabile titolo L'uomo che uccise Hitler e poi il Bigfoot - sono finalmente a poche settimane da un'ampia uscita, e Intrattenimento settimanale ha appena rilasciato il primo trailer sbalorditivo.

Per quanto riguarda l'argomento del film... beh, il titolo non è una metafora. Elliott interpreta Calvin Barr, una leggenda americana perseguitata da un segreto del suo passato. C'era una volta, era l'uomo che riuscì ad avvicinarsi abbastanza a Hitler durante la seconda guerra mondiale da sparargli a morte. Ora, decenni dopo, è un uomo di proporzioni mitiche agli occhi del governo degli Stati Uniti e stanno per chiamarlo di nuovo. Sembra che un nuovo virus che sminuirà l'effetto di cose come l'influenza aviaria e suina è in aumento e ha un vettore molto pericoloso: Bigfoot. Con una potenziale pandemia all'orizzonte, tocca a Calvin avventurarsi nella natura selvaggia e uccidere la bestia leggendaria.



Il trailer ha tutte le caratteristiche del tipo di film d'avventura di 'One Last Ride' che i grandi attori americani amano fare, poiché Calvin si dirige verso la sua caccia e guarda indietro al suo passato e ai rimpianti che ha avuto nella vita, ma questo è ' t solo su un vecchio che fa una passeggiata nei boschi. Questo è presentato come un viaggio epico, vivido e visivamente stupendo di un film, e non dovremmo farci ingannare dal titolo un po' stravagante. Questa potrebbe essere una delle grandi prestazioni della carriera di Elliott. Controlla.



^