Aste

Il poster originale di Empire Strikes Back di Roger Kastel ottiene mega crediti all'asta

>

Anche come il Guerre stellari l'universo continua ad espandersi, il mercato dei collezionisti per i primi cimeli iconici del franchise non mostra segni di contrarsi.

Per il prezzo di un landspeeder nuovo di zecca - supponendo, cioè, che un landspeeder costerebbe all'incirca lo stesso della tua Honda Accord o Toyota Camry entry-level - avresti potuto andartene questo fine settimana con una rara bozza anticipata del Roger Progettato da Kastel L'impero colpisce ancora poster che ha abbellito i teatri quando il Regia di Irvin Kershner Guerre stellari Il sequel ha debuttato nel 1980, dimostrando oltre ogni dubbio che la mitica saga di fantascienza di George Lucas aveva un vero potere di resistenza.

Aste del patrimonio ha rivelato che un anonimo appassionato di cultura pop ha pagato ben 26.400 dollari per la prima bozza del poster di Kastel all'asta di Dallas domenica, stabilendo un nuovo record come poster cinematografico più costoso dell'opera spaziale mai venduto all'asta, secondo un comunicato.



RECORD MONDIALE - $ 26.400 Empire Strikes Back Roger Kastel Concept Poster credit Aste del patrimonio

(Credito: Aste del patrimonio)

Come con tanti artefatti cinematografici, la storia dietro il poster ha i suoi profondi legami con la storia di Hollywood. Kastel ha basato il suo design, che presenta Han Solo e la Principessa Leia in un classico abbraccio, dal poster di riedizione del 1974 per Via col vento , che raffigurava un primo piano di Clark Gable che trasportava Vivien Leigh attraverso le fiamme ardenti di Atlanta del film.

Lucasfilm e 20th Century Fox alla fine hanno optato per una tavolozza di colori diversa per la versione finale del Impero poster, perdendo gli elementi arancioni e rossi di Kastel a favore dell'effetto minacciosamente violaceo della versione finale. Cloud City a sinistra, così come Lando Calrissian e Boba Fett, visibili in basso a destra accanto a uno dei cannoni laser leggeri dei ribelli di Hoth, non hanno fatto il taglio finale.

Mentre $ 26.400 sono un sacco di graffi, non graffiano la superficie di ciò che i benestanti sono disposti a pagare quando l'offerta inizia davvero a scaldarsi. L'anno scorso, un'altra asta del patrimonio con sede a Dallas ha visto un poster del 1931 di Bela Lugosi Dracula vendi per $ 525.800: la maggior parte dei soldi di chiunque mai separato da possedere una locandina di un film.




^