Dwayne Johnson

Recensione: Perché non dovresti correre alla montagna delle streghe?

>

Se hai un sacco di cellule cerebrali da smaltire, salta quella seconda visione Watchmen questo fine settimana e dai un'occhiata Corsa a Witch Mountain . Un film d'avventura per famiglie straordinariamente incompetente che fallisce a tutti i livelli di arte, intelligenza e persino competenza tecnica di base, il secondo film di Andy Fickman con Dwayne Johnson (alias The Rock) fa il suo primo, l'abominevole Il piano di gioco , sembra un piccolo capolavoro.

Johnson interpreta Jack Bruno, un tassista di Las Vegas che diventa il protettore riluttante di due bambini, Sara (AnnaSophia Robb) e Seth (Alexander Ludwig) dopo che si sono misteriosamente presentati nel retro del suo taxi. Non semplici fuggiaschi, ma extraterrestri superpotenti, Sara e Seth mettono Jack nei guai quando l'agente del governo Henry Burke (Ciaran Hinds) si mette alla ricerca di questi alieni illegali. Reclutando un simpatico specialista di UFO di nome Alex Friedman (Carla Gugino) per dare una mano, Jack corre per le strade di Las Vegas per sfuggire alla cattura da parte delle autorità mentre cerca freneticamente un modo per riportare Seth e Sara sulla loro nave e fuori dal pianeta Terra .

Anche se è probabilmente importante notare che la proiezione a cui ho assistito era popolata principalmente da ragazzini, la maggior parte dei quali si è divertito molto a guardare il film, Corsa a Witch Mountain è praticamente sgradevole da chiunque conosca la differenza tra Disney Channel e Walt Disney Studios. A parte cattivi effetti speciali, scene d'azione senza senso e una trama ammassata dalle carcasse di imbrogli dei classici (purtroppo, senza includere il suo predecessore del 1975 Fuga sulla montagna delle streghe ), non esiste una linea di dialogo se non quella di spingere avanti i dettagli del personaggio e della trama nel modo più semplice e funzionale possibile.



Inoltre, per un film che dovrebbe essere incentrato sulla meraviglia dei misteri dell'universo, non c'è un solo momento in cui i personaggi prendono fiato, fanno un passo indietro e dicono 'Wow! C'è davvero vita aliena là fuori? Pensiamo a cosa potrebbe significare!' Certo, nessuno dei film che hanno ispirato questa 're-immaginazione' è un classico, ma il loro fascino trasandato e a basso budget è stato aumentato dal fatto che almeno avevano personaggi, con o senza grandi effetti speciali.

In confronto, Jack è un prototipo di uovo sodo con un centro morbido, pronto a sciogliersi alla vista di due bambini ariani che parlano con frasi meccaniche ed espositive, mentre Friedman è uno scienziato pignolo e materno convenientemente privo di un fidanzato. Né gli attori bambini, né il notevole carisma di Johnson, né la sua altrettanto potente chimica con Gugino sono sufficienti per superare le esigenze della terribile sceneggiatura o dello stile di regia di Fickman 'facciamo sembrare ancora più piccolo il backlot dello studio'. Mentre la determinazione e l'impegno di Johnson nel dare tutto se stesso sono ammirevoli, il risultato finale semplicemente non vale lo sforzo e l'energia che spende.

Nel complesso, questo è il tipo di film che ti fa stare male per gli attori, perché in teoria Corsa a Witch Mountain potrebbe essere un blockbuster e, naturalmente, chi sarebbe abbastanza pazzo da dire di no a un successo al botteghino quasi assicurato? È semplicemente orribile, tuttavia, e nessuna persona dovrebbe sopportarlo, sia che stia cercando sinceramente di interpretare diversi tipi di personaggi, semplicemente prendendo uno stipendio, o (soprattutto) se stia pagando soldi per essere potenzialmente intrattenuto.

nuovo film di Star Trek?


^