Altro

Recensione: Perché il gioco del Principe Mezzosangue non riesce a lanciare un incantesimo?

>

Harry Potter e il principe mezzo sangue (Xbox 360, PlayStation 3, Wii/Electronic Arts/$ 49,99) è il tipico gioco tie-in cinematografico, che offre solo abbastanza contenuti cinematografici per invogliare i curiosi e un gameplay sufficiente per agganciare i bambini.

Il gioco getta l'illusione di un gameplay aperto, consentendo ai giocatori una gamma completa di un castello di Hogwarts splendidamente realizzato (e in gran parte fedele). Mentre può essere divertente vagare per i terreni, non ci sono misteri in cui inciampare o missioni da acquisire mentre lo fai. Invece, l'unica sfida è acquisire i 150 stemmi di Hogwarts nascosti nel castello usando uno dei pochi incantesimi di utilità arcani. Questi incantesimi (wingardium levioso, incendio e depulso) vengono eseguiti tramite determinati gesti del joystick e sono facili da padroneggiare.

Il 'meccanico [inserisci qui l'oggetto nascosto]' è stato divertente la prima volta che l'ho visto Grand Theft Auto III ; da allora è diventato un cliché abusato, e l'avrei volentieri abbandonato a favore di una meccanica di mini quest più semplice. Si può perdonare scavare alla ricerca di stemmi nascosti, ma ciò che non si può è il gioco del 'mini-cresta', in cui piccoli stemmi multicolori sono nascosti all'interno di torce, lanterne e altre fonti di luce del castello. Rivelarli con depulso fa piovere una pioggia di creste color arcobaleno, che puoi quindi raccogliere per scambiare con creste a grandezza naturale. È un espediente che ha funzionato LEGO Star Wars , ma non si adatta al tono più cupo e angosciato del Principe Mezzosangue .



quanto sono lunghi i capelli di rapunzel?

La maggior parte dei Principe Mezzosangue gioco prevede tre tipi di mini-gioco. Il primo è un duello con la bacchetta magica in cui usi di nuovo i gesti del joystick per lanciare incantesimi. Harry evoca stupefacente, expelliarmus e una manciata di altri incantesimi mentre combatte i bulli, Malfoy e i suoi scagnozzi, altri studenti nei club dei duelli e i Mangiamorte. I duelli sono facili e anche i combattimenti contro i boss raramente vengono persi.

Il mini-gioco di Quidditch consiste nell'inseguire il Boccino d'Oro attraverso un percorso ad ostacoli aereo di stelle incandescenti. È un approccio che aveva del potenziale—dopotutto, la maggior parte delle partite di Quidditch che vediamo riguardano la cattura del Boccino—ma la mancanza di ostacoli reali, la tendenza di Harry a fermarsi goffamente quando colpisce il terreno e la decisione del gioco di ignorare il resto del Quidditch partita (compresi bolidi erranti e gli altri giocatori in lizza per la Pluffa) lo rende solo un altro percorso a ostacoli ho-hum.

L'ultimo mini-gioco prevede la creazione di pozioni, il che ha senso dato che Harry viene a conoscenza del Principe Mezzosangue quando raccoglie accidentalmente il libro di testo delle pozioni del principe. La creazione di pozioni è un semplice gioco di abbinamento di modelli in cui corri contro il tempo per creare i tuoi intrugli. È un piccolo gioco divertente e probabilmente il più impegnativo dei tre (anche se questo non dice molto; è comunque molto più probabile che passi che fallisca).

frodo non indossare l anello

I fan irriducibili che cercano di estrarre il gioco per approfondimenti sul film rimarranno delusi. Mentre il gioco colpisce i punti principali della trama del libro e del film - il crescente affetto di Harry Potter per Ginny Weasley, i problemi di relazione di Ron, il tentativo di Harry di scoprire la nefanda trama di Draco Malfoy e la ricerca di Silente sul passato di Lord Voldemort - lo fa in modo disgiunto modo che sicuramente confonderà i nuovi arrivati. Il gioco salta da un punto della trama all'altro con poco in termini di esposizione; un momento Harry è a Diagon Alley a fare la spesa per la scuola, quello dopo affronta Malfoy su un treno, quello dopo uno studente viene maledetto in una Hogsmeade piena di neve e sono le vacanze di Natale.

Il gioco è commercializzato come un gioco per famiglie e, secondo questo standard, probabilmente avrà successo. È un duello club per due giocatori, i minigiochi e persino la fastidiosa pioggia di mini-creste potrebbe attrarre i bambini più piccoli che hanno letto i libri e non vedono l'ora di vedere (o rigiocare) i film. Per il resto di noi, è meglio gettare un mantello dell'invisibilità sulla cosa e farla finita.



^