Riepiloghi Tv

La fantasticheria mette in discussione ciò che è reale in 'No More Mr. Nice Guy'

>

Si prega di notare che questo è un riassunto e una discussione piuttosto che una recensione, quindi ci sono spoiler di seguito per l'episodio 3 di fantasticheria , 'Basta, signor bravo ragazzo.' Se non l'hai ancora visto e ti stai chiedendo cosa ne pensassimo, sappi che ci è piaciuto abbastanza da volerne parlare ogni settimana.

L'episodio di questa settimana di fantasticheria aveva un sacco di roba dentro. Abbiamo imparato molto su cosa può fare la tecnologia e su come impara a conoscerti. Si scopre che il software ha molto, molto di più che creare fantasie.

Iniziamo con alcune conseguenze nella vita reale per la mancanza di responsabilità di Onira-tech nei confronti dei suoi utenti che si rifiutano di lasciare le loro fantasticherie (e l'incapacità di includere una sorta di meccanismo di spegnimento sicuro, di cui ho parlato nel riepilogo della scorsa settimana). La moglie di un uomo perso in un Reverie, di nome Nate, sta facendo causa all'azienda perché suo marito è dipendente dal software. Non puoi fare a meno di simpatizzare con lei: ha perso il lavoro, la coppia sta per perdere la casa e c'è un bambino in arrivo. Mara chiede 24 ore per far uscire Nate dal programma.



tempo di avventura re dei ghiacci e marceline

Ovviamente è più complicato di quanto sembri. Quelli che a prima vista sembrano essere i problemi di un uomo che si rifiuta di crescere e di accettare le proprie responsabilità, diventano molto più approfonditi grazie a Reverie. Mara scopre che Nate sta rispondendo a un'invasione domestica avvenuta pochi mesi fa. Quando un uomo appare all'interno della Reverie di Nate e lo rapisce contro la sua volontà, però, lei sa che c'è ancora di più nella storia.

NUP_180129_0987.JPG

Credito: Colleen Hayes/NBC

Mara scopre che l'uomo è tornato a casa di Nate poche settimane dopo e ha minacciato di uccidere lui e la sua famiglia se avesse parlato con la polizia. Nate non ha uno sbocco per esprimere il suo fallimento percepito a causa delle norme tossiche sulla mascolinità, quindi il suo unico rifugio è Reverie. Mara si connette con lui condividendo il suo passato, rendendosi conto che quello che sta chiedendo a Nate di fare - affrontare il suo dolore - è qualcosa che non ha fatto quando si tratta di sua sorella e sua nipote. Alla fine Nate emerge da Reverie e identifica il suo aggressore, assicurandosi che l'uomo rimarrà dietro le sbarre per molto tempo a venire.

Altrove, Mara e Alexis hanno un po' di cuore a cuore. Alexis non è brava con le situazioni sociali e Mara la aiuta a imparare a comunicare in modo più efficace. Abbiamo anche un suggerimento sugli obiettivi di Onira-tech - aumentare gli utenti di Reverie - ma vediamo anche come Alexis pensa a Reverie. È un dono per le persone connettersi e costruire ponti tra loro, un modo per risolvere i problemi.

È Paul's Reverie che aiuta Mara a capire cosa sta succedendo con Nate. Paul aveva dei seri problemi con il padre alcolizzato che doveva affrontare. Anche se non voleva, la sua Reverie capiva che era ciò di cui aveva bisogno. È interessante l'idea delle fantasticherie usate come terapia per affrontare le tue paure. Ma allo stesso tempo, non viene fatto in collaborazione con un terapeuta; questo è un programma per computer che decide di cosa hai bisogno per la tua salute mentale. Ha molte implicazioni complicate, sia buone che cattive.

Mara decide di affrontare il suo passato

Dopo essere stata affrontata da Charlie, Mara ha ammesso di vedere Brynn nel mondo reale non fantastico. Questo dopo che Paul ha informato Charlie che le scansioni cerebrali di Mara andavano bene, ma erano ancora volatili. Alla fine dell'episodio, Mara si reca nella casa dove sua sorella e sua nipote sono state uccise e lì trova Brynn. Interagiscono per la prima volta, con Brynn che dice a Mara, Sei qui per una ragione. Il mondo intorno a lei va in tilt, facendo credere a Mara di essere ancora in una fantasticheria, e poi l'episodio finisce. Quindi la domanda è: cosa sta succedendo e sta succedendo a Mara o al mondo che la circonda?

NUP_180129_0014.JPG

Credito: Colleen Hayes/NBC

Violenza contro le donne in Reveries

Questo è il secondo episodio in cui un uomo spinge, spinge o commette in altro modo un atto di violenza contro Mara in una fantasticheria, ed è un po' inquietante. Questa non è un'accusa contro lo spettacolo; è un commento su come questi uomini stanno reagendo a qualcosa che loro non farlo vogliono quando sono in un mondo di sogno che sanno non è reale. Sarà interessante vedere se questa tendenza continuerà con altri utenti maschi di Reverie.

'No More Mr. Nice Guy' riguardava più l'espansione di ciò che sappiamo sul mondo VR di Reverie e il tentativo di capire cosa sta succedendo con Mara piuttosto che i misteri più grandi che circondano lo spettacolo. Dove andrà il prossimo episodio da qui e, cosa più importante, riprenderà esattamente da dove si è interrotto questo? Sono entusiasta di scoprirlo.



^