Principessa Leggi

Il ritorno dello Jedi è Peak Leia

>

Questo mese ricorre il 35° anniversario di Star Wars Episodio VI: Il ritorno dello Jedi , e mentre il film può essere generalmente considerato il capitolo minore della trilogia originale, ha almeno una cosa da fare: tutta quella calda azione di Leia.

Certo, Luke potrebbe essere l'eroe e Han potrebbe essere l'affascinante canaglia, ma la principessa Leia è una spia, un generale, una ribelle, un diplomatico e alla fine una tosta che indossa poncho e spara blaster. Ha sempre dimostrato i suoi caratteristici nervi d'acciaio e la sua lingua tagliente nelle sue precedenti apparizioni - dopotutto è interpretata da Carrie Fisher. Ma in Una nuova speranza e L'impero colpisce ancora , il suo personaggio tende a funzionare più come un dispositivo di trama, o un passeggero. È il simbolo della resistenza più ampia. Sta reagendo. Non è stato fino a quando Il ritorno dello Jedi che abbiamo avuto modo di assistere a Peak Leia, una Leia a cui è stata data l'opportunità di esibire un'agenzia seria da sola.

E no, l'agenzia non è un eufemismo per tutto ciò che stava esibendo in quel dannato bikini di metallo.



Per cominciare, Leia va sotto copertura come cacciatrice di taglie per infiltrarsi nel complesso di Jabba the Hutt su Tatooine e salvare Han da quella lastra di carbonite. È proattiva! Ha Chewie al seguito come suo prigioniero, e riesce a liberare Han, ma poi viene catturata e ridotta in schiavitù. Womp Womp. Indica il bikini di metallo.

prima apparizione del borg

Ma il fatto è che, mentre quel particolare costume succinto può essere impresso nella mente di, beh, tutti a questo punto, distrae da ciò che è veramente notevole nel suo tempo in cattività - il modo in cui Leia aspetta il suo tempo, aspetta l'occasione perfetta , poi STRANGOLA LA MERDA DI JABBA CON IL SUO GUINZAGLIO A CATENA. Uccide Jabba the Hutt, mentre Luke, Han, Lando e Chewbacca sono impegnati a cercare di non essere gettati nelle fauci desiderose di Sarlacc. Quindi esce sul ponte e equipaggia una pistola gigante per aiutare nello sforzo di fuga.

(Vorrei che le immagini potessero trasmettere i suoni che Jabba fa mentre Leia lo asfissia. È come se un respiro sibilante potesse essere succoso?)

kimba il leone bianco re leone

Fortunatamente, Leia riesce a coprire un po' la sua prossima avventura come parte della squadra d'assalto di Endor. E onestamente, è un peccato che il suo look da poncho mimetico non ottenga più apprezzamento nella cultura pop perché è favoloso. Certo, non è l'unica a indossarlo. Lo indossa solo al meglio. Ad ogni modo, può guidare uno speeder con Luke come suo passeggero mentre inseguono un paio di Stormtrooper attraverso la foresta. E lei ha abilità! Luke alla fine requisisce uno speeder e guida se stesso, ma Leia continua il suo inseguimento fino a quando uno sparo la fa cadere dalla sua corsa.

È bello però perché poi fa amicizia con gli orsacchiotti!

Senti, non sono qui per giudicare gli Ewok. Amali o odiali, dipende da te. Ma penso che il primo contatto di Leia con loro, per quanto frivola possa essere la scena nel contesto più ampio del film, riesca a mostrare un lato nuovo e più morbido della principessa. Quando incontra per la prima volta Wicket, cerca di legare con questo piccoletto, nonostante il fatto che abbia una lancia in faccia. Gli offre del cibo e lo rassicura che il suo elmo è, sai, solo un elmo e non un'arma o un pezzo della sua testa che si dà il caso che sia rimovibile.

(Guarda, è un cappello!)

Non è una principessa o un soldato in questo momento; lei è solo qualcuno che cerca di farsi un nuovo amico nei boschi. Un amico con cui può collaborare per eliminare più Stormtrooper! Wicket ne distrae uno abbastanza a lungo da permettere a Leia di colpirlo con un ceppo, quindi usa il suo blaster per abbatterne un secondo prima che scappi sul suo speeder. E poi Leia e Wicket si allontanano, mano nella zampa. È quasi dolorosamente carino, ma è anche un altro momento della cazzuta Leia hardcore che esiste in assenza di Luke, Han e gli altri, per non parlare del fatto che pone le basi per alcuni alleati piuttosto potenti e piccoli nella lotta a venire.

deve guardare spettacoli di fantascienza

Ma l'azione non è l'unica ragione per cui Il ritorno dello Jedi è Picco Leia. Ci sono alcuni momenti emotivi nel film che il suo personaggio interpreta alla perfezione. Uno è, naturalmente, la grande rivelazione che in realtà è una Skywalker, la gemella di Luke e una specie di Force-y a sé stante. Quando Luke le lancia quella bomba, non è sorpresa. La sua mascella non cade, non fa un sacco di domande di follow-up come Cosa? E anche come? Invece fa una pausa, ci pensa e con espressione calma dice:

Lo so. In qualche modo, l'ho sempre saputo.

CALCOLO. FREDDO. Tutta la sua vita è una bugia, e lei è più o meno impassibile. Poi di nuovo, ha visto il suo pianeta natale saltare in aria davanti alla sua faccia, quindi davvero, potrebbe non avere così tanti cazzi da dare sull'essere la figlia di Darth Vader.

Si emoziona più tardi in quella conversazione quando Luke spiega che se ne sta andando ad affrontare il padre. E quando Han la vede in quello stato, diventa geloso, una reazione che ripaga nel climax del film, quando Han si offre di farsi da parte e lasciare che Leia stia con Luke se vuole.

È allora che lei lo riempie di tutto ciò che è mio fratello, il che porta a questa reazione sbalordita:

È sicuro dire che Leia ha preso la notizia con un po' più di calma rispetto a Han. Poi lei lo bacia, a quel punto lui fa QUESTA faccia:

Leia può essere letale con catene, speeder, blaster e bastoni molto grandi, ma si scopre che è anche piuttosto pericolosa con le labbra. Ricorda come ha confessato il suo amore in L'impero colpisce ancora , e Han era tutto come, lo so?' Bene, è stato divertente. Ma questa è la ricompensa. Questa è Leia che rivendica amorevolmente quell'altura mentre Han è agitato, cercando di avvolgere la sua testa intorno a quello che sta succedendo ancora.

Onestamente, anche se elimini il contesto, non ammiri solo una donna che può far reagire un ragazzo in quel modo a un bacio?

L'universo di Star Wars, specialmente nella trilogia originale, non ci ha dato molto in termini di personaggi femminili. Mentre era facile ammirare la tenacia e il coraggio della principessa Leia, era anche difficile non chiedersi se quell'ammirazione fosse dovuta in parte perché era l'unica donna sullo schermo. Che cosa Il ritorno dello Jedi tirato fuori è stata una degna conclusione di quella trilogia che è stata anche l'ora più bella di Leia, ripagando tutto il potenziale insito in quell'incredibile personaggio. Ci ha dato Peak Leia e, per questo, avrà sempre un posto nei nostri cuori.

sesso in Game of Thrones


^