Pc

La riduzione di Edith Finch: il ruolo diminuito di Edith come eroina

>

Quello che resta di Edith Finch è una raccolta di vignette sulla famiglia Finch, che da generazioni soffre di una morbosa maledizione. Simile ai giochi di 'simulatore di camminata' come Cara Ester e Andato a casa , ha ottenuto il plauso della critica per i suoi ritratti 'commoventi' della morte, del processo di lutto e del protagonista sentimentale, la titolare Edith Finch.

[Attenzione: importanti spoiler per Quello che resta di Edith Finch stare davanti.]

Il gioco è distillato in una serie di storie interattive che raccontano come ogni membro della famiglia è morto, con Edith che fornisce commenti e contesto per ogni tragedia. Alcuni sbagliano sul fantastico, mentre altri sono più diretti. La tristezza che la famiglia ha provato dopo aver perso così tanti membri del suo clan è palpabile, principalmente a causa della capacità della narratrice Edith di suscitare emozioni da noi con le sue spiegazioni e osservazioni. Ci fa ridere, ci fa piangere e spesso ci fa pensare.



A metà del gioco apprendiamo con chi, esattamente, Edith ha parlato come narratrice durante il suo soggiorno nella casa della sua infanzia: il suo bambino non ancora nato. Edith è incinta — e a 17 anni, niente di meno. Questa giovane donna intelligente e consapevole di sé ha raccontato le storie dei suoi cari passati al bambino nel suo grembo per tutto il tempo, riducendo efficacemente Edith al ruolo della madre tragica che sta per incontrare una fine altrettanto tragica.

Ingrandire

Normalmente questo non sarebbe un grosso problema, tranne che questa rivelazione fa poco per Edith come personaggio e la costringe a adattarsi a un tropo che è stato abusato più volte di quanto si possa contare. Comunica che Edith non può essere quella che spezza la maledizione del Finch, ma presumibilmente suo figlio può; suo figlio di cui non sappiamo nulla, che nascerà da una giovane madre preveggente che in qualche modo sa che morirà di parto.

È frustrante, perché il gioco segue una narrazione che continua a crescere fino a quando Edith è il membro della famiglia per spezzare finalmente la maledizione. Ciò ha dato un elemento di speranza in una trama altrimenti desolante che era al suo meglio quando ti costringeva a confrontarti con la cruda realtà della vita. Pensiamo che, dal momento che Edith ha fatto i conti con la morte di sua madre, le storie dietro la casa della sua infanzia e le stanze della casa, ha avuto la possibilità di redenzione e una vita sana con il suo bambino davanti a sé.

Edith invece muore di parto. Una delle scene finali del gioco è una sequenza di un bambino che viene spinto attraverso un canale del parto - il bambino di Edith - e poco dopo vediamo la lapide di Edith. È implicito che sapesse che avrebbe trovato la sua fine dopo la nascita del bambino, poiché ha raccontato la storia della famiglia al bambino non ancora nato durante il gioco.

Non appena ho scoperto che l'adolescente Edith era incinta, ho perso ogni interesse per la sua situazione . Il gioco, che prende il nome da Edith, è attento a concedere a ogni membro deceduto della sua famiglia il proprio tempo sotto i riflettori. Dalla morte di un bambino Finch alla scomparsa dell'ex bambino star, all'intero clan è stata data la possibilità di essere ascoltato, con la propria voce, nientemeno. Edith si è imbattuta in una nota o in una sorta di record in ogni stanza che ha esplorato, che si è espansa in racconti in miniatura incredibilmente creativi con cui il giocatore ha dovuto interagire.

Ingrandire

In un certo senso puoi dire che Edith ha ottenuto la più grande sezione 'interattiva' dal momento che devi navigare nella sua casa d'infanzia e indagare su ciò che è stato lasciato con lei come avatar, ma funge da poco più di una ragione per condurre il giocatore verso un finale. La sua storia, probabilmente il filo conduttore più importante, non viene mai risolta. Invece diventa solo un altro personaggio femminile a cui viene affidato un bambino per cui possiamo provare compassione.

Ero sinceramente curioso di sapere se la sua gravidanza adolescenziale fosse parte della maledizione familiare o se fosse solo una cattiva decisione da parte di Edith. Invece non ho avuto alcuna soddisfazione, nessuna conclusione e nessuna informazione aggiuntiva su questa giovane donna , solo l'identità forzata su di lei di 'madre defunta'. Cosa avrebbe avuto da dire Edith sul mettere al mondo un nuovo Finch, e perché non potremmo saperne di più su di lei invece delle persone che l'hanno lasciata indietro?

Questi ruoli sono in genere imposti alle donne nell'intrattenimento. La gravidanza come supporto per la narrativa non è una cosa nuova: recentemente, il personaggio di Lena Dunham Hannah in Ragazze è stata afflitta da una trama di gravidanza quando aveva molto di più da dare come personaggio. Piuttosto che esplorare altre opzioni oltre al tipico, le sue questioni in sospeso erano legate a un bambino e a un nuovo lavoro come scrittrice.

Quindi l'intera serie si è conclusa dopo essersi concentrata esclusivamente sul suo nuovo ruolo di madre. Questo accade più spesso di quanto dovrebbe con ruoli femminili forti, ed è deludente che un medium progressista (o uno che speriamo sia progressista) si affidi a un veicolo così stanco per il suo carattere titolare.

Ho ancora tante domande su Edith, la sua gravidanza e il resto del clan Finch. Sfortunatamente, probabilmente non li vedrò mai rispondere, e Edith rimarrà una protagonista femminile deludente con una trama che si chiude con un bel finale. Lei non ha mai avuto un'opportunità.



^